COME NE VENIMMO FUORI

Spettacolo di e con Sabina Guzzanti
regia di  Giorgio Gallione


Ci troviamo nel futuro. Un futuro finalmente armonico e civile, dove il denaro è tornato ad essere semplicemente un
mezzo.

Come ne venimmo fuori sabina guzzanti locandina Una donna, SabnaQƒ2, sale sul palco tremolante, emozionata per l’incarico che le è stato affidato. Tocca a lei quest’anno pronunciare il discorso celebrativo sulla fine del periodo storico più buio che l’umanità abbia mai fronteggiato: il periodo che va dal 1990 al 2041, noto a tutti come “il secolo di merda”.
Le celebrazioni della fine del secolo di merda, si svolgono ogni anno perché non si perda la memoria di quanto accadde in quegli anni terribili e si scongiuri il pericolo che la storia possa ripetersi. Il fatto è che dopo tanto tempo, nessuno ha più voglia di arrovellarsi a capire le ragioni che avevano spinto gli uomini e le donne dell’epoca a cadere tanto in basso: frustrazione, ignoranza, miseria, compensate da ore e ore trascorse a litigare su facebook e a guardare programmi demenziali, incapaci di reagire alle innumerevoli angherie a cui venivano continuamente sottoposti. In questo futuro felice, si è diffusa l’idea che gli esseri umani vissuti nel secolo di merda fossero semplicemente degli emeriti imbecilli e che studiarli sia una perdita di tempo.
Per confutare questa spiegazione sbrigativa, SabnaQƒ2 ha invece preparato una ricerca accurata: ha esaminato la televisione dell’epoca, i suoi leader, le convinzioni economiche e politiche, i passaggi storici nodali: per restituirci una imperdibile conferenza spettacolo sull’attualità politica e sociale, anche attraverso l’interpretazione di una galleria di personaggi contemporanei… consentendo agli spettatori di farsi belle risate, salutari e liberatorie!

Dopo aver concluso il lungo percorso della realizzazione del film La Trattativa, Sabina Guzzanti torna in teatro per incontrare il pubblico con un monologo satirico esilarante. Uno spettacolo essenziale ed incisivo, nato da approfondite ricerche sul sistema economico post- capitalista o neoliberista su cui l’autrice sta lavorando già da qualche anno.Anche in questo testo, come nei suoi precedenti, l’intento è di affrontare questioni complesse e riflessioni importanti attraverso la comicità e la satira, mettendo il pubblico nella condizione di divertirsi e capire qualcosa in più.

come ne venimmo fuori sabina guzzanti teatro minimal


 

TUTTE LE DATE DELLO SPETTACOLO

Come ne Venimmo Fuori stagione 2017

 

DataLuogoTeatroBiglietti
24 MarzoComoTeatro Sociale ComoBiglietti on-line
25 MarzoPaviaTeatro FraschiniBiglietti on-line
26 MarzoForlìTeatro FabbriBiglietti on-line
dal 28 Marzo al 2 AprileMilanoTeatro ElfoBiglietti on-line
8 AprilePineroloTeatro SocialeBiglietti on-line
Tutti gli appuntamenti con il nuovo spettacolo di Sabina Guzzanti

159 Commenti

  1. Sei miticaaaa. Non so se verrai a Sassari con il tuo spettacolo ma tanto ormai non ho più la persona con cui venivo a vederti….
    Scusa lo sfogo ma forse lui ti vede da lassù. Ti vedrò dal mio pc . un grande in bocca al lupo.

      • Sabrina, una delle poche voci fuori dal coro. Mi complimento con te per la descrizione di quell’ideologia che sta digerendo il mondo (secolo di merda e mordolani non a caso 🙂 ). Spero tu possa portare il tuo spettacolo a Sassari. La Gruber chiedeva se ti si poteva definire “gufo” beh a Sassari siamo in parecchi “gufi”.

      • Carissima … ma la mia triste ed isolata Catanzaro …. resterà fuori dal tuo tour? Spero di no, ti aspettiamo, un bacio

  2. Bellissimo titolo denso di speranza poiché … Ne venimmo fuori! Curiosa di scoprire come hai snocciolato la/ le questione… La donna del futuro mi riporta a “reperto raiot” che io considero un capolavoro assoluto. Non trovo le date forse perché sto scrivendo con l’i Phone … Ravenna e’ in programma??? Un abbraccio!!!

