Home Satira la Bibbia…

la Bibbia…

CONDIVIDI

Ho letto i vostri commenti.

Sono d’accordo la frase di Maroni su Saviano è veramente vergognosa anche perché lo espone ancora di più al pericolo. Come saprete l’Espresso recentemente ha individato in un sottosegretario all’economia un colluso con i casalesi e ha subito per questo due ispezioni punitive su cui naturalmente il centrosinistra non ha aperto bocca.

Ho letto i post su Travaglio, ma guardate che c’è l’appello, non è detto che finisca così.

Ho letto di Nazzinger che pretende una revisione storica di Israele sulla complicità di Pio XII con le deportazioni degli ebrei. Offre amicizia in cambio di menzogna. Dice che sono le amicizie che durano di più.

E a lui dedichiamo uno stralcio della maratona della Bibbia come avrebbe dovuto essere se tutti fossero più sinceri…
LA MARATONA DELLA BIBBIA SU RAI 1 E RAI EDICATIONAL.

RAZZINGER legge tutte le parti più cruente: il vitello d’oro uguagliato in pocca di uomo che adorafa itoli e istrttifo aneddoto del paesello dove arrifa uno che cerca ospitalità con sua concubina. Nessuno offre tranne uno allora paesani cicontano la casa dicono manda fuori tuo ospite che fogliamo stuprarlo, ma il padrone ti casa impietosito salfa l’uomo e manda fuori la concubina che fiene violentata fino a morte. Allora suo compagno la taglia a pezzi e manta un pezzo a ogni capo tribù per far capire qvanto sono stronzi qvelli del paesello.

Benigni cerca disperatamente una parte della Bibbia dove c’è sritto “volemose bene” non la trova, bestemmia per un quarto d’ora e decide poi di leggere un dialogo tra don Camillo e Peppone più consono a quello che il cineasta si sente di dire.

I tabù kasher e alimentari li egge la Clerici: prendete un maialino, mettetelo a testa in giù, fate uscire tutto tutto il sangue, forza chi lo dissangua prima? La squadra del peperone o la squadra del pomodorone?

La parte su come si divorzia e si ripudia la moglie la legge Casini.

A Ferrara hanno affidato il versetto: Non entrerà nella comunità del signore colui i cui testicoli sono stati schiacciati.

Barbareschi legge l’apocalisse: e perfino Barbareschi ottenne una parte grossa in prema serata e fece odiens.

Veltroni legge l’Arca di Noè dove a tutte le specie è concesso un rifugio tranne a una coppia di Rifondazione Comunista. Legge pure la parte dove il mar rosso si apre davanti a lui ma lui dice: ricomponiamo gli opposti e così affoga insieme al suo popolo.

D’Alema lege la parte di Salomone. Due donne si litigano un bambino sostenendo entrambe d’essere la madre. Allora Salomone dice: tagliamo il bambino in due, così la vera madre dice: “allora rinuncio, preferisco che viva” ma D’Alema fa tagliare il bambino lo stesso.

Violante dice comprendere le ragioni di Caino.

Pansa legge una versione in cui si dimostra che Abele quando comprese le intenzioni del fratello cercando di difendersi gli morse un orecchio e si dice che caino sanguinò molto e gli rimase una bruttissima cicatrice secondo la testimonianza di una capra.

Baricco ha riscritto tutta la Bibbia in prima persona: la Bibbia di Baricco. Un’operazione elegante ed essenziale, ha tolto la “d” di dio: “e io creò il mondo” e l’ha finita se io vuole…l’ha resa più scarna e l’ha finita… se io vuole.

Renato Zero non vuole leggere Sodoma e Gomorra perché non vuole etichette invece pianta una grana e ottiene la parte della regina di Sabache doveva andare a una raccomandata di Berlusconi amante di uno dell’Uder, incidente domani si vota la fiducia

D’Alema legge pure l’episodio in cui Abramo
sale sul monte per sacrificare il figlio finché la voce di Dio non lo ferma e gli dice che è stato obbediente, non c’è bisogno di procedere, ma D’Alema lo sacrifica lo stesso.

Giletti ha il sospetto che una frase molto criptica contenga allusioni sui raccomandati, gli spiegano che non è possibile il presentore resta diffidente gli affidano un altro versetto

Bondi legge una sua poesia su berlusconi che è piaciuta tanto a Razzinger che la introduce nel testo. Proteste della Comunità Ebraica, Gasparri replica: non capisco che c’entrino gli Ebrei, questo è interferenza .

La Carfagna legge la parte della prostituta che taglia i capelli a Sansone prende le forbici, poi ci ripensa e prende una gomma da cancellare.

Commenta questo post

521 Commenti

  1. ciao sabi. tt bene?

    personalmente quando studiavo in storia questo argomento ho sempre pensato ke pio xii fosse 1 criminale al pari d hitler!!! e nn ditemi ke nn si poteva fare niente xke’ nn c credo!!!!!! praticamente ha fatto la stessa cosa ke fece l’annunziata cn te 5 anni fa se posso azzardare il paragone: poteva fare e ne aveva il potere (o perlomeno poteva provarci) ma nn ha fatto niente! o al pari di tt qll gente ke poteva far qualcosa e se ne’ strafregata allegramente!!!!! xo’ lei almeno t ha difesa x l’8 luglio e’ gia qualcosa…
    1 bacione

  2. Sintesi perfetta, Sabina!
    Se per caso sbirci fra i commenti troverai fascistelli e fascistelle in vena di scherzi: bacchettali come solo tu sai fare! A me mi viene da ridere! In bocca al lupo per il tuo spettacolo e… continuiamo a resistere.

  3. Sabina, premettendo che amo ascoltarti e adoro Corrado e qui apro una “parente” che fine ha fatto il suo sito? chiusa “parente”
    non ho mai capito perchè andasti a Rockpolitik, il programma di Adriano Celentano nel 2005.
    Eri secondo me fuori luogo in un quel contesto.

    Benigni ho smesso di considerarlo da un bel pò…
    con il papa che legge la Bibbia siamo proprio arrivati alla frutta ma non c’è da stupirsi di nulla ormai, la Bibbia è il libro più violento che io conosca quindi è molto “contemporaneo” a noi…

  4. che dirti?sei geniale! che fai lo sviluppi e lo porti al tuo “vilipendio tour”?cmq la bibbia è veramente un libro di terrore!!

  5. brava, divertente. una boccata di ossigeno in questo conformismo soffocante

    ed ora una chicca in tema. dal manifesto:

    VERONA · La Curia autorizza la messa «tradizionalista» di mons. Laise, sostenitore di Videla
    Arriva il vescovo amico dei torturatori argentini

    La prossima sarà una domenica diversa per
    gli argentini scampati al massacro della dittatura
    Videla che adesso vivono a Verona e per
    coloro che non sono argentini ma hanno buona
    memoria. Arriva infatti in città, a celebrare una
    messa in rito romano antico con annessa cerimonia
    della cresima, Juan Rodolfo Laise, uno dei vescovi
    collusi con la giunta militare. Mastavolta i tradizionalisti
    cattolici locali (da sempre sostenuti dalla
    Lega), in questo caso l’associazione «Una Voce»
    presieduta da Maurilio Cavedini, che sbandiera anche
    l’autorizzazione ricevuta dalla Curia scaligera,
    hanno esagerato. La venuta di Laise sta diventando
    un caso. Non solo per la «presenza spontanea»
    annunciata fuori dalla chiesa di Santa Toscana per
    l’ora della messa (alle 10.30) dai «cittadini antifascisti
    » ma anche per l’autorizzazione concessa dalla
    Curia scaligera.

    VERONESI ANTIFASCISTI PARTECIPATE NUMEROSI!

  6. no l’ho tagliato dallo spettacolo pr ragioni di spazio. per quanto riguarda ilaria ai fascistelli non si risponde quante volte lo devo ripetere? un conto è discutere un conto è delirare. è solo tempo perso. dialogare è una scienza, ci sono dei criteri. la chiacchiera disordinata è solo una perdita di energie. perciò mi dispiace ma non risponderò.

  7. risata a fermo immagine da circa 20 minuti… :-))
    leggo e rileggo, tra un po’ la imparo a memoria
    sei geniale, UNICA!!
    di questa ne stampo almeno 100 copie e le lascio in giro con nonscialanse

    GRAZIE SABINA, mi ci voleva questa botta di allegria dopo un pomeriggio
    ad un funerale. ho pianto nell’osservare gente che non vedevo da anni, ognuno concentrato su se stesso. persino l’unico
    prete che ho stimato di striscio 20anni fa: un’altra persona. 26 gradi ma che freddo ho sentito..

    buon lavoro e tanta tanta Energia per te!
    xx

    p.s. grazie anche per ciò che hai detto su saviano, quello che ho letto ieri sera mi ha turbata..

  8. far leggere la bibbia a questi personaggi è stata l’ennesima operazione simpatia per allontanare ancora di più la gente dalla chiesa.
    hai dimenticato andreotti…lui avrebbe potuto leggerla tutta anche perchè molti episodi li ha vissuti in prima persona (come i rolling stones, d’altronde)

  9. penso che il @conte, calato subito come un falco (meglio, uno sciacallo) su quest’ultimo post, sarà in prima fila alla messa di verona. nevvero, conte?

  10. Aha ah ah sabinamolto divertente questa tua carrellata di personaggi, la più gustosa rimane comunque quella di baffino,
    Bravi, bravi veramente tutti! Li includerai, i maratoneti della verbo nel tuo Vilipendio Tour?

    @ Gloria 89

    Credimi, per andare dal Vaticano a San Lorenzo dopo il bombardamento, e andare dal Vaticano alla stazione Tiburtina (per salutare chi “partiiva”in viaggio premio per la Germania) S.S.Pio XII avrebbe impiegato lo stesso tempo…chissà perchè non l’ha fatto!

  11. per quanto riguarda pio XII, tutti dicono che il suo silenzio ha salvato molte vite…
    ma mi domando… perche’ gli uomini di chiesa dovrebbero aver paura della morte?
    non dovrebbero essere orgogliosi di morire per un atto di giustizia? cio’ non donerebbe loro la beatitudine eterna?

