Home puntate tg porco 3° Serie Referendum, Boschi e Meloni a tre giorni dal voto

Referendum, Boschi e Meloni a tre giorni dal voto

CONDIVIDI

 

TG PORCO, Referendum: Boschi e Meloni a tre giorni dal voto

L’undicesima puntata del Tg Porco andata in onda l’1 dicembre, su La7 durante la trasmissione Piazzapulita.

Mancano 3 giorni alla chiusura della campagna elettorale, la prossima volta che ci vediamo sapremo già com’è andata a finire e sarà dipeso da molti elettori come cartonato che con una croce avranno deciso le sorti del paese e poi dopo aver fatto questo gesto di rabbia e di pancia torneranno a non contare più nulla.

Per l’ultima volta prima del voto si confronteranno al Tg Porco il ministro per le riforme Maria Elena Boschi e l’onorevole Meloni.

ARRIVA IL CETRIOLO – TgPorco 11esima puntata

Diceva Norberto Bobbio: “Le riforme istituzionali sono solo fanfaluche utilizzate per eludere i veri problemi della democrazia italiana.”

Se avessimo votato a ottobre avrebbe vinto il NO. Dopo 3 mesi di occupazione indebita dei mezzi di informazione vincerà il SI.

I giornalisti somigliano sempre di più ai militari. Eseguono solo ordini.
Chi parla può dire qualunque stronzata senza timore d’essere smentito.
Al solito il TG PORCO offre il meglio nel campo della manipolazione del consenso come vedrete in questa puntata.

Se avessimo voluto fare informazione avremmo fatto capire ai nostri spettatori almeno 2 cosette:

1) Non è vero che la riforma porterà STABILITA‘: la stabilità dipende dalla legge elettorale non dalla costituzione. Inoltre, fatto gravissimo, stiamo votando una riforma istituzionale senza sapere come sarà la legge elettorale.
L’Italicum che è passato con la fiducia è incostituzionale tale e quale al porcellum. Ma la consulta non lo boccerà se vince il Sì.

2) Non è vero che la riforma SEMPLIFICA: il senato in verità potrà mettersi di traverso su qualsiasi legge. La divisione dei compiti fra le due camere secondo la riforma è per materia. Ma le leggi non riguardano mai una sola materia. Una legge sull’immigrazione per esempio, ha a che fare con tante materie che vanno dai fondi europei alle questioni questioni di sicurezza, al bilancio, all’organizzazione nei comuni ecc. Per non parlare dei decreti che contengono mille leggi in una.

La nostra conduttrice Venezia Cartolani si impegna anche in questa puntata a non fare nulla per evitare che l’ennesimo cetriolo arrivi nei pressi del vostro sederino.
Come al solito abbiamo fatto in modo che vi fottiate con le vostre stesse mani.

Buona visione e mi raccomando FATE GIRARE per mettere un po’ in difficoltà i prepotenti #BastaUnCi che sta per “condividi”.

Referendum, Boschi: “fascismo ha vinto, costituzione va adeguata”

Il ministro Boschi, chiarisce il vero motivo, per il quale è importante cambiare la costituzione: “io capisco Benissimo che Cartonato sia affezionato alla nostra costituzione antifascista, a cui siamo affezionati tutti, però bisogna anche capire, come ha detto il presidente emerito Napolitano, che è stata scritta in altri tempi. E’ stata scritta in tempi in cui il fascismo aveva perso, oggi invece il fascismo ha trionfato dappertutto, il potere è accentrato sempre più nelle mani di pochi e succede che gli elettori non vogliono più andare a votare perché pensano che sia una presa in giro. Però il paese va governato lo stesso. Quindi noi abbiamo semplicemente adeguato le istituzioni per fare in modo che si possa governare anche senza il voto degli elettori.”

Meloni “pensano che io sia di sinistra”

Giorgia Meloni accusa la Boschi di fascismo e ne fa un problema di copyright: “mi scusi ministro Boschi, ma lei non può essere fascista così apertamente. E’ pure una questione di copyright! Ma possibile che debba essere io a difendere la costituzione antifascista da quelli del PD che sò più fasci de noi? Comincio ad avere problemi, la gente pensa che io sia di sinistra perché me tocca dire tutte le cose di sinistra a me! Ma sò io che vi devo di’ “fate schifo, avete tolto 50 milioni ai ragazzini malati di cancro a Taranto per colpa dell’ILVA e avete lasciato i soldi per la coppa di Sci e la coppa di Golf.”

Referendum, Boschi: “per sconfiggere il cancro basta un Sì”

Il ministro boschi, citando il quotidiano “Repubblica“, ricorda un articolo pubblicato dallo stesso giornale a pochi giorni dal voto: “ricordiamo che per sconfiggere il cancro, basta un Sì. Lo ha scritto anche Repubblica!”

Referendum,Meloni: “quando vi insulto salgo nei sondaggi”

Giorgia Meloni risponde allo slogan della Boschi sui malati di cancro e spiega cosa frena la sua corsa a leader del centro destra: “Ma vaffa… siete talmente odiosi che quando vi insulto, salgo nei sondaggi!  Il problema è che, per quanto io possa arrivare prima, non ho un partito. Sarebbe necessario averne uno, volendo diventare leader del centro destra.”

Referendum, Boschi: “se vince il NO, governo tecnico”

Maria Elena Boschi cerca di moderare i toni ed invita gli elettori a votare con serenità: “l’importante è che gli italiani votino il 4 dicembre con serenità, sapendo che se votano NO falliscono anche le banche e fallisce di sicuro Monte dei Paschi di Siena. Noi avremmo anche potuto salvarla, invece abbiamo preferito fare un accordo con JP Morgan che salverà la banca soltanto se vincerà il Sì. Quindi se vince il NO vi potete andare a far f*** e vi beccate anche il governo tecnico. Ma non lo dico per terrorismo, “lacrime e sangue” non deve suonare come una minaccia, deve semplicemente far arrivare il messaggio agli italiani, serenamente, che se decidono di votare NO, va a finire che “serenamente” ci perdono anche dei soldini.”

>> Guarda tutte le puntate del TGPORCO <<

ministro-maria-elena-boschi-giorgia-meloni-tg-porco-sabina-guzzanti ministro-maria-elena-boschi-tg-porco-sabina-guzzanti giorgia-meloni-tg-porco-sabina-guzzanti

Interpretato e scritto da Sabina Guzzanti
Regia Michele Maffei
Fotografia Clarissa Cappellani
Co-Autore Alessandro Rossi
Montaggio Daniele Martinis e Fabio Sormani
Grafica Diego Gilkman, Gianni Laudati, Valentino De Petro
S. Produzione Alice Casalini, Ludovica Palmieri
Trucco e Costumi Francesca Petrangeli
Musiche Angelo Napoli
Web Content Tiziano Marchetti ed Emanuele Laurino
Ufficio Stampa Alessandra Indrigo

TG Porco è un programma Ruvido Produzioni
In onda il giovedì sera Piazza Pulita la7

Partner tecnici IMAGO CASTING e COMPUTIME Roma.
Ringraziamenti  Saverio Raimondo e il collettivo Arsenale K.

 

Commenta questo post

4 Commenti

  1. Sabina Guzzanti con tutti i soldi che guadagni cortesemente scriverti meno stupidita. A parte che non hai mai fatto ridere nessuno, ma come siete arrivati ai mezzi di comunicazione con le raccomandazioni……

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here