  3. Grazie cara Sabina!!!

    Ma a Siracusa non è che ci verresti a trovare??
    Sempre Palermo,Catania.
    Dai dai….qui ci sono tante pecorelle smarrite…

    Beeee e buon lavoro!!!

  4. carissima, verrò al bellini a Napoli. avevo chiesto allo staff se si può avere un dvd del film la trattativa per creare un evento nel nostro progetto “La Città Ideale vista dai ragazzi” inserendo la proiezione ed il dibattito al quale saremmo onorati se volesse partecipare, in un incontro con gli alunni delle scuole di Napoli e provincia. Abbiamo già fatto un evento in tal senso, “Etica e … legalità”: è stato molto significativo. manderò sulla mail il report di questa esperienza nel Teatro di Corte del Palazzo Reale in Piazza del Plebiscito a Napoli. ci contiamo. cordiali saluti con stima. Luigifranco Zoena (presidente di Euforika Napoli)

  5. L’idea mi piace molto e anche tu, a Roma sarai per l’8 Marzo……..speriamo che me lo ricordo !
    Ah! mia nuora fa la moglie di tuo fratello nella fiction su Sky, quindi siamo quasi parenti, un abbraccio…..

  6. Meraviglioso! nelle tappe c’è anche CATANIA !! bene allora farò di tutto x esserci. Ho visto LA TRATTATIVA 2 volte: 1 volta al cinema (ed eravamo veramente pochi) pagando e 1 volta gratis in piazza, dove ho portato il mio fidanzato a vederlo ed è rimasto shokkato! grazie per il Tuo GENIALE lavoro. Sei una DONNA ( tutta maiuscola) !! 😉

  7. In primis BRAVA! Riserva la tua presenza anche nella mia città di merda : Cosenza!
    Speriamo che si avveri il tuo ed il nostro sogno!

  8. Sei bravissima Sabina ! Simpatica intelligente E pure bella!
    Peccato che non vieni a Verona!.
    Ma forse “mi attrezzo” per vederti a Mestre

  9. Ciao Sabina, ti ricordi poco tempo fa a Bruxelles come ti abbiamo accolto bene? beh, TORNACI allora! Ti vogliamo e ti aspettiamo!

  10. Ciao Sabina, so che sarai a Napoli. Non è che hai in programma anche una scappata a Benevento? Quando ci sei stata (Teatro Romano) ci hai donato una serata strepitosa. Sei forte!!!

  11. Ero a Salsomaggiore quando sei venuta per la proiezione de La Trattativa e per nulla al mondo mi perderei questo tuo nuovo spettacolo. Verrò all’ Auditorium Paganini di Parma l’11 febbraio ansiosa di scoprire i tuoi messaggi dal futuro

  12. Ma in Spagna non vieni ? Si potrebbe organizzare qualcosa tra Madrid e Barcellona visto che gli emigrati vogliosi di vederti-vedere le tue opere sono molti. Magari proiezione e spettacolo…un abbraccio, Roberto

  13. Non vedo l’ora di rivederti, l’ultima volta un anno fa, quando riproponesti a Fano La Trattativa con Moore. Sei stata magnifica come sempre, avevo già visto il film altre 2 volte, ma non potevo perdermi te. Ti ricordo ancora allo spettacolo che tenesti al palaBenelli di Pesaro, quando fra altre cose “imitasti” 😉 la Carfagna. Ti hanno condannata i miserabile, ma avevi ragione tu. Però non vedo lo spettacolo previsto a Fano, Senigallia, o Pesaro. Puoi fare sapere se verrai da noi ? Ti aspettiamo in tanti, tu neanche ti immagini in quanti.

  14. Ciao sabina … ma a foggia non lo porti il tuo nuovo spettacolo ? secondo me faresti il botto … poi hai anche un bacino di fan importante quindi i presupposti ci sono tutti …

    In bocca al lupo!