    …ma tra gli insegnamenti di gesu’ c’era quello di chiudere gli occhi e fare finta di niente davanti alle ingiustizie?
    “prima del canto del gallo mi rinnegherai 3 volte”…

  12. @ senza senno

    Condivido,è un interrogativo che mi sono posto anch’io!
    Chiunque salvi una vita salva il mondo intero (La Lista o Schindler’s List) poichè salva anche le generazioni future…ci penso ogni volta che vedo la lapide commemorativa alla stazione…. a due passi dal Vaticano!!!
    Come uomo posso avere compassione, come capo spirituale e (rappresentante di Dio in terra) S.S.Pio XII è altamente deprecabile!!

  13. bhe io non mi stupisco più di niente papa Woityla fu osannato come non mai eppure fu il papa che in piena dittatura fece visita a pinochet e si rifiuto’ di ricevere le “mamme dei desaparesidos” INFAME! Ho paura che questo Natzinger piano piano raggiungera’ la stessa popolarità…perchè cosi è..perchè cosi vanno le cose

  14. Ma che dici ccchiù?
    Santo Subito!!!
    Sentissi Radio Maria: lui e SS Pacelli due esempi di rettitudine, due esempi per le generazioni future, due modelli di santità che i giovani cattolici devono prendere ad esempio!!

  15. …e veltroni si e’ accorto che le televisioni sparano a senso unico
    forse si sono svegliati da 15 anni di sonno?

    ormai veltroni ha talmente perso ogni credibilita’ ( insieme a tutto l’apparato dirigente del pd) che non posso fare a meno di credere che anche qui, non ci sia vera consapevolezza del problema, ma un calcolo politico di cui continuano a nasconderci lo scopo…

  16. @ onafez
    1) vai su sez. meta
    2)collegati
    3)loggati
    dovrebbe ricomparire il pallino verde

    ‘notte, mi raccomando non indurti in tentazioni.. 😉

  17. In principio c’era Dio ,
    le schiere di angeli.
    Dio creò l’uomo ,
    gli regalò il giardino dell’Eden con Eva e con al centro l’albero proibito della vita della conoscenza del bene e del male
    Gli angeli con Satana divennero gelosi ,
    il loro intento divenne quello di dimostrare a Dio l’impurità della sua creatura
    così dopo aver tentato la donna , la donna tentò poi l’uomo a mangiare del frutto proibito.
    Dopo che ne mangiarono ,
    Eva era in procinto di partorire , quando Satana arrivò e strappò l’Agnello di Dio (il figlio partorito) ad Eva
    portandolo dinnanzi al trono di Dio come prova del peccato ,
    poi scese sulla terra ed inseguì Eva
    ma la terra e Dio la protessero.
    Satana tornò nel regno dei cieli ,
    vi fu un grande scontro tra due schiere di Angeli
    tra cui da una parte Michele e dall’altra Satana , Michele venne sconfitto
    Dio decise di scagliare sulla terra Michele ed i suoi per la debolezza e Satana per la invidia e la superbia.
    L’uomo invece di ritrovarsi vita eterna si ritrovò condanna eterna.
    Solo l’Agnello di Dio sacrificato sarà il giudice di uomini e di angeli e potrà assolvere o condannare , dando paradiso o inferno.

    Guardiano ,
    solo Dio dà la vita ,
    concepire vita è peccato ,
    per questo tutti nasciamo peccatori ,
    siamo il frutto di un peccato.
    Tranne Gesù
    concepito da vergine.
    Per questo i preti , non fanno figli , ma nella loro santità cercano di compensare.
    Per questo l’uomo si vergognò di mostrare il proprio sesso , era come mostrare l’arma del delitto.
    Per i Cristiani Gesù è l’agnello di dio ,
    ha redento tutti , togliendo tutti i peccati
    ha comandato di amare e di rispettare per tutta la vita.
    Ricordare le feste , significa per i cristiani
    ricordare la festa fatta a Gesù ,
    per questo prima il prete e poi una processione di fedeli
    vanno a mangiarsi il corpo di cristo e bere il suo sangue.
    Devi credere al di là di ogni dubbio,
    devi essere timorato , e fare delle sacre scritture la tua guida.
    Il percorso è lungo.
    Guardiano ,
    delle sacre scritture oggi amo Il Cantico Dei Cantici ,
    della allegoria si può trovare il bene o il male ,
    a seconda di chi vede.
    Ascolta la mia storia e vedi.

    Un giorno in una collina dove tutti vivevano felicemente.
    Cappuccetto rosso porta il cesto di mele alla nonna.
    Non torna a casa.
    Il papà contadino cacciatore il mattino dopo si mette alla ricerca.
    la trova morta , in una pozza di sangue.
    Segue delle tracce che lo portano alla tana di un lupo.
    Lo scanna con un coltello.
    Torna a seppellire Cappuccetto Rosso.
    Piange a dirotto chiedendo a Dio una spiegazione , poi si alza illuminato e dice : “Si” , “Ho capito”.
    Coi suoi compari ,nel punto dove morì cappuccetto rosso costruì una casa.
    La casa la chiamò “Una chiesa santa cattolica apostoclica”
    Lui che amava tanto farsi chiamare papà e che non poteva più , decise di farsi chiamare papa.
    Andò in giro per tutta la collina a convicere gli abitanti che bisogna sacrificarsi e chiedere scusa al Signore così Cappuccetto Rosso sarebbe risorta.
    La gente era molto addolarata per Cappuccetto Rosso così quasi tutti decisero di aiutare il povero papa , sacrificandosi , e chiedendo continuamente scusa al Signore , in breve tempo la collina divenne molto infelice , e cominciò anche a diventare molto povera perchè secondo alcuni se si dava al Signore del denaro , e del mangiare e magari anche degli animali si sarebbe convinto a perdonarli.
    Un giorno un gruppo di anarchici andarono nella casa che si chiamava “Una santa cattolica e apostolica” e dissero al papa di smetterla con ste storie che la gente viveva tristemente , allora il papa disse loro voi sarete maledetti per sempre , ed il giorno del giudizio verrà anche per voi. Convertitevi finchè siete in tempo , sacrificatevi finchè siete in tempo , la vostra vita è breve e mortale.
    Gli anarchici si guardarono sconsolati , presero il papa e lo crocifissero. Misero due quintali di tritolo , e fecero saltare la chiesa “Una santa cattolica e apostolica”. Andarono dai contadini del colle e raccontarono loro che il papa aveva trovato quello che lui chiamava l’ultimo sacrificio e di raggiungere così per sempre cappuccetto rosso e diede un ultimo messaggio per la comunità : di dimenticarsi di tutta questa storia e di vivere serenamente.
    E così vissero tutti felici e contenti , i contadini nel colle ed il papa con capppuccetto rosso nel cielo. Ognuno felice a modo suo , chi nella vita eterna e chi nella vita breve e mortale.
    Vede guardiano , da questa storia si può vedere il bene o il male.
    Qualcuno potrà pensare che gli anarchici sono molto pericolosi e qualcun’altro invece può pensare che occorre fare molta attenzione ai papa e ai loro preti.

  18. Ahahahah…brava Sabina…ma secondo voi,rutelli e la palombelli leggeranno il brano del vangelo in cui maria dice a giuseppe che è gravida,ma che il padre non è lui???

  19. – Perderai l’eredità che io ti avevo data; e ti farò servire i tuoi nemici, in un paese che non conosci, perché avete acceso il FUOCO DELLA MIA IRA, ed esso ARDERÀ PER SEMPRE [Geremia 17:4]

    – Il Signore è un GUERRIERO, il suo nome è IL SIGNORE. [Esodo 15:3]

    – Il Signore disse a Mosè: «Prendi tutti i capi del popolo e falli IMPICCARE davanti al Signore, alla luce del sole, affinché l’ardente IRA DEL SIGNORE sia allontanata da Israele». [Numeri 25:4]

    – Chi maledice suo padre o sua madre dev’essere MESSO A MORTE. [Esodo 21:17]

    – Si lavorerà sei giorni; ma il settimo giorno è un sabato di solenne riposo, sacro al Signore; chiunque FARÀ QUALCHE LAVORO nel giorno del SABATO dovrà essere MESSO A MORTE. [Esodo 31:15]

    – Se uno commette adulterio con la moglie di un altro, se commette adulterio con la moglie del suo prossimo, l’adultero e l’adultera dovranno essere MESSI A MORTE. [Levitico 20:10]

    – Se uno ha con un uomo relazioni sessuali come si hanno con una donna, tutti e due hanno commesso una cosa abominevole; dovranno essere MESSI A MORTE; il loro SANGUE ricadrà su di loro. [Levitico 20:13] (le lesbiche si salvano)

    – Quando degli uomini si mettono a litigare, e la moglie dell’uno si avvicinerà per liberare suo marito dalle mani di quello che lo percuote, stenderà la mano e afferrerà i suoi genitali, tu LE MOZZERAI LA MANO; l’occhio tuo non ne abbia pietà. [Deuteronomio 25:11-12] (lol)

    – Ora dunque UCCIDETE OGNI MASCHIO TRA I BAMBINI, e UCCIDETE OGNI DONNA che ha avuto rapporti carnali con un uomo; ma tutte le FANCIULLE DI PICCOLA ETÀ che non hanno avuto rapporti carnali con uomini, lasciatele in vita PER VOI. [Numeri 31:17-18] (Sterminio di donne e bambini, pedofilia: perfettamente in linea con la morale cristiana)

    – Onan, sapendo che quei discendenti non sarebbero stati suoi, quando si accostava alla moglie di suo fratello, faceva in modo d’impedire il concepimento, per non dare discendenti al fratello. Ciò che egli faceva DISPIACQUE al Signore, il quale FECE MORIRE ANCHE LUI. [Genesi 38:9-10] (al Signore la cosa dispiacque… chissà cosa ne penserebbe Giuseppe)

    – Quanto allo schiavo e alla schiava che potrete avere in proprio, li prenderete dalle nazioni che vi circondano […] Saranno VOSTRA PROPRIETÀ. Li potrete lasciare in eredità ai vostri figli dopo di voi, come loro proprietà; vi servirete di loro come di SCHIAVI, PER SEMPRE. [Levitico 25:44-46] (Dio comanda la sacra pratica della tratta degli schiavi)

    – Perché nessun uomo che abbia qualche deformità potrà accostarsi: né il cieco, né lo zoppo, né chi ha una deformità per difetto o per eccesso, o una frattura al piede o alla mano, né il gobbo, né il nano, né chi ha un difetto nell’occhio, o ha la rogna o un erpete o i testicoli ammaccati. Nessun uomo tra i discendenti del sacerdote Aaronne, che abbia qualche deformità, si avvicinerà per offrire i sacrifici consumati dal fuoco per il Signore. Ha un difetto: non si avvicini quindi per offrire il pane del suo Dio. Egli potrà mangiare il pane del suo Dio, le cose santissime e le cose sante; ma non si avvicinerà alla cortina, e non si avvicinerà all’altare, perché ha una deformità. Non profanerà i miei luoghi santi, perché io sono il Signore che li santifico». [Levitico 21:18-23] (Via dalle Chiese Handicappati e deformi!! Smettiamola con le le gite organizzate a Lourdes!)

