Home Politica Muos sicilia

Muos sicilia

CONDIVIDI
Muos Sicilia

Muos sicilia

Ricevo e diffondo – ACCAMPAMENTO INTERGALATTICO  PER LA SALVEZZA DEL PIANETA DALLA GUERRA E DALLA DEVASTAZIONE ECOLOGICA

Il MUOS che gli USA vogliono installare a Niscemi ,e le 46 antenne gia’ esistenti,proprio nel cuore della Sicilia ,e’ un arma di morte  che crea scempio e malattie nel territorio.

Il governo italiano si sta rendendo complice di questa mostruosita’.

E’ per questo che facciamo un appello per partecipare all’ACCAMPAMENTO INTERGALATTICO E PREMANENTE IN CONTRADA ULMO  a2 km da Niscemi.

Un accampamento diffuso nel territorio con vari luoghi di permanenza;un accampamento con varie forme di insediamento utilizzando e costruendo teepee,case in paglia, costruzione ecocompatibili.

Un accampamento INTERGALATTICO perche’ vogliamo salvare il pianeta dai piani di guerra che gli Usa e i governi amici (tra cui l’Italia) hanno in mente e c’è bisogno dell’aiuto attivo di tutte da ogni dove,magari pure da Alieni amici.

Un Accampamento di persone che amano la terra la liberta’ e la condivisione

Sono benvenute :  contadine ,permacultori,eco architette,musiciste ,artisti di strada ,educatrici ,terapeuti,ricercatori,scienziate ,artigiani,scalatori etc attivisti.

L’accampamento avra’ vari luoghi dove insediarsi a seconda della capacita’ attitudine,volontà, competenza dei partecipanti

TRE TIPOLOGIE DI LUOGHI:

A)Accampamento al presidio e nella Sughereta attorno alla base

B) Accampamento in terreni di attiviste locali ,con cui collaborare nella gestione delle attività quotidiane oltre che nelle attivita’ del movimento nomuos

C)Luoghi e terreni dove stare in maniera piu’ tranquilla,collaborare con le attivita’ del posto e che siano laboratori di creazione e scambio.

DATA DI INIZIO :    5- 6 -7  LUGLIO       accampamento PERMANENTE……..N. B.(e’ intenzione delle varie realta’ siciliane e del movimento nomuos partecipare nella terza e quarta settimana di luglio al campeggio notav…..per queste ragioni  vogliamo dedicare queste due settimane al completamento della logistica ,praticamente due settimane di cantiere per poi riaccogliere compagne e compagni di ritorno dalla valle e concentrarci sulle attivita’ militanti

N.N.B.B.   E’ prevista una settimana di cantiere prima dell’inizio del campeggio ,che si unisce all’impegno che le varie realta’ siciliane hanno preso per autogestire ognuna un fine settimana di cantiere….la settimana va dal 17 GIUGNO al  23 GIUGNO per l’avvio della casa in balle di paglia ,la costruzione della compost toilet e altre attivita’.

Commenta questo post

5 Commenti

  1. APPELLO A BARACK OBAMA PER LA SOLUZIONE PACIFICA DELLA CRISI SIRIANA
    7 settembre 2013


    Egregio presidente BARACK OBAMA,
    il POPOLO di INTERNET si batte affinché nell’ ERA INTERNETTIANA sia bandita la violenza contro la sacralità della vita di cui ogni uomo è portatore e in Lei ha visto sempre un propugnatore di questo principio.

    Osservatore della tragedia siriana, questo POPOLO La invita ad una negoziazione ferma e pacifica: soprattutto per coerenza alla Sua base elettorale, vuole che Lei prenda le distanze dall’ agire dei Suoi predecessori, Presidenti americani scelti ed agli ordini delle lobbies e degli stampatori di moneta a debito, che disumanamente ed impunemente hanno loro imposto di devastare città ed innocenti popolazioni per poi depredarle.

    E’ possibile in alternativa utilizzare proficuamente le vie diplomatiche con argomenti congrui e persuasivi ed è possibile anche rendere partecipe del Suo intervento il POPOLO di INTERNET tramite i canali diretti e bidirezionali realizzati dai costruttori dell’ ERA INTERNETTIANA.

    Per la sensibilità sociale ed istituzionale emersa dai Suoi discorsi, nonché in qualità di premio Nobel, opti per la PACE e risolva con grande umanità i gravosi compiti a Lei assegnati, respingendo coloro che Le chiedono di ordinare vili massacri e di macchiarsi le mani del sangue di popolazioni inermi ed incolpevoli.

    La soluzione diplomatica delle controversie La conclamerà UOMO di PACE inondando di speranza il mondo e di orgoglio il POPOLO di INTERNET che L’ ha sostenuta e votata portandoLa da uomo libero dalle lobbies alla più alta carica istituzionale, da dove può custodire e valorizzare i principi della Costituzione Americana concepiti dai Coloni, empatici al punto da sancire il diritto alla felicità di ogni cittadino americano.

    Non deluda il POPOLO di INTERNET: chi infligge sofferenza e versa sangue rallenta il cammino verso la conoscenza e la consapevolezza su cui milioni di uomini di buona volontà si incontrano, si alleano ed empatizzano per costruire una comunità umana di progresso e di vera libertà che prevalga su Caino.

    Con grande fiducia.
    Francesco Miglino
    Segretario Partito Internettiano
    http://www.partitointernettiano.it/

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here