  15. Ciao sabrina, sono strafelice di aver visto la data di Taranto… la città ha bisogno di te!!! Ma soprattutto mi mancano i tuoi programmi TV… mi piacerebbe tantissimo rivedere i 3 fratelli insieme come tanti anni fa ❤❤❤

  16. Grazie Mille per il tuo bellissimo lavoro Che ci aiuta a pensare mentored ridiamo e sorridiamo. Verrò a Firenze se non vieni tu ad Arezzo…

  17. Ciao!
    Ci vedremo (ti vedró io…) a Torino!
    Ne ho un gran bisogno!
    Grazie per farmi sentire un essere umano simile ad altri umani…non la maggior parte naturalmente…almeno fino al 2041!
    Grazie!!!! 🙂

  18. Cara Sabina Guzzanti sono un tuo ammiratore perché trovo che sei veramente straordinaria sia come interprete/attrice in scena ma anche soprattutto perché condivido al 100% il messaggio che trasmetti con i tuoi spettacoli: una volta contro Berlusconi e ora contro “Ronzi”.
    Spero che uscirà come per uno spettacolo di qualche anno fa un libro col dvd dello spettacolo perché purtroppo io abito a Sesto S. Giovanni e non esiste nessuna tappa neanche nella vicina Milano. Per me andare a Bergamo è impossibile: non ho auto e il treno non c’è oltre una certa ora. Spero pertanto di vedere il tuo spettacolo almeno a casa col dvd.
    Intanto ti auguro di tutto cuore il più grande successo come meriti assolutamente.
    Sei grandissima ! Complimenti davvero. MaRIO DI sESTO

  19. Brava Sabrina, ti ho vista stasera su la7 nella trasmissione della Gruber e sei stata come sempre illuminante. Sei Intelligenza unita al sorriso. Spero di vederti a Milano o farò lo zingaro in qualche altra cittá.

  20. Sabina non ti dimenticare di passare anche nelle marche ! ricordo ancora il tuo spettacolo a Sirolo e la trattoria che non ti voleva far mangiare . Spero a presto!

  21. CARA SABINA, STO CERCANDO DA SUBITO DOPO IL TUO ANNUNCIO DI PRENOTARE ON LINE PER ROMA AUDITORIUM, MA SEMBRA IMPOSSIBILE. ANCORA OGGI TICHìKETONE E LISTICKET NON SANNO NEANCHE CHE L’8 MARZO CI SEI TU ! POICHE’ VORREI PRENDERE UNA DELLE PRIME FILE, NON VORREI RISCHIARE DI ARRIVARE TARDI! CHE FARE? gRAZIE

  22. Cara Sabrina! Ho cercato fra i vari messaggi, ma non vedo Milano da nessuna parte!! Nessuna data nella nebbiosa pianura? Grazie e buon lavoro!

  23. Sabi verrò a vederti il 3 dicembre a teatro a Bari 😀 Non vedo l’ora di assistere a questo nuovo tuo spettacolo. Il titolo che hai scelto è bellisimo, è significativo, intriso di speranza per il futuro…in fondo non sei così pessimista come ti “disegnano” 😀 Sono curiosissima!
    Mi sai dire se è cosa possibile passare a salutarti dopo lo spettacolo o me lo posso solo sognare? Un abbraccio!

  24. Sono appena rientrata dallo spettacolo del Bellini di Napoli, meravigliosa la potenza di sintesi, mettere in scena con tale arguzia ed ilarità temi così ostici per il pubblico e per la protagonista, presuppone una terza dimensione, quella trascendentale, che è appannaggio di poche elette. Ho avuto modo di ascoltarti, cara Sabina, in via D’Amelio, e qualche altra occasione, trovo le tue riflessioni, i tuoi testi, oltremodo illuminanti, sarei molto felice di poter leggere i tuoi scritti, per cogliere tutto quello che non sono riuscita a fermare. Perché non pubblichi una raccolta dei tuoi elaborati? Permetteresti a noi, comuni esseri, di guadagnarne in conoscenza. Ad mai ora!