    – Quando giunsero all’aia di Nacon, Uzza stese la mano verso l’arca di Dio per REGGERLA, perché i buoi la facevano inclinare. L’IRA DEL SIGNORE si accese contro Uzza; Dio lo COLPÌ lì per la sua empietà ed egli MORÌ in quel luogo vicino all’arca di Dio. [2Samuele 6:6-7] (Così impari a toccare la roba di Dio)

    – «UCCIDETE, STERMINATE VECCHI, GIOVANI, VERGINI, BAMBINI E DONNE, ma non vi avvicinate ad alcuno che porti il segno; cominciate dal mio santuario». Essi cominciarono da quegli anziani che stavano davanti alla casa. Poi egli disse loro: «Contaminate la casa e RIEMPITE DI CADAVERI i cortili! Uscite!» Quelli uscirono, e andarono colpendo per la città. [Ezechiele 9:6-7] (Un messaggio di pace così attuale)

    – Allora metterai senz’altro a fil di spada gli abitanti di quella città, la voterai allo STERMINIO con tutto quello che contiene, e passerai a fil di spada ANCHE IL SUO BESTIAME [Deuteronomio 13:15] (Questo perché UN uomo della città ha proposto di cambiare religione…)

    – Il Signore colpì gli abitanti di Bet-Semes, perché avevano GUARDATO dentro l’arca del Signore; colpì settanta uomini fra i cinquantamila del popolo. Il popolo fece cordoglio, perché IL SIGNORE L’AVEVA COLPITO con un grande flagello. [1Samuele 6:19] (cazzi vostri a essere curiosi)

    – L’uomo che avrà la PRESUNZIONE di NON DARE ASCOLTO AL SACERDOTE che sta là per servire il Signore, il tuo Dio, o al giudice, quell’uomo DEVE MORIRE; così toglierai via il male da Israele. [Deuteronomio 17:12] (Quindi date retta ai preti SEMPRE o sono cazzi amari)

    – Ma se la cosa è vera, se la giovane non è stata trovata vergine, allora si farà uscire quella giovane all’ingresso della casa di suo padre, e la gente della sua città LA LAPIDERÀ A MORTE, perché ha commesso un atto infame in Israele, prostituendosi in casa di suo padre. Così toglierai via il male di mezzo a te. [Deuteronomio 22:20-21] (vergini al matrimonio, oppure lapidate)

    – Io vi dico che A CHIUNQUE HA, SARÀ DATO; ma A CHI NON HA, SARÀ TOLTO ANCHE QUELLO CHE HA. E quei miei nemici che non volevano che io regnassi su di loro, conduceteli qui e UCCIDETELI IN MIA PRESENZA [Luca 19:26-27] (Le parabole di Gesù hanno sempre il lieto fine e una morale profonda)

    – Non pensate che io sia venuto a mettere pace sulla terra; NON SONO VENUTO A METTER PACE, MA SPADA. Perché SONO VENUTO A DIVIDERE il figlio da suo padre, la figlia da sua madre, la nuora dalla suocera. [Matteo 10:34-35] (Parole di Cristo stesso)

  20. Ciao ccchiu
    Io faccio così: sto in macchina, in fila, non puoi “smadonnare” con chi non si muove, chi ti taglia la strada,chi ti non rispetta il codice….sarebbe un massacro!
    Sintonizzati su radio Maria!Padre Livio dice delle cose talmente incredibile che neanche Leone di Lernia (che rispetto, ma a me non piace) riesce ad eguagliare!!!
    Poi se ascolti i bambini che sotto il controllo vigile delle nonne e delle mamme recitano preghiere o snocciolano rosari, credimi raggiungi veramente uno stato di astrazione mentale senza eguali!Ti passa talmente in fretta il tempo che arrivi a casa in un attimo!Provaci!

  21. «Dichiariamolo apertamente noi che non siamo preti e che non li temiamo: la culla della Chiesa nascente è circondata solo da imposture. È una sequela ininterrotta di libri assurdi sotto nomi supposti» (Voltaire).

  22. «Nel mondo vi sono due classi di uomini – uomini intelligenti senza religione, e uomini religiosi senza intelligenza» (Abu’l-Ala-Al-Ma’arri, poeta siriano).

  23. «Oggi contro il cristianesimo decide il nostro gusto, non più le nostre ragioni» (Friedrich Nietzsche, La gaia scienza).

  24. Il vangelo secondo Gesù Cristo l’ho letto anch’io. Diciamo che non mette a nudo menzogne, e neanche verità storiche. E’ però sicuramente un romanzo sulle verita concettuali, spirituali e carnali nascoste poco sapientemente nei racconti a carattere religioso e non.
    Ritengo che ironizzare sulla Bibbia sia cosa facile. Mi sta bene ironizzare su chi la legge magari cercando di stabilire una nuova ignoranza post democristiana. E in questo senso posso convenire sull’ironia di Sabina. Premettendo che non mi faccio il “segno della croce” dal 31 Maggio 1987 penso che giudizi superficiali su scritture sacre, che siano cristiane, indù, musulmane ecc. siano svantaggiosi per quelli che ci credono, e per quelli che le ripuidiano. Ci sono enormi verità storiche e circostanziali legate alle sacre scritture di ogni popolo che non devono essere trascurate da chi le propone per propaganda e da che le critica o addirittura demonizza per questioni personali o di giudizio storico. La Chiesa così come ogni altra grande “istituzione” religiosa di qualunque cultura ha quasi sempre suggerito la conoscenza dell’individuo attraverso il concetto di trascendente e poi ottenuto solo sangue. Ma le ragioni storiche e sociali che hanno dettato determinate “regole Divine” non erano poi così lontane dall’uomo. Quando la religione musulmana “decise di vietare” l’alcool fù a seguito di una sconfitta d’arme onerosa e disastrosa. E a proposito del maiale…non c’entra tanto la similitudine del sudetto animale all’incrocio tra più bestie tra cui ratto, cane e gatto, ma ad una semplice questione di educazione alimentare dovuta alla temperatura climatica dei siti geografici che i popoli coinvolti occupavano. Così come molti passi di Bibbia e Vangeli vari (leggere gli apocrifi per credere) sulla questione delle donne infedeli o prostitute prendevano provvedimenti su questione di ordine igienico e sociale. Il problema semmai è del POTERE, di chi ha fatto di certe decisioni di ordine AMMINISTRATIVO ( c’era anche un problema di controllo demografico) una questione di sudditanza di genere, trasformando la tutela della società in valori propagandistici e la sopravvivenza delle comunità in ORDINE, POTERE, valori di comunicazione.
    Perciò occhio ragazzi, viva l’ironia, encomiabile l’odio verso le desuete riesumazioni di esigenze defunte, ma attenzione alle letture storiche. Sarebbe bello un giorno leggere: un tempo si denigrava attraverso “sacre scritture” la bigamia, la prostituzione e il sesso prematrimoniale per ragioni igieniche e demografiche, oggi esostono i preservativi e la razionalità. Semmai, più che la Bibbia e la libera scelta individuale, è necessario combattere la schiavitù internazionale che il mercato del sesso sfrutta, a l’anticultura sui testi sacri che i Politici promulgano…a favore delle guerre.
    Buona verità a tutti e a tutte.

  25. «Può tuttavia accadere che un gusto eccessivo per i beni materiali porti gli uomini a mettersi nelle mani del primo padrone che si presenti loro. In effetti, nella vita di ogni popolo democratico, vi è un passaggio assai pericoloso. Quando il gusto per il benessere materiale si sviluppa più rapidamente della civilità e dell’abitudine alla libertà, arriva un momento in cui gli uomini si lasciano trascinare e quasi perdono la testa alla vista dei beni che stanno per conquistare. Preoccupati solo di fare fortuna, non riescono a cogliere lo stretto legame che unisce il benessere di ciascuno alla prosperità di tutti. In casi del genere, non sarà neanche necessario strappare loro i diritti di cui godono: saranno loro stessi a privarsene volentieri… Se un individuo abile e ambizioso riesce a impadronisrsi del potere in un simile momento critico, troverà la strada aperta a qualsivoglia sopruso. Basterà che si preoccupi per un po’ di curare gli interessi materiali e nessuno lo chiamerà a rispondere del resto. Che garantisca l’ordine anzitutto! Una nazione che chieda al suo governo il solo mantenimento dell’ordine è già schiava in fondo al cuore, schiava del suo benessere e da un momento all’altro può presentarsi l’uomo destinato ad asservirla. Quando la gran massa dei cittadini vuole occuparsi solo dei propri affari privati i più piccoli partiti possono impadronirsi del potere. Non è raro allora vedere sulla vasta scena del mondo delle moltitudini rappresentate da pochi uomini che parlano in nome di una folla assente o disattenta, che agiscono in mezzo all’universale immobilità disponendo a capriccio di ogni cosa: cambiando leggi e tiranneggiando a loro piacimento sui costumi; tanto che non si può fare a meno di rimanere stupefatti nel vedere in che mani indegne e deboli possa cadere un grande popolo».

    Tratto da De la démocratie en Amerique di Alexis De Tocqueville, 1840.

