Home La moglie di Riina La moglie di Riina e Giorgio Napolitano

La moglie di Riina e Giorgio Napolitano

CONDIVIDI

>> Guarda tutte le puntate de “La moglie di Riina” <<

La moglie di Riina e Giorgio Napolitano

In questo video la testimonianza della moglie di Salvatore Riina che grata per la solidarietà che ho espresso al marito con un tweet (perché gli è stato negato il diritto sancito dalla costituzione di assistere alla testimonianza di Napolitano nel processo sulla trattativa in cui è imputato), grata dicevamo per il tweet, mi ha permesso di filmare queste scottanti rivelazioni, in vista della deposizione del nostro Presidente che, salvo improvvisi ripensamenti, dovrebbe avvenire domani.

” Salve, sono la moglie di Totò Riina e sono qui per rassicurare che non c’è nessun dissapore tra la nostra organizzazione e il Quirinale.
E’ vero che mio marito, Salvatore Riina, ci teneva ad esser presente alla deposizione del Presidente Giorgio Napolitano, ma più che altro per ragioni d’affetto perché poteva essere un’occasione per rivedersi e ci è dispiaciuto che il presidente si è preoccupato che mio marito lo potesse mettere in imbarazzo.
In che modo poi? Doveva rivelare i rapporti tra Napolitano e la CIA?
Ma che cos’è un segreto questo?
Io penso che al contrario dovremmo essere tutti quanti fieri e consapevoli del fatto che Giorgio Napolitano è un pilastro che sta lì a garanzia di un possibile accordo tra la CIA e la Merkel che tutti quanti ci auguriamo.

[DRIIIIIIN]

“Pronto! – E’ la moglie del presidente – Clio, no ma guarda sei gentile a chiamarmi, stavo facendo un comunicato. 
Cosa? Ma perché non ce l’avete chiesto?
Io questo nel comunicato non lo posso dire, ma lo sai qual’è la ragione per cui Totò Riina voleva essere presente?
Ma soltanto per il gusto di sentire Giorgio Napolitano che diceva “giuro di dire la verità, tutta la verità, nient’altro che la verità”; le risate che si faceva! (ride)

Salvatore è 20 anni che sta in carcere, si diverte con poco.
Va bene, senti a parte questi discorsi tristi, ti devo far conoscere una giovane stilista che fa delle cose graziose, con ‘ste pietruzze… te le appiccica dappertutto, ti fa delle cose che ti fanno veramente impazzire…”

 

>> Guarda tutte le puntate de “La moglie di Riina” <<

Commenta questo post

29 Commenti

  1. video davvero toccante e realistico. L’unica cosa che mi fa dubitare, non è il passamontagna brillantinato, ma la telefonata.perchè la signora napolitano avrebbe dovuto chiamare la moglie di riina proprio in quel momento?
    non si sentono già tutti i giorni?

  2. eh eh eh eh …. Ho visto or ora il filmetto della signora Riina … gustoso e spiritoso …
    eh eh eh eh …. che se andava sia Riina che l’altro mafioso più quello di napoli … più che una deposizione si poteva scambiare per una riunione della cupola …
    OGNI riferimento a cose o fatti reali e’ puramente casuale …

    buonasera e grazie per lo spazio … bacioni a tutti.

  3. spero che questo nuovo personaggio sia in un tuo prossimo spettacolo teatrale!e ricordati che qui in Sardegna ti aspettiamo! 🙂

  4. ci sono cascata con tutte le scarpe e le calze…ahahahahah. ho atteso trepidando il rientro di amici e parenti per visualizzare lo scoop insieme ahahhahaha… piegati in due dalle risate! ..e ancora mentre lo scrivo. ahahha micidiale, fantastico personaggio e, soprattutto, credibile!!!
    ti abbraccio forte forte Sabina!!! <3 🙂

    (bacini Giano 🙂 )

  5. Ma guarda cOsa e’ emerso da quel tweet! Geniale!! Io resterei sul pAlermitano… Mi riCorda il tuo “processo” di reperto raiot: un capolavoro!!

  6. È così. Con la satira gliela metterai sempre in culo. La satira è l’arma dei deboli contro i potenti prepotenti. Con la satira avrai sempre l’ultima parola e sarà sempre una parola definitiva. Non potranno replicarti.
    Certo, fai dei bei film e sopratutto film necessari, che se non ci fossero perderemmo enormi buchi di verità che nessuno avrà detto sufficiente bene affinché risaltino. Però ricordati che la tua arma suprema contro il potere è la SATIRA e che con essa potrai sempre replicare loro per mettergliela in quel posto, che è dove si meritano che gli venga messo.
    3<–

  7. Meravigliosa,oggi ho scoperto questo personaggio. GrANDE Sabina,quì a napoli si va in carcere anche per una briciola di pane,per pura fame. mentre sta merda con tutto quello che ha combinato continua a guadagnare fior di miliardi e continua ad essere una grande autorità. purtroppo le cose non cambieranno mai e poi mai. Grazie saby baciottoni 🙂

  8. SABINA sei una grande!!!!.
    Dall’america mi viene una gran tristezza a vedere come si e’ ridotta l’italia (non che qui sia tanto meglio…ma almeno non e’ un circo a quei livelli)…i tuoi video e i tuoi film sono una consolazione. GRAZIE E CONTINUA COSI!!!!!!! (spero di riuscire a vederti live un giorno!) 🙂

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here