  25. Sabina Guzzanti è una stella, risplende di luce propria. tutto ciò che esprime nasce dal suo animo giusto, buono e dalla schiettezza coinvolgente. Sabina mi è piaciuta fin dalle sue prime apparizioni in “La tv delle ragazze”: il suo volto senza maschera, lo sguardo in atteggiamento di sfida a chi non ama il suo parlar franco, il suo denunciare senza sconti le infamie del potere, fanno di lei una persona adorabile amata da ogni spirito libero. I suoi spettacoli non sono soltanto una rappresentazione scenica di una grande artista, ma, divertendo, con una satira spesso pungente, inchioda gli artefici di questo “secolo di merda” alle loro colpe e fa da cassa di risonanza a tutti gli scandali politici che la stampa asservita puntualmente nasconde. Sabina è una educatrice al pensiero libero, alla giustizia sociale ed è per questo che ogni suo spettacolo è imperdibile .. Il compito minimo di tutti noi è quello di fare ciò che i servi di questo regime non fanno: diffonere e pubblicizzare al massimo i suoi spettacoli, condividendone il calendario magari su FB o Twitter .!! In ogni caso un grazie per esistere a Sabina, grande e adorabile anima del popolo libero e sovrano.

  26. non ho trovato la data del tuo prossimo spettacolo a Londra. Strano, Londra è ormai una delle maggiori città italiane, non a caso aggiungo.

  27. Buongiorno Sabina, non vedo la Sardegna nelle date, eppure a d oristano in piazza facesti il pienone,
    dai fai il possibile per tornare.

  28. Grazie di cuore davvero per tutto quello che stai facendo per questo paese, per noi e per quelli che verranno poi..sei un bell’esempio..di come una persona,con la propria energia e i propri mezzi può creare,innescare il vero cambiamento..ci vedremo a Roma..Grazie Sabina.
    Sele

  29. Spettacolo splendido e, soprattutto, un testo ineccepibile. Chiedo: è possibile acquistare una versione cartacea del testo? In che modo? Grazie

  30. Non ce la faremo Sabina…. Non ci riapproprieremo delle nostre speranze e tutto rimarrà così. Ma il tuo spettacolo vorrei venire a vederlo. Ciao

  31. Stasera ho visto lo spettacolo a Genova all’Archivolto: un vero privilegio. Brava, impressionante, un’analisi di una lucidità ammirevole, ed una maestria ben nota ma sempre sorprendente ( e in più con la febbre…complimenti davvero!). Anche se non sono d’accordo su tutto sono uscita più consapevole ( e con un nodo in gola) pur avendo passato molto tempo a ridere.Grazie!!!, Fabiola

  32. carissima, spero con tutto il cuore di riuscire a venire il 27 febb. a Sassari; un’informazione: quanto dura lo spettacolo? grazie mille.

  33. Mi scuso con Lei Sabina, se le sembrerò un “merdolano” che mette un “Like” su “FB”, ma lo devo proprio dire.
    Sappia che normalmente non faccio queste cose, ma ho visto il suo spettacolo l’altra sera a Varese e ho un solo commento:
    Lei è bravissima.
    Spero possa perdonarmi.

  34. Ciao Sabina, un giorno pranzavamo nello stesso ristorante al mare…non ho voluto disturbarti, ma mi farebbe piacere vederti in teatro. Ci sarà una data a Milano? O c’è già stata?

  35. Salve. Per qualche ragione non riesco a scorrere il calendario oltre il 5 aprile 2016, per vedere quando e se vai a Milano. Forse non è stato ancora consolidato? A quando il DVD, o lo streaming, magari in Netflix (o altro) in HD? Per chi è all’estero sarebbe ideale.
    Complimentissimi anche per il TG Porco, praticamente indispensabile.

  36. Cara Sabina,
    ho appena visto il tuo spettacolo, ieri sera a Ferrara.
    Voglio semplicemente ringraziarti e complimentarmi per la tua audacia, per la tua creatività, per la tua umanità.
    Bellissima scenografia( cosa ormai rara nei teatri) , musica e testi tanto dolci e divertenti quanto amari. Davvero bravi.
    Grazie. Una merdolana affezzionata.

  37. Sabato avrò il piacere di poter venire a vedere il tuo spettacolo a Bilogna…Biglietti comprati già un po’ di tempo fa…che emozione!!! E, avendo visto “vilipendio tour”, la trattativa, draquila, le ragioni dell’aragosta, viva zapatero e troppo sole (quest’ultimo mi è piaciuto un po’ meno), so che non deluderà le mie aspettative. A sabato…poi se ci scappano due chiacchiere o semplicemente una stretta di mano dopo lo spettacolo, sarebbe magnifico! 😉
    P.S.= ho sovvenzionato anche il tg Porco
    yea!