  26. x sabina : bella la lettura della bibbia satirica! Bella l’idea e strepitose le singole trovate 🙂

    x eteroteatro: grazie per il contributo di Tocqueville, conoscevo il testo ma non l’avevo letto se nn alcuni passi. Veramente incredibile come quasi due secoli fa, questo intellettuale francese avesse individuato le possibili aberrazioni della democrazia, e come in questo passo che hai riportato c’è quasi a specchio la situazione di oggi in Italia!

    Gabriele

  27. @wmb, ironizzare sulla bibbia è cosa facile tanto è vero che si ironizza da se.Il libro di Saramago infatti evidenzia quanto queste regole divine siano cosi vicine all’uomo, per questo ogni fede vale cosi poco!!

  28. “La religione è considerata vera dalla gente comune, falsa dai saggi, utile dai governanti.” Seneca

    “Non mi sento obbligato a credere che lo stesso Dio che ci ha dotato di sensi, ragione e intelletto, pretenda che non li utilizziamo.” Galileo Galilei
    (quest’ultimo giusto per dare il mio irrilevante contributo alla recente querelle tra il papa e gli scienziati. Magherita Hack pare abbia definito Benedetto XVI “fuori di testa”. Aggiungerei fuori dal tempo e dalla Storia.)

    Andrebbero poi spese due parole sul processo di beatificazione a papa Pacelli. Voci di corridoio dicono che il prossimo sarà joseph goebbels, peraltro omonimo del nostro amato pontefice..

  29. Ieri ascoltavo Radio Maria, ero nel traffico ed ha un effetto stabilizzante per le castronerie che dicono, e seguivo un tizio, sacerdote, di cui non ricordo il nome, che cercava di argomentare la teoria dell’evoluzione affermando che era lo “scimmione”che discendeva dall’uomo e non viceversa,
    Sono veramente assurdi nelle loro dichiarazioni!

  30. Tocqueville è stato geniale perchè già nella seconda metà dell’ottocento predisse la guerra fredda tra Russia e America…e parlava anche della cosiddetta “tirannia della maggioranza”…un pensatore sottovalutato che ha avuto delle intuizioni che poi si sono realizzate!

  31. Ciao Sabina, come va? Brevemente voglio dire una cosa, papa Giovanni Paolo II è stato un grande pontefice, ma a mio avviso ha commesso degli errori, per esempio: ha finanziato Solidarnosc, ha esaltato l’Opus Dei (mesi fa ho letto il libro di Ferruccio Pinotti “Opus Dei segreta” con dei retroscena piuttosto inquetanti), era perfettamente a conoscenza di Marcinkus con i suoi traffici finanziari nel mondo (Banco Ambrosiano di Calvi, ect.) è stato reticente sulla questione – gravissima – dei preti pedofili ect. Ho quasi 50 anni (46 per la precisione) non posso dimenticare certe cose… scusa il mio pessimo italiano…Un abbraccio

  32. @ Fabrizia

    Non credo che Giovani Paolo II sia stato un grande pontefice. E’ stato migliore di quello attuale, (ex) nazista, ma non credo sia produttivo ragionare seguendo la logica del male minore. Oltre alle gravi mancanze che tu elencavi, ricorderei qualche altro aspetto, per così dire, contraddittorio del suo lungo pontificato: mi sembra sia già stata citata la stretta di mano a Pinochet, condannato per crimini contro l’umanità dal tribunale dell’Aia, e poi ha sostenuto il cardianle Pio Laghi, in auge in Argentina dutrante gli anni della dittatura militare, nel periodo cioè in cui circa 30.000 civili sono stati fatti scomparire, ha sostenuto i sacerdoti filofranchisti spagnoli (beatificandone addirittura uno, mons. Ecrivà, sostenitore del regime), ha proclamato santo il cardinale Stepirac che si schierò con Hitler i fascisti in Croazia, ha portato avanti una politica, sì politica, basata sulla condanna del comunismo (schierandosi infatti con Walesa in Polonia, come ricordavi tu), ma senza mai spendere un a parola contro le aberrazioni del capitalismo selvaggio e del neoliberismo. Profondamente intollerante, come tutta la chiesa che conta, ha cercato di mettere all’indice libri, film ed opere d’arte in genere considerate “anticattoliche”, ha continuato nella cieca condanna dei preservativi ed è giunto a suggerire ai sanitari cattolici di non distribuire siringhe pulite ai tossicodipendenti.
    Le celebrazioni post mortem sono un vezzo tutto italico che dovrebbe lasciare il posto alla critica oggettiva di ciò che è stato. Beatificare Pio XII è uno scandalo che solo un nazista poteva consentire. Con buona pace dei sacerdoti di campagna che sono morti per opporsi alla follia di Hitler e dei suoi accoliti.

  33. era appena la scorsa settimana che io e mia moglie abbiamo litigato :
    la piccolina è ricominciata ad andare a scuola ed un giorno tornò con le lagrime agli occhi
    gli chiesi cos’avesse e coi lagrimoni mi disse che i suoi compagnetti dicevano che babbo natale non esisteva.
    la consolai tutto il giorno cercando di farle forza e di pensare più forte a Gesù Cristo e a nostro Signore.

  34. se li censuri si lamentano,
    se non li censuri si lamentano… 😀

    e’ proprio vero che gli sciocchi trovano sempre il motivo per lamentarsi!!!

  35. Meglio un blog con 10 iscritti che ragionano sui contenuti dei temi trattati che 10.000 iscritti che si prendono per i capelli insultandosi irragionevolmente. Mi pare che i veri provocatori siano sempre state persone educate.

  36. @ Francesca, assolutamente nulla. Credo tuttavia che la redazione abbia tutto il diritto di tentare (per quanto sia difficile) di monitorare la qualità del blog. Già troppo spesso i commenti diventano impropriamente una chat, se poi leggi i commenti dei post precedenti a questo ti accorgerai di quanta gente parla di fascisti, comunisti gente di merda di qua e di là…è francamente demoralizzante. Nel blog sei libero di esserci o di non esserci…se vieni censurato un motivo ci sarà. Giusto o ingiusto che sia…non farei del vittimismo in questo senso.
    ps. Mi sembra evidente che non ce l’ho con te ma con tutta quella gente maleducata ed inopportuna che ha lastricato i post di commenti volgari ed infetti di manie di protagonismo.
    Per il momento ti saluto nella speranza di riaffrontare con te temi di attualità ecc

  37. Cara Sabina, la lettura della Bibbia,cade a “fagiolo” ,di questi tempi. Rispetto le religioni altrui,non invoco la mia per contrappormi alle altre….MA NON LO FACCIANO LE ALTRE ,PERO’!.Basta con le crociate!Son da trogloditi. Pur tuttavia credo che una religione che esibisca la spettacolarizzazione di una lettura frenetica del testo sacro,per inculcare ,inculcare principi e fondamenti,come se non fossero dogmi ma SCIENZA… sia un atto di puro onanismo che solo personalità disturbate ed egoiche,manifestano con tanta frenesia!Ancora il timor di Dio ?Serve questo per convincere gli elettori fedeli???????(LO DIREI ANCHE SE ALL’INTERNO DELLA MIA FEDE RELIGIOSA SI MANIFESTASSERO SIMILI COMPORTAMENTI) QUESTO E’ IL TEMPO DELLA BIBBIA O DEL CRACK???: Quando la Gelmini – creata con il fango e dall’alito infoiato del dio-pier silvio-dichiara che l’Università farà la fine di Alitalia ,vuol dire che Caltagirone e compagni si compreranno TUTTA LA SCUOLA IN OGNI ORDINE E GRADO…regneranno prostituzione(degli insegnanti ,per lavorare) e fondamentalismo religioso .CLASSI DI NERI HANDICAPPATI E STRANIERI, PURE DI CALABRESI E SICULI(NON HANNO UN ACCENTO ITALIANO….leggetevi le interviste del leghidta…)saranno lasciate con altri 33 alunni senza insegnante di sostegno.CHIAMATELE KUNTA KINTE….e facciamo prima.L’altro giorno ho assistito ad una riunione sindacale nella scuola dove lavoro.Siamo tornati NEPPURE AL 1800……Dopo l’Unità d’Italia esiteva la scuola pubblica.E’ un ‘epoca nuova che gli storici non sapranno come definire: potranno solo associarla a :SPAZZATURA-VERGOGNA-RAZZISMO-DISTRUZIONE DELL’IDENTITA’ UMANA-DEPORTAZIONE-AVVILIMENTO DEL POPOLO-CORRUZIONE MAI VISTA PRIMA.ETC:Il fatto che si possa ancora Parlare nei blog …così giustificano la nostra libertà…è perchè ci sono persone come Sabina .Dunque grazie.,grazie di cuore.Se veramente fossimo INDIETRO NEL TEMPO SARESTI UNA PATRIOTA CHE FA L’ITALIA (Giovanna d’Arco delirava,,,)
    Qui o si fa l’Italia o si muore.

  38. Alla signora Ilaria che ha risposto al mio commento dico: brava, sono pienamente d’accordo con te… mi hai quasi tolto le parole di bocca, ho anche espresso un voto positivo

  39. come arancia meccanica!!!! tutti a derubare i trans e a leggergli la bibbia buttandogli l’acqua addosso e un bastone in ciulo!!!!

