Home Pillole 2 Serie TG PORCO| ROMA, MELONI E IL VOTO UTILE “PEMME'”

TG PORCO| ROMA, MELONI E IL VOTO UTILE “PEMME'”

CONDIVIDI

>>GUARDA TUTTE LE PUNTATE DEL TG PORCO<<

TG PORCO| ROMA, MELONI E IL VOTO UTILE “PEMME'”

Mentre il main stream continua a occultare il fatto che in Francia sta scoppiando la RIVOLTA contro una riforma del lavoro uguale a quella che ha fatto Renzi da noi, Mentre Renzi sulla scia dei suoi predecessori ci tratta come dei bambini e lancia la campagna per “l’Italia che dice sì contro l’Italia che sa solo dire NO“, mentrere i conduttori di tv e giornali ripetono per l’ennesima volta: “una pessima riforma ma almeno è una riforma“, convinti in questo modo di evitare il licenziamento e di apparire allo stesso tempo indipendenti all’opinione pubblica, mentre in Europa cercano di far passare il TITIP in gran segreto per costringerci ad avvelenarci per legge e fare in modo che se subiamo danni gravi e ci rivolgiamo al tribunale quello ci dia torto (il 7 maggio c’è una manifestazione a Roma e in tutta Europa)…

Mentre l’Aja riporta a casa il secondo Marò e nessuno ha capito ancora che cosa hanno fatto esattamente e se abbiamo ragione o torto, mentre la competizione per le amministrative assume toni sempre più disperati e i candidati capiscono
che comunque vada sarà un’insuccesso…

Giorgia Meloni continua la sua campagna elettorale imperterrita, farfugliando cose su un programma per governare Roma che non esiste.
“Che c… ha detto?” Vi domanderete alla fine del suo intervento.
Non lo chiedete a noi, siamo solo umili osservatori che cercano come voi di tenersi alla larga da questa psicosi che si chiama Italia.

Commenta questo post

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here