  38. a Bologna e’ stato bellissimo.
    Non ti avevo mai vista dal vivo e’ stata una bellissima occasione,
    veramente divertente oltre che riflessivo il tuo spettacolo.
    Ma succede proprio come hai recitato tu nei posti di lavoro per i permessi e i giorni di ferie!, e’incredibile come mi sia sbellicata a vedere la scena….sei grande

  39. Grande Sabina…. peccato che a Roma sembra che sia previsto un solo spettacolo… comunque in bocca al lupo ti auguro un successo strepitoso… perché lo meriti tutto….

  40. Buon giorno!Ho notato che non è prevista alcuna data in Friuli-Venezia-Giulia…Sarà possibile inserirla??Grazie Mille

  41. Cara Sabina ho notato che nel calendario del tour il 5 Aprile sarebbe previsto Borgo San Lorenzo (FI),
    PERO’ E’ RIPORTATO NON IN GRASSETTO COME TUTTI GLI ALTRI APPUNTAMENTI.
    Non vorra’ significare che e’ in forse?
    Spero proprio di no, e se tu lo confermassi , ne sarei smisuratamente deliziato.
    Ti amo e spero che il 5 Aprile ti possa incontrare.

  42. Quando il ticket alert mi ha segnalato il tuo evento(anzi avvento) a Torino non ci potevo credere ! A venerdì !non vedo l ora…

  43. Cara sabrina senza biglietto(colpa mia, mi so svegliato tardi) ti prego a quando( spero presto) una nuova data per roma, senza la tua grande intelligenza e la sottile ironia le cellule neuronali sono andate in letargo,loro ti ringraziano anticipatamente se le potrai risvegliare quanto prima,con stima immensa domenico

  44. Complimenti Sabina, ho visto a Roma il tuo spettacolo, Ti seguo e dunque sapevo che sarebbe stato interessante, ti apre la mente, secondo me dovrebbe andare come programma di studio nelle scuole, al posto di quella storia di mer.. inutile che ci hanno fatto digerire. Scusa lo sfogo.
    Complimenti ancora.
    un unica osservazione, se posso,
    non sono d’accordo con la tua teoria dell’opposizione del m5s, che non vorrebbe governare tirandosi indietro e cercando scuse, per me non è così…..ma questa è un’altra storia.
    Comunque grazie sei una GRANDE!!!!

  45. le faccio i complimenti per le cose sue che ho visto e mi dispiace per quello che ho perso, come questa “come ne venimmo fuori”.

  46. Complimenti per lo Spettacolo di ieri sera a Noventa di Piave…2 ore di analisi di di questo secolo di me**da…nel finale “come ce vennimmo fuori”non compreso l’invito…Coraggio,siate uomini…e

  47. ma qualche altra data a Roma?….. siamo tre milioni di anime!! Probabilmente te lo hanno già chiesto, ma repetita iuvant!

  48. In Puglia (a voler essere precisi nelle zone di Foggia) c è bisogno di un ‘calla calla” di quelli portentosi. Spero presto!

  49. anche io ero interessata alla data di Roccastrada.. annullata? il tour finisce col 5 aprile o sono previste altre date?
    non vorrei proprio perdermelo questo spettacolo
    grazie…

  50. vieni in trentino terra bellissima ma bisognosa di una tua bella scossa sismica dove una politica a dir poco triste impera

  51. Buon Giorno Sabina,

    la seguo con molto interesse da molto tempo, complimenti per il tg porco e per il film sulla trattativa.
    Bello come è stato realizzato, molto originale come film documentario.
    Mi piacerebbe molto vedere “come ne uscimmo fuori” ma purtroppo, per un problema fisico di udito mi è precluso l’ascolto “normale” in una sala di teatro o cinematografica, non capirei molto.
    Ascolto che invece è buono davanti al pc o in ambiente piccolo e conversando con una o due persone.
    Spero sia possibile acquistare un DVD o simile, o magari poter vedee (pagando) in streaming uno dei suoi spettacoli.
    Nel frattempo le auguro buon lavoro e se per mail mi facesse avere i riferimenti per sostenere il tg porco e pagare la vista del suo film (almeno il prezzo di un normale biglietto di prima visione) che ho avuto modo di vedere gratuitamente.
    Saluti