  40. Credo che la Bibbia sia un libro in parte violento perchè scritto dall’uomo e l’uomo e la sua storia sono fatte di violenze inaudite … quindi perchè un testo sacro dovrebbe parlare solo di rose e fiori se la Verità, purtroppo, è fatta anche di cose tragiche … a parte che si potrebbe anche evitare di cercare di capire che logica sta dietro a certe frasi (soprattutto in certe versioni, tradotte, tagliate ed alterate del testo biblico o semplicemente nelle parti più “metaforiche” – come nei primi capitoli -, ma che molti prendono alla lettera). Per esempio per quanto riguarda il terrore che alcuni capitoli o versetti incutono nel lettore che poi lo spingerebbe a legarsi ad un’istituzione di iniquità come quella cattolica piuttosto che altre che seguono questa logica gerarchica “del pastore e delle pecore” anzichè quella della c… soprattutto nel rimarcare questi aspetti di paura da parte dei rappresentanti del clero … c’è una logica di chi dice di possedere la Verità, ma in realtà vuole solo controllare e tenere a bada la mente dei credenti che assistono alla funzione … MA NON PER QUESTO BISOGNA DIMENTICARE L’INSEGNAMENTO PIù GRANDE DI GESù CRISTO CHE SI TROVA NEL VANGELO (che fa pur sempre parte della Bibbia): “AMA IL PROSSIMO TUO COME TE STESSO” CHE SUPERA ED IN QUALCHE MODO ANNULLA LA PAURA ATTRAVERO IL VEROAMORE E L’AMORE PER LA VERITà … e che Credo sia ciò che bisogna prendere Veramnte alla lettera di tutta l’Opera, ma che per raggiungere tale atteggiamento virtuoso bisognerebbe prima leggere non solo la Bibbia, ma tutti i testi sacri di tutte le religioni del Mondo che SONO LEGATE DALLO SPIRITO DELL’UNIVERSO in cui tutte e tutti viviamo in una sorta di “orgasmo cosmico” … e non solo c’è tanto da imparare anche dai testi SATIRICI, dalla narrativa, dai testi scientifici, INSOMMA DOBBIAMO CAPIRE CHE POSSIAMO ESSERE UN CERVELLO SOLO E CONDIVIDERE SOLO LA VERITà IN MODO TALE DA METTERE DA PARTE LE DIFFERENZE E LE MENZOGNE ED INIZIARE A COSTRUIRE UNA VERITà COLLETTIVA: DAL BASSO !!!

  41. * ho dimenticato un pezzo al commento precedente da aggiungere dopo ‘ “del pastore delle pecore” anzichè quella della c ‘… omunità EGALITARIA!!!

  42. Una vecchia pe la troppa curiosità, s’è ribaltata dalla finestra, è caduta e s’è sfracellata.
    Dalla finestra s’è sporta un’altra vecchia, e ha cominciato a guardare in giù quella che
    si era sfracellata ma, per la troppa curiosità, s’è ribaltata anche lei dalla finestra, è caduta
    e s’è sfracellata. Poi dalla finestra s’è ribaltata una terza vecchia, poi una quarta, poi una quinta.
    Quando s’è ribaltata la sesta vecchia mi sono stancato di guardarle, sono andato al mercato
    Mal’cevskij, dove, dicevano, a un vecchio cieco avevano regalato uno scialle fatto a mano.

  43. Heil fritz,
    kome tice krante scienziaten Zikiken “Tio fatto noi krante rekalo: cerfellen!”
    Ma pravo katoliken no è oplikato at usare elo.
    Se tokma fosse semplicen a ke serfireppen krante Matre Kiesa?
    Tu no sforzare tuo umile cerfellinen, a kvelo penza noi.
    Tu, ta prafo katoliko, penza a fare pekoronen e pasta.

    Joseph Ratzinger ….( pè l’amici de Roma mia, JR o Jeiar )

  44. Zabinen male facere at prentere in ciro JR .
    Ut JR est krante papa .
    Kvando Porsa krolla Tice ke tenaro non est tutto .

    Kari pezzenten,
    Krantezza ti Papen è proprio in kveste pikole kose: lui no ha mutuo ta pakaren epure riesce a kapire animo di pikkolo essere ke fa krante tepiten per pakare pikola kasen. Per puon kristianen tanaro no ha importanza, per kvesto è pene che lui tare elo a ki fa uso miglioren. Meglio tare tanaro a kiesen, tal momenten ke ormai tu no può spentere neanke per komparer tetten su testen.
    Kiesen ha tanto pisognen, pignatten ke Papen usa per koprikapen kosta più ti tuo miseren monolokalen e kon oto per millen non ci kompriamo neanken i fagiolen per ciocare a tombolen.

    JR

  45. Ora infece zembra che papen sia tifentato ti sinistra .
    Apominio !!!
    Tice che akkoliere immicraten est kosa ti puon kattoliko .
    Kontanna xenofobia und razzismus.
    Tice kose puone fur persone pofere .
    Nein !
    Non ticiamo scempiaccine.
    Papen usa strumento parolen per destare reazionen.
    Tice kose ti sinistren kvando fuole otenere risultato da koverni ti destren, kome kvelo italianen.
    Profa a kvardate se tu trova in ciro più notizien ti prete pedofilen arestaten in Italia in ciorni skorsi…

  46. Occi Papen a Pompei ha reso omaccio a Iside .
    Ammantato in eine sfolkorante kappa kolor rosa-karnicino tai riflessi t’oro kon mitria in tinta, JR ha reso omaccio a uno tei tanti itoli raffikuranti una fikura femminile ke, nei millenni, perpetuano il kulto tella maternità. Non potento eliminare il kulto pagano ti Iside e ti tutte le mille altre tivinità femminili ke prima e topo la tea ecizia zono state occetto ti fenerazione tei credenti ti ocni fede, la kiesa kattolica ha kostruito nei zecoli la nuofa tivinità intorno alla fikura di Maria.
    E non potefa mankare anke in kvesta occazione, oltre all’attacco kontro li atei und li antiklericali kolpevoli ti non kredere alle fandonie della Kiesa, il konzueto anatema kontro le koppie che fifono il loro amore al ti fuori tegli skemi imposti ta Sanctus Papen.
    Ki non rispetta le rekole di kvesta relicionen non defe afere nessun riconoscimento nemmeno talle Istituzioni.
    Punto und pasta. per la matonna .

    Nemmeno eine parolen , tiko eine parolen , Kontro i Kamorristi CROCESIGNATI (*).
    Nella terra tominata dalla kriminalità orcanizzata okniuno paka il pizzo come può.

    (*) CROCESIGNATI
    Laici operanti al servizio dell’Inquisizione, che una volta abolita in Sicilia furono detti mafiosi e nel Napoletano camorristi.
    Circolavan armati, con una crociona rossa dipinta sulla casacca bianca. Irrompevano nelle case arrestando tutti i sospetti di eresia o anche solo di tiepida fede secondo una lista compilata e di continuo aggiornate dal clero. D’interrogare e torturare le vittime s’incaricavano invece col massimo zelo i frati domenicani e i francescani, la brutale bassa forza ecclesiastica, serviti dagli aguzzini laici. Al gratuito allestimento dei roghi provvedevano dei loschissimi individui di varia estrazione, che per acquistare meriti in cielo davan manforte in appassionata gara di pio ‘volontariato’ ai salariati manigoldi, gli esperti tirapiedi del boia.

  47. Non so in quanti abbiano ascoltato la lettura della Bibbia. Spero in tanti. Farebbe bene a tutti ascoltare ciò che la più gran parte considera un libro sacro. Carneficine, guerre.. Incarna il senso del giusto di allora.
    Altro sarebbe stato fosse stato letto il Vangelo. Sicuramente un messaggio posistivo sarebbe arrivato. E tutto questo mentre l’on. Carfagna presenta il suo libro a buona domenica, esortando le donne e sincerandole che “ce la potete fare ad arrivare” (poi non suggerisce come perché il proramma va in onda in fascia protetta, rectius pro tetta) ed una povera disgraziata di sgola da rai3 a dire che suo figlio ha confessato la propria complicità con la strage dell’11 settembre dopo 3 anni di isolamento…
    Ma dove viviamo? Che Dio ci aiuti…

  48. E se Maroni avesse ragione su Saviano?

    “E’ un simbolo – dice il Ministro Maroni – ma non è il simbolo. La lotta alla criminalità organizzata la fanno poliziotti, carabinieri, magistrati, imprenditori che sono in prima linea ma non sulle prime pagine dei giornali”, così leggevo l’altro ieri sul sito del Corriere della Sera. E, ieri, la parziale correzione: “Su Saviano sono stato frainteso. Ho voluto fargli un favore, dirgli che lo Stato gli è vicino, che gli garantiamo il massimo livello di sicurezza ma anche affermare che non spetta solo a lui farsi carico della lotta alla criminalità”, così su Repubblica online.

    Anche senza questa retromarcia, in fondo, il pensiero di Maroni era già chiaro ieri a chi, senza la solita malizia, legge le notizie concentrandosi piu sul significato che sui titoli ad effetto.

    Fra le parole del Ministro dell’Interno poi è fondamentale una frase “Non vorrei ridurre lo Stato nella sua azione – conclude il ministro – a una personificazione“.
    Questa frase è interessante e la condivido. Lungi da me difendere o appoggiare Maroni. Diciamo che voglio prendere spunto da queste sue parole per fare un discorso di più ampio respiro. Che vada al di là di Saviano, senza però ignorare la realtà.

    Saviano non deve essere il simbolo. Deve essere uno dei simboli. E sarebbe una vittoria se ciò accadesse: se, accanto a lui, la gente riuscisse ad identificare nello Stato, negli imprenditori e lavoratori altri simboli. Perché la lotta alla mafia, Cosa Nostra o Camorra poco importa, non può sintentizzarsi nella figura di un solo uomo. E se ciò accade è triste. Peggio, se ciò accade significa che siamo messi male.

    C’è un sentimento forte nel popolo italiano, quello di liberarsi dalle catene che costringono questo Paese da anni e che tolgono respiro al futuro. E l’unica offerta, per sfamare questa fame, è un giornalista, un romanziere? C’è solo lui?

    E se sì, la colpa di chi è? Se i poliziotti, i carabinieri, i magistrati non sono i nostri paladini, a chi attribuire la colpa? Come dice Maroni, non spetta a Saviano “farsi carico della lotta alla criminalità”. Spettava ai suoi predecessori, Sign.Ministro, e, oggi, a lei. Spetta allo Stato, alla politica che lo conduce.
    Che oggi latita perfino nell’immaginario dell’opinione pubblica.

  49. buonaserata Sabina buona serata tutti. In mertio a Maroni è più che vergognoso, un oltraggio alle persone coraggiose. Non è possibile paragonarlo a nessuno perchè senza il suo magico libro prima di allora nessuno conosceva i casalesi, io sono di napoli e nemmeno conoscevo l’esistenza. Quindi prima di allora molte delle istituzioni non hanno fatto nulla, molti di questi erano corrotti fino al midollo. Prima di parlare Maroni informati leghista ottuso. Sabina fai bene a non rispondere il conte pernacchia, intende solo provocare. ignoralo fai bene.

