Home puntate tg porco 3° Serie Renzi e Lucia: il boom a 360 crati – TG Porco

Renzi e Lucia: il boom a 360 crati – TG Porco

CONDIVIDI

Lucia Annunziata intervista Matteo Renzi | Tg Porco

Lucia Annunziata intervista Matteo Renzi – La sesta puntata del Tg Porco andata in onda il 27 ottobre durante la trasmissione Piazzapulita di Corrado Formigli su La7.

Lucia Annunziata conduce lo speciale Tg Porco, ed ha la possibilità di riscattarsi dopo la brutta figura fatta domenica scorsa, durante l’intervista al Premier Matteo Renzi.
L’intervista comincia in modo irrituale, l’Annunziata si dice “seccata” di dover smentire le “ballonate” del Premier e lo invita a spiegare lui stesso, dov’è la fregatura in ciò che dice.

Ma Renzi incalza parlando “della finanziaria, dell’aumentato delle pensioni, dei due miliardi in più alla sanità e dell’abolizione di Equitalia, ricordando anche che ci sono 800 milioni per le famiglie“.

Lucia Annunziata replica smentendo la balla del 37% di presenze di Luigi Di Maio e da il dato reale, sottolineando che in realtà il vicepresidente della Camera dei Deputati ha l’82% di presenze, dato molto alto tenendo conto che Roma è tutta cosparsa di frigoriferi.

Il pressing della conduttrice del Tg Porco, Metteo Renzi spalle al muro, costringendolo ad ammettere che uno dei 2 miliardi destinati alla sanità, in realtà è andato ai lavoratori della sanità, che non è la stessa cosa “se ti serve un defibrillatore, un precario non è che ti rimette il cuore in funzione”.

Le domande di giornalismo incalzante continuano: “il Jobs Act l’ha fatta diventare il nemico numero uno dei giovani, perché è la riforma più contro i giovani che sia mai stata fatta, di conseguenza al referendum votano Sì soltanto le persone molto anziane. Lei ha voluto mettere questo referendum il 4 dicembre, proprio nel periodo delle epidemie dei virus influenzali, non ha paura che il suo elettorato stia a letto nel calduccio per non rischiare di prendere un brutto virus e che il suo referendum faccia un flip flop?

Il premier non nasconde il suo timore, aggiungendo che il virus influenzale è considerato “il nemico numero uno del referendum” e continua ricordando di aver portato da Obama 4 donne “simbolo dell’Italia che ce la fa”. E proprio su questo tema, Lucia Annunziata incalza con il giornalismo di inchiesta che la contraddistingue e parlando d’Europa, costringe Renzi ad ammettere che l’Italia ha sforato non dell’1,6 , non del 1,8 , ma del 2,3, grazie a una riforma fatta solo di regalini elettorali e nessun investimento.

L’ultima domanda d’assalto al premier: “E’ vero che dopo il referendum, tutti questi regalini elettorali ve li riprenderete indietro e che questo bonus si chiama Pietro?

La puntata si conclude con la conduttrice del Tg Porco che esprime solidarietà per le zone terremotate: “sono disgrazie che succedono, come sappiamo purtroppo in Italia i terremoti non sono prevedibili, ma i costruttori si ed è a loro che dobbiamo stare molto attenta”.

>> Guarda tutte le puntate del TgPorco <<

matteo renzi tg porco sabina guzzanti lucia annunziata intervista matteo renzi tg porco lucia annunziata tg porco sabina guzzanti

>> Guarda tutte le puntate del TgPorco <<

Interpretato e scritto da Sabina Guzzanti
Regia Michele Maffei
Fotografia Clarissa Cappellani
Co-Autore Alessandro Rossi,  Saverio Raimondo e il collettivo Arsenale K
Montaggio Daniele Martinis e Fabio Sormani
Grafica Diego Gilkman, Gianni Laudati, Valentino De Petro
S. Produzione Alice Casalini, Ludovica Palmieri
Trucco e Costumi Francesca Petrangeli
Musiche Angelo Napoli
Web Content Tiziano Marchetti ed Emanuele Laurino
Ufficio Stampa Alessandra Indrigo

TG Porco è un programma Ruvido Produzioni
In onda il giovedì sera Piazza Pulita la7

Partner tecnici IMAGO CASTING e COMPUTIME Roma.

Commenta questo post

3 Commenti

  1. fantastico…. certe volte però mi chiedo, ma come fanno a fidarsi del tramaglino ??? sei sempre bravissima….complimenti !!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here