  52. Ciao Sabrina ho letto che sarai a Mestre a Dicembre! città a me più vicina per poterti vedere ops sentire…ma se ci riuscite arrivate a Padova qui abbiamo estremo bisogno di TE!! Mettetela TUTTA. Se vi serve un contatto a Padova c’è Bruna Coscia che cura l’evento La Fiera delle Parole,grande evento culturale annuale che di solito si fa a settembre.Ciao un abbraccio Tina

  53. Una rassegna spietata dell’attuale panorama di miseria umana e culturale in cui la nostra società è sprofondata.
    Tutti i nostri clichet e luoghi comuni, i nostri vizi e tic, le nostre abitudini/malattie, tutti i malanni e i malesseri che inquinano la scena politica e mediatica, tutte le nostre deformazioni di utenti televisivi e dei social, complici dello sfascio globale, escono a pezzi dal vero e proprio tornado di imitazioni, battute, caricature, prese di culo, messe in scena da una grandissima e inesauribile Sabina.
    Analisi impeccabile e profonda della deriva disperata del nostro sistema, sì … ma sicuramente compensata da una valanga di risate impietose all’indirizzo e alla faccia dei protagonisti del teatrino politico mediatico che cerca di sopravvivere a se stesso.
    E alla fine qualche spunto di umanità sapiente per dare qualche chance alla speranza di venirne fuori.
    Si ride a crepapelle, si ride forse per non piangere, ma una cosa è certa. Dopo l’ultima battuta si rimane tutti in piedi ad applaudire, infervorati e commossi, per minuti e minuti e minuti …
    Quasi non ci si vorrebbe salutare più.
    Se non lo avete ancora visto, non lo perdete!
    Vi farà capire, vi farà sperare, e forse vi/ci farà salvare …

  54. Gentilissima Sabina, ci siamo conosciuti a L’Aquila in occasione del processo al Comitato 3e32, anch’io convocato come testimone poiché all’epoca del terremoto ero direttore della Asl di L’Aquila. Ciò che è accaduto in ospedale a L’Aquila prima e dopo il terremoto erano anticipatorio di tutte le nefandezze che poi si sarebbero scatenate : dalla decisione della Commissione Grandi Rischi, ai tentativi di approfittare della situazione per speculazioni immobiliari, al trasferimento di dipendenti pubblici ed uffici per altre parti della Regione. Non ultimo il tentativo di espropriare la città anche della Facoltà di Medicina. Dopo aver molto riflettuto e rimaneggiato più volte ho pubblicato un libro con l’editore Europa edizioni dal titolo ” Il volo di L’Aquila” ( nel testo si capisce il perché del titolo). Se mi mandi privatamente una email con un indirizzo a cui spedirlo ti vorrei regalare una copia di questo racconto ( in parte romanzo basato su vicende verosimili, in parte ricerca storia ed in parte resoconto di quanto accaduto in ospedale). Cordiali saluti, Roberto Marzetti ( la copertina del libro è anche su fb sotto il mio nome

  55. Grazie Sabina, con il tuo spettacolo a Monfalcone mi hai fatto sentire meno solo con i miei pensieri. Peccato che quasi tutti gli spettatori fossero “vintage”. Un abbraccio, continua così. Roberto.

  56. Ciao Sabina,

    Ma una data a Londra per noi espatriati (che siamo andati via per paura di “non venirne fuori” )?

    Un abbraccio e tanti complimenti per il tuo spettacolo e per il successo di TG Porco.

  57. Ciao Sabrina , seguo da sempre tutti i tuoi spattacoli ….quando ho il piacere di poterti rivedere a Napoli.
    sei fantastica.
    un abbraccio

  58. Spettacolo visto a Bologna. Complimenti per la sua bravura .
    I commenti che ho sentito erano tutti positivi,le persone erano quasi dispiaciute per aver riso di argomenti così tristemente reali. Grazie

  59. informazioni: lo spettacolo come ne… sarà in distribuzione la prossima stagione 2017- 2018? se si vorrei poter contattare agente per spettacolo al teatro comunale di cologna veneta prov. di verona per la prossima stagione. grazie carlo vedovato (calopupe155@gmail.com o cell. 349 3746002) grazie e auguroni

  60. Ciao Sabina! Io abito in Cina. Quando vieni a fare un tour anche qui? Con le associazioni di italiani ti prepariamo un bel programma!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here