  50. Specifico. Chissà venissi frainteso. “E se Maroni avesse ragione su Saviano?” Così ragione da darsi la zappa sui piedi?

    Non sono leghista. ahahahahahhaha per carità! se un leghista mi vedesse …mi sputerebbe in faccia…per più di una ragione 🙂

  51. Ed ecco la giustificazione della mancata condanna ai crocesignati (*) .
    ————————————————————————————————

    POMPEI, Italia (Reuters) – Il Vaticano ha difeso oggi la decisione di Papa Benedetto XVI di evitare una condanna diretta del crimine organizzato durante un viaggio nella Campania afflitta dalla camorra.

    Nei suoi discorsi il Pontefice non ha mai nominato la criminalità organizzata o la camorra, facendo solo un riferimento indiretto alla preghiera come “arma spirituale contro il male e ogni forma di violenza”.

    “Il viaggio ha una dimensione strettamente spirituale e sarebbe stato irrispettoso per il fatto che la maggior parte delle persone in questa zona sono oneste e non membri della criminalità”, ha detto un portavoce della Santa Sede spiegando il mancato riferimento nel discorso del Papa.

    “Il Papa ha preferito sollecitare l’energia positiva attraverso quale la camorra più essere sconfitta”, ha aggiunto.

    Il quotidiano napoletano Il Mattino, in un titolo oggi aveva erroneamente preannunciato un appello del Papa contro il crimine organizzato ed a sostegno del lavoro in una zona con un alto tasso di disoccupazione.
    ———————————————————————————-

    Il Mattino è stato smentito, sarebbe stato infatti irrispettoso condannare i delinquenti .
    Come dicevo sopra : Nella terra dominata dalla criminalità organizzata ognuno paga il pizzo come può.

    ———————————————————————————-
    (*) CROCESIGNATI
    Laici operanti al servizio dell’Inquisizione, che una volta abolita in Sicilia furono detti mafiosi e nel Napoletano camorristi.
    Circolavan armati, con una crociona rossa dipinta sulla casacca bianca. Irrompevano nelle case arrestando tutti i sospetti di eresia o anche solo di tiepida fede secondo una lista compilata e di continuo aggiornate dal clero. D’interrogare e torturare le vittime s’incaricavano invece col massimo zelo i frati domenicani e i francescani, la brutale bassa forza ecclesiastica, serviti dagli aguzzini laici. Al gratuito allestimento dei roghi provvedevano dei loschissimi individui di varia estrazione, che per acquistare meriti in cielo davan manforte in appassionata gara di pio ‘volontariato’ ai salariati manigoldi, gli esperti tirapiedi del boia.

  52. A gimmy potrei rispondere io che maleficus non parlava del vangelo ma appunto della bibbia .
    Il librone magico che secondo i preti riporterebbe per intero la parola di uno dei numerosissimi dei inventati dall’uomo .

    Ma nel vangelo parte integrante del librone possiamo leggere di altrettanto edificante .
    Un esempio delle comuni pratiche di assassinio e sopraffazione che praticavano i primi seguaci della banda cristiana è negli atti degli apostoli .

    Negli Atti degli apostoli si narra infatti l’omicidio da parte di Pietro e della sua banda di due ingenui fedeli , Anania e Safira.
    At, 5, 1-11.
    Gli assassini dei due ingenui fedeli, colpevoli, secondo il sospettoso san Pietro, di non avergli versato l’intero ricavo della vendita del loro piccolo fondo, condizione da lui imposta per evitare le pene dell’inferno, «erano angeli inviati dal cielo per punirli della loro scarsa fede». Essi «avvolsero in panni Anania e, portatolo fuori, lo inumarono». E il truce apostolo a Safira: «Ecco alla porta i piedi di quelli che seppellirono tuo marito. Adesso porteranno via anche te». I preti giustificano il nefando crimine di Pietro «per aver Anania mentito agli apostoli e nascosto l’ammontare esatto della vendita dei propri beni» (AA VV, Cento punti caldi della storia della Chiesa, ed. Paoline, 1986).

    Pietro, capostipite della gang che da 2000 anni si fa scudo del nome di un cristo inventato per truffare e derubare il prossimo, ha sempre avuto poi zelanti imitatori.

  53. veltroni è…è…..è ABOMINEVOLE! non trovo altro termine. anche lui è andato a leggere versetti della bibbia? ma in che gente siamo stati costretti a credere! di pietro sempre più solo e sempre solo a fare opposizione!!la politica??…ragazze ,ragazzi tocca a tutti voi……….

  54. A Gimmy

    Nel suo precedente non si capisce cosa chiede a maleficus .
    Se cerca qualcosa di nefando nei vangeli bisognerebbe che specifichi almeno in quale tra le decine di vangeli . Se si vuol limitare la ricerca alla vulgata e ai quattro canonici , gli atti che ho citato ne fanno parte integrante .
    Di quello che disse cristo non si è mai saputo nulla non avendo scritto nulla di suo pugno ,se non quello riportato da presunti testimoni oculari che scrivevano più di cento anni dopo (!) la sua presunta morte in croce.
    Finanche della sua esistenza si hanno giusti dubbi , non essendoci la più piccola menzione nei grandissimi minuziosi e accurati storici di allora , tranne brevi citazioni rivelatesi poi falsi successivi ad opera di zelanti frati ammanuensi.
    Ma la mia citazione sull’assassinio di Anania e safira è vangelo . Gli atti degli apostoli sono parte integrante del vangelo.

    Sullo sputtanamento dei cugini muslims mi trova molto d’accordo . Non a caso il papa cattolico è sempre in amorevole fraternanza coi cuginetti d’oriente . Chiede il dialogo e il riconoscimento a casa mia anche per loro , come se non bastassero i suoi crimini all’Italia .
    Sputtanando una superstizione si fa danno a tutte insieme .

    Sperando di aver esaurito la sua curiosità le porgo i miei atei e più anticlericali saluti .

  55. ignoriamo i coglioncelli

    gasparri, ansa, 18 ottobre: “che nel nostro paese ci siano genitori così sconsiderati da portare in piazza bambini di pochi anni la dice lunga sulla natura criminogena della sinistra. i figli vengono intossicati da cattivi genitori dal cervello bruciato dalla droga e dalle bugie”.

    ammazza! e di che si fa l’onorevole?

  56. @ onafez

    Non avevo letto la cafona risposta del povero gimmy al tuo indirizzo e l’ho degnato di una risposta che peraltro chiedeva con educazione .
    Non avverrà più per il rispetto che provo per te .

    Ma dove l’hai sentito che il donVeltroni scaricherà Di Pietro ?
    Devo accendere la tv ?

  57. Ma, scusate, non si era detto che era attivo il “Sistema dei -15 pt”???
    Come mai mi tocca leggere ancora certi commenti di certa gente? Ma non ci basta sentire gli sproloqui giornalieri sparati a palla nella vita reale? Me li devo sorbire anche qui? No, dai!

  58. ignoriamo i coglioncelli

    veltroni ha quasi scaricato di pietro: si vedrà sulla presidenza commissione rai e nomina giudice corte costituzionale
    il problema è che fabio fazio non fa mai una domanda come si deve

  59. il rottweiler che siede in vaticano non condanna la criminalità organizzata per non offendere gli onesti cittadini.

    wojtila s’incazzò di brutto contro la mafia durante un viaggio in sicilia…..i siciliani sono offesi a morte con lui.

  60. k. marx: la religione è l’oppio dei popoli

    quando ho sentito un fanatico integralista islamico dire “voi adorate un cadaverino appeso a due pezzi di legno” ho pensato che offendesse ferocemente i credenti

    però sono scoppiato a ridere

  61. k. marx: la religione è l’oppio dei popoli

    i dogmi del cattolicesimo: pentiti, inginocchiati, espia. soffri, subisci, sopporta…..
    eccheccazzo, questi ti angosciano…!

    @metafisico, è grazie al ’68 che sei qui libero di sparare cazzate

  62. però! …le interviste di fabio fazio peggiornao di puntata in puntata! vi consiglio di seguire la puntata di report …è molto interessante. Per il resto… ‘notte ai commentatori, alla redazione e a sabina.

    michele

  63. Buona sera a tutti
    @ Metafisico
    Vorrei ricordare a te e ai ai vari smemorati quel che fece Pacelli in Italia, anzi a Roma, culla della Cristianità, sede dei Palazzi Vaticani :
    Vero è che il 25/10/1943 SS Pio XII emana, all’indomani del rastrellamento del Ghetto di Roma una direttiva riservata a tutti gli ecclesiastici italiani in cui indica come necessario «ospitare gli ebrei perseguitati dai nazisti in tutti gli istituti religiosi, ad aprire gli istituti o anche le catacombe».
    E pur vero che il rastrellamento era avvenuto il 16/10/1943 e delle 1259 persone catturate 1007 vennero fatte partire dalla stazione Tiburtina per i campi di stermino il giorno 18/10/1943, rispettivamente nove e sette giorni prima della direttiva papale!!!!
    Come viene interpretato questo silenzio?
    Come mai il 19/7/1943, tre mesi prima, Eugenio Pacelli era corso in aiuto alle vittime del bombardamento a San Lorenzo e per i “viaggiatori”in partenza dalla stazione Tiburtina nessuno si era fatto vivo?
    P.S. Josef Aloisius Ratzinger è stato organico nella Gioventù Hitleriana dal 1941 al 1944
    Nazzinger mi sembra un nick che calza a pennello!

  64. IERI ZAPPINGAVO TRA I CANALI DELLA MIA TV…ERANO CIRCA LE 3 DEL POMERIGGIO…E SU RETE 4,INDOVINATE COSA TROVO?? UN CARTONE ANIMATO CHE RACCONTAVA LA VITA E LE IMPRESE DEL FONDATORE DELL’OPUS DEI!!! UN CARTONE ANIMATOOOOOO….SULL’OPUS DEIIIIIII!!! MA VI RENDETE CONTO??
    AVREBBERO POTUTO VEDERLO DEI BAMBINI! TUTTO CIO’ E’ TERRIFICANTE

  65. P.S. per Metafisico

    Dante sapeva anche in che girone collocare gli iracondi ed i violenti
    Seconda cosa,citando wikipedia in merito alla tua precedente affermazione (la causa: il nichilismo e l’assassinio del merito istaurato in Italia nel 1968 dai suddetti sepolcri imbiancati)

    “La meritocrazia è una forma di governo dove le cariche amministrative, le cariche pubbliche, e qualsiasi ruolo che richieda responsabilità nei confronti degli altri, è affidata secondo criteri di merito, e non di appartenenza lobbystica, familiare o di casta economica (…..) La meritocrazia non deve essere confusa con plutocrazia, dove il potere politico è invece commisurato al potere economico, a prescindere dalle reali capacità personali. Quasi tutti i regimi plutocratici si autodefiniscono (al fine di giustificarsi eticamente) meritocratici, malgrado, in realtà, le capacità personali degli individui siano mascherate dalle ricchezze familiari acquisite, o, più raramente, da intrallazzi e prevaricazioni arrivistiche senza scrupoli.

    Vediamo il “merito” del Berlusconi IV:

    Presidente del Consiglio:
    Silvio Berlusconi (pluri-imputato-pluri-prescritto-pluri-autoassolto)
    Sottosegretari alla presidenza del Consiglio:
    Carlo Giovanardi (è denunciato dai promotori del referendum sulla procreazione assistita è stato “salvato”dalla giunta per le autorizzazioni a procedere della Camera di cui era al tempo presidente)
    Gianfranco Miccichè (é stato coinvolto in un brutto affare di cocaina consegnata direttamente al ministero quando era viceministro dell’Economia)
    Maria Vittoria Brambilla (avrà pure qualche merito,no?)
    Guido Bertolaso (lascia l’incarico di commissario straordinario per l’emergenza rifiuti in Campania soprattutto a causa della volontà di aprire una discarica a Valle Masseria, nel Comune di Serre, a ridosso di un’Oasi del Wwf)

    Ministri senza Portafogli

    Riforme per il Federalismo:
    Umberto Bossi (condannato in via definitiva a 8 mesi di reclusioni per finanziamento illecito tangente Enimont-condannato in via definitiva per istigazione a delinquere ed oltraggio alla bandiera!!!!Un ministro della Repubblica!!!!)
    Sottosegretario:Aldo Brancher (vatti a vedere quante ne ha combinate per favorire Mediaset, le sue condanne in primo e secondo grado, le sue prescrizioni e depenalizzazioni)

    Regioni:
    Raffaele Fitto (indagato per falso e illecito finanziamento ai partiti, corruzione a Bari.Una sua richiesta di a domicilio è respinta da Montecitorio)

    Semplificazione Normativa:
    Roberto Calderoli (è indagato per ricettazione nell’inchiesta sulla Banca Popolare di Lodi di Giampiero Fiorani-caduto in prescrizione la condanna in primo grado e in appelo per oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale)

    Pari Opportunità
    Mara Carfagna (ha avuto il merito di farci vedere come si “prostituisce” su carta una giovane donna italiana)

    Ministeri

    Affari Esteri:
    Sottosegretario:
    Stefania Craxi (ha avuto il grande merito di discendere dai sacri lombi di Bettino)

    DEVO CONTINUARE METAFISICO?a ME STA VENENDO VOGLIA DI vOMITARE!!!

  66. @ Kirù

    Guarda che è molto semplice,basta non accendere la scatola maledetta e uscire con i bambini per una passeggiata e i loro cartoni animati possono pure schiaffarseli in quel posto!
    Mi chiedo: a quando una soap-opera su monsignor Marcinkus?

  67. Firma per Roberto Saviano
    da repubblica

    Roberto Saviano è minacciato di morte dalla camorra, per aver denunciato le sue azioni criminali in un libro – “Gomorra” – tradotto e letto in tutto il mondo. E’ minacciata la sua libertà, la sua autonomia di scrittore, la possibilità di incontrare la sua famiglia, di avere una vita sociale, di prendere parte alla vita pubblica, di muoversi nel suo Paese. Un giovane scrittore, colpevole di aver indagato il crimine organizzato svelando le sue tecniche e la sua struttura, è costretto a una vita clandestina, nascosta, mentre i capi della camorra dal carcere continuano a inviare messaggi di morte, intimandogli di non scrivere sul suo giornale, “Repubblica”, e di tacere.
    Lo Stato deve fare ogni sforzo per proteggerlo e per sconfiggere la camorra. Ma il caso Saviano non è soltanto un problema di polizia. E’ un problema di democrazia. La libertà nella sicurezza di Saviano riguarda noi tutti, come cittadini.
    Con questa firma vogliamo farcene carico, impegnando noi stessi mentre chiamiamo lo Stato alla sua responsabilità, perché è intollerabile che tutto questo possa accadere in Europa e nel 2008.

    http://www.repubblica.it/speciale/2008/appelli/saviano/index.html

    buona giornata 🙂
    fate un fioretto oggi?!:
    ignore you disturbetor

  68. @ metafisico

    Il Sessantotto è stato un movimento culturale di massa che ha influito molto, e positivamente, sugli anni a seguire. Al movimento, caratterizzato dalla critica alla cultura borghese dei “padri” e all’autoritarismo, dobbiamo lo Statuto dei lavoratori, la riforma in senso egualitario e democratico dell’istituzione scolastica e universitaria (indotta se non altro dalle piazze sessantottine), la legalizzazione di divorzio e aborto, la rivendicazione della parità di diritti fra uomini e donne.
    Adesso il prode Brunetta e i confindustrializzati “amici di Silvio” con lo Statuto dei lavoratori ci si puliscono il culo (scusate eh), si votano lodi per salvarsi il medesimo e gente come la Carfagna viene invitata a sparare cazzate in tv un giorno sì e l’altro pure, senza la minima possibilità di confutare le sue dissertazioni robotizzate.

  69. Citazioni di Woody Allen sull’argomento:

    Grazie a Dio sono ateo.
    Non credo in una vita ultraterrena; comunque porto sempre con me la biancheria di ricambio.
    Per te sono un ateo. Per Dio sono una leale opposizione.
    Dio non esiste. Però noi siamo il suo popolo eletto.
    Il Signore è misericordioso. Egli mi fa sdraiare nei verdi pascoli. Il problema è che poi non riesco ad alzarmi.
    Il cattolicesimo è ciò che muore ora e paga dopo.
    I miei mi hanno insegnato la carità cristiana a suon di bastonate.
    Io non credo in Dio, non ci ho mai creduto… Diciamo che lo stimo.
    Sono ateo teologico esistenziale. Credo nell’intelligenza dell’universo, con l’eccezione di qualche cantone svizzero.
    La purezza è l’alibi dei peccatori mancati.
    Non so se Dio esista. Ma se esiste spero che abbia una buona scusa.
    Dio è morto, Marx è morto… e anch’io oggi non mi sento molto bene!
    Il leone e il vitello giaceranno insieme, ma il vitello non dormirà molto.
    Se solo Dio mi fornisse un segno evidente della sua esistenza! Potrebbe depositare una grande somma di denaro a mio nome in una banca svizzera.
    È conoscibile la conoscenza? E se non lo è, come facciamo a saperlo?

    la religione è l’oppio dei popoli. a breve i marocchini dietro le stazioni venderanno le bibbie a 10 euro, taroccate.

  70. A questo punto comprendo, anche se non condivido, il gioco della banda di arcore, piuttosto che la sinistra italiana degli ultimi anni che davvero non si capisce, ma che opposizione e’ questa, merita ancora interesse? non rappresente fondamentali ideali di sinistra, ideali che in passato hanno aiutato il paese ad uscire dai guai. Fanno a gara per perdere sempre di piu’ consensi, che gioco e’ questo? Oggi e’ solo un assalto al potere altro che opposizione, Svegliatevi finche’ siete in tempo Veltroni e company

  71. a sabbì,ma un pò de punteggiatura???me pare de stà a legge l’ulisse di joyce!
    cmq a parte questo go on, u still r the best
    much love

  72. ho appena visionato il filmato della provocazione di pietro ricca a d’alema;che dire?gente come d’alema può ancora rappresentare la sinistra o un qualsiasi altro tipo di pensiero critico verso questo maelstrom di guano che è diventato ormai il parlamento tutto?cambiano i nomi ma la sostanza rimane la stessa,destra e sinistra(sinistra?),una massa di bastardi autoreferenziali….se ne devono andare a fare in ” beep” …..cioè ragazzi , ma che si va a votare a fare? questi sono sempre là, solo la morte li può smuovere.non so, vorrei dire tante cose,ma l’amarezza prevale…saluti a tutti

  73. BUSH legge la Bibbia… OLINDO E ROSA leggono la Bibbia… PROVENZANO leggeva la Bibbia… ECCCHECCAZZZOOO la compagnia non è certo delle migliori… meglio stare alla larga… QUESTI CATTOLICI PRATICANTI… che praticano l’assassinio di massa…

  74. @ roberto brianza

    Ma il cattolico più devoto è senz’altro TOTO RIINA che aveva una bibbia letta e riletta, piena di sottolineature e annotazioni…
    Poi abbiamo tra i credenti devotissimi l’insigne PIETRO PACCIANI il quale si scopava le figliole e così le consolava: «Meglio col tu’ babbo che con quei giovanotti che magari manco si lavano»… ed ai processi esibiva l’immaginetta del “sacro cuore” a testimoniare la veridicità delle sue cazzate.
    L’elenco dei devoti cristiani sarebbe oltremodo lungo… diciamo che più sono devoti e maggiore è la loro indole criminale.

  75. Secondo voi come poteva la chiesa restare sulla cresta dell’onda per tutti questi secoli, grazie alla bibbia. Il libro piu’ venduto della storia, pieno zeppo di messaggi subliminari e metafore, che corrompono lo spirito libero dell’uomo. Dio e’ tutt’altra cosa secondo me, noi umani siamo ancora lontali dal capire la verita’.

  76. La creazione del maschio

    Dio creò Adamo impastando l’argilla. Quando ebbe finito si accorse che era avanzato un pezzettino di argilla. Non poteva buttarlo, Napoli non esisteva ancora. Decise di appiccicarlo sul corpo di Adamo e così fece, lo lasciò li a penzoloni: un giorno o l’altro poteva tornare utile. Ed è per questo che si dice: “a Sua immagine e somiglianza”.
    I preti lo sanno e cosa hanno fatto per rendersi il più simili a Dio? Zac!! si danno alla castrità.
    Poi mise Adamo al centro del Paradiso terrestre e vide che tutto era buono… (gli sfuggì il serpente maligno). Dopo un po’ si accorsa che Adamo si annoiava. C’erano gli alberi di frutto, il fiume, il verde ecc. ma Adamo si sentiva solo e, soprattutto, era preso un brutto vizio, passava il tempo a giocare con quella protuberanza che si trovava d’avanti, non capiva cos’era. insomma, Adamo si scannava dalle seghe dalla mattina alla sera. Dio decise di creare la donna, ma il materiale “magico” era finito.
    Decise di togliere un pezzo dal corpo di Adamo. Invece di toglierli quell’affare ingombrante che urtava sulle piante quando camminava e dava fastidio quando correva o saltava, o si sedeva… decise di asportargli una costola dal fianco. Pensate quanto è importante quel coso. Daltronde, se insorgeva la necessità di creare altri uomini, aveva già la bacchetta magica e se la sbrigavano tra loro.

    Finalmente, creata la donna, tutto tornò in armonia. Nel Paradiso terrestre si mangiava, si beveva e si trombava. Poi furono cacciati dopo aver mangiato il frutto del sapere (salto questo passaggio per… gelosia intellettuale… sono geloso… e ci metto una foglia) dall’Eden.

    Ebbero subito due figli: Caino e Abele. La storia ufficiale dice che Caino uccise Abele perchè era geloso che lui faceva i sacrifici migliori a Dio. La storia vera è diversa. Caino era un agricoltore e Abele era un pastore. Abele era un furbacchione perché andava a pascolare le pecore nei campi di Caino. Quelle si ingrassavano e faceva dei buoni sacrifici a scapito di Caino. Un giorno Caino si arrabbiò: lavoro tutto il giorno, Dio non piove da 6 mesi e tu vieni a pascolare nei miei campi. Qundi si consumò il delitto. Nessuno tocchi Caino perchè aveva delle grosse attenuanti.

  77. Se davvero volete farvi sentire dalla chiesa, ridimensionando le pretese e le arroganze di questo cancro , padre e madre di tutti i fascismi e di tutte le guerre che ammorbano l’umanità e l’Italia in particolare da due millenni .
    L’UAAR unione degli atei degli agnostici e dei razionalisti italiani ha indetto la giornata per lo SBATTEZZO per il 25 ottobre .
    Sbattezzarsi è facile e lecito , basta una raccomandata AR alla parrocchia dove siete stati battezzati e una fotocopia del documento d’identità .
    Modulo e info sul sito UAAR.it .

    A cosa serve ?
    Serve per prima cosa come ho già detto per farsi sentire .
    Ma serve anche a ridimensionare il peso che la chiesa con la scusa di essere religione maggioritaria impone al nostro stato laico .
    E’ un’atto di coerenza .
    E’ un atto di civiltà .

  78. Io ci ho provato a leggere la bibbia,ma non c’è niente da fare,non riesco a leggere le cazzate che ci sono scritte,come ad esempio che Noé ha vissuto 950 anni.
    NOVECENTOCINQUANTA ANNI !!!!! cosa ha fatto tutto quel tempo?!ha giocato a playstation?

  79. ..è un pò che penso allo sbattezzo..e lo farò. però non con la raccomandata, voglio andare io direttamente dal parroco, per vedere la sua faccia e sentire due cazzate
    e comunque anche le altre religioni monoteiste non è che sono da meno in quanto a puttanate… non credo che dureranno ancora molto!! W SABINA !!!

  80. @grillino

    beh a me nn dispiacerebbe vivere fino a qll eta’ (1 certo matusalemme e’ morto a 969 anni!) nn foss’altro x dire “io c’ero” e vedere cosa succedera’ nel futuro.

  81. @ grillino Scrive:
    “Io ci ho provato a leggere la bibbia,ma non c’è niente da fare,non riesco a leggere le cazzate che ci sono scritte,come ad esempio che Noé ha vissuto 950 anni.
    NOVECENTOCINQUANTA ANNI !!!!! cosa ha fatto tutto quel tempo?!ha giocato a playstation?”

    e già, assieme a tutti i patriarchi che hanno organizzato un fantacalcio millenario è facile vivere fino a 1000 anni.
    Sarà per questo che il nanomaleficopiduistamafioso vaneggiava di arrivare all’età di 120 anni…si vede che si accontenta di poco.
    Cmq la bibbia è una roba che fa discutere da quasi 2 millenni, come best seller non è male…tipo Beautiful, o serial simili…de gustibus
    C’è chi vi vede la prova dell’esistenza di dio, chi degli ufo, chi del demonio…è stata fatta a fumetti, tradotta pure in esperanto…
    Vorrei tanto che dio in persona si collegasse in mondovisione e dichiari pubblicamente che lui con la bibbia non c’entra nulla..

    “Grazie a Dio sono ateo.” W. Allen

  82. Matusalemme ne visse anche di più .
    Non so perchè ma a pensare a lui mi appare davanti il faccione del “gobbo” .
    Era già in parlamento quando sono nato , e sembra già da una decina di anni . Dalla fondazione della repubblica .
    Andreotti ne ha seppelliti tanti . Come Mike Bongiorno .
    Sta a vede che, redivivo matusalemme , seppellisce pure me .

    Grazie a me non sono ateo , quell’alfa privativo mi sta antipatico , sembra che mi manchi qualcosa , mentre a me non manca nulla .
    Saranno semmai gli altri , i creduli , che si caricano di entità soprannaturali superflue per nascondere la paura della morte .
    Non sono nemmeno agnostico . So parecchie cose e aspiro a conoscerne altre .
    Direi di essere un “Normale” o se proprio cercassi un appartenenza la troverei piuttosto con la stirpe dei “Gentili”.

  83. Info pls .

    1) Vorrei sapere come si fa a mettere le faccine nel commento .
    2) Vorrei sapere come si fa a modificare con una immagine a piacere il Tantra (o come diavolo si chiama quel disegnino al lato che contraddistingue l’interlocutore)
    3) Vorrei sapere come si fa a scrivere in corsivo o in grassetto .

    Grazie .

  84. Io personalmente non la sottovalutarei la bibbia, anche perche’ gli umani nei secoli gli hanno dato un enorme forza. Credo che grazie ai principi e gli ideali che diffonde molte correnti poltiche si affidano ad essa per fare valanghe di voti, milioni nel mondo, in particolare il clan di bush e company in the world

  85. In una LAICA repubblica il clero starebbein un cantuccio a rosicchiare ossa cercando di schivare pedate…..
    Ma l’Italia è una repubblica laica o no???????

  86. @picus
    …ho trovato qualcosa che spiega come usare gli “stili di testo” (corsivo e grassetto)… http://xhtml.html.it/guide/lezione/1670/scegliere-lo-stile-grassetto-corsivo-c/
    nella pagina vengono distinti gli “stili fisici” dagli “stili logici”… wordpress usa questi ultimi… ma forse anche i primi, non saprei dirti con certezza.

    cmq, per non andare fuori tema dal post… (sennò questo diventa un forum) … se la Bibbia venisse scritta in linguaggio html…. di certo non userebbere lo “stile logico”….

    che battuta pessima 😥

  87. Visto che Il PD non conta piu’ una beata mazza, gli altri ancor di meno, perche’ non fondiamo un nuovo partito? non dico cazzate, non come le liste civiche di grillo che hanno fallito. Ci vuole un leader, grintoso e coerente che guidi l’ideale, io pneso a SABINA GUZZANTI, ovviamente!!! siamo poche gocce adesso ma sicuramente in futuro possiamo diventare mare. Scriviamola noi una bibbia dei tempi moderni, con tutte le schifezze che si sono viste negli ultimi 30 anni in Italia, ne esce fuori la soluzione piu’ ideale per non finire davvero male. Noi osiamo poco, abbiamo paura, i potenti ci hanno quasi spellato vivi, siamo poveri, cosa aspettiamo? cosa abbiano noi italiani che non riusciamo ad uscire dal retrograde show che ci ha paralizzato.

  88. @nell

    Joseph Alois Ratzinger è un reazionario, probabilmente un filonazista. gli piacerebbe riportarci ai tempi dell’inquisizione o delle crociate (probabilmente delle crociate così sterminiamo un bel po’ di mussulmani). HO SCRITTO BENE IL NOME?

  89. tu hai letto tutti i libri del papa? e lo sai che da giovane era iscritto alla gioventù nazista? e quello che giornalmente dice?e le sue intromissioni nelle politica e nella vita di ognuno?ultimamente ha detto che nn bisogna usare i preservati…..si dimentica che esiste ads!!!. e il suo nascondere i preti pedofili? guarda…vado a braccio….ho scritto le poche cose che ora mi vengono in mente, ma so che di seguito qualche amico ci aiuterà a ricordarne altre!!! tu pensi che bisogna criticare qualcuno solo dopo aver letto i suoi scritti?e le sue azioni allora? come si fa a rispettare una persona che per prima nn ci rispetta?donasse tutto quello che ha ai poveri……….

  90. @nell: il fatto che il Papa rappresenti un miliardo di persone non è una buona ragione per rispettarlo. Il rispetto verso una persona nasce, cresce e muore per le azione che compie e le parole che dice.
    …e poi la Guzzanti fa delle battute!! Sono solo battute! Ma perché ve la prendete tanto?
    E se non vi fanno ridere, pazienza, mica siete obbligati. Che pesantezza…

  91. Michele marino appunto non capisco perchè vi occupate di bibbia e del papa… perchè ne parlate? Se non lo rispettate fatevi i fatti vostri
    come su questo blog la guzzanti si dice che non si vuol comunicare con i fascistelli ,voi lasciate stare il papa e la bibbia.
    Non capisco perchè vi occupate delle cose nostre, siete a corto di argomenti?
    Io i libri del papa li ho letti e se volete incominciate a fare delle critiche serie sia sulla bibbia che sulla teologia del papa.
    Non si può per far spettacolo e conquistare pubblico agire in questo modo e non essere disponibile a critiche serie,

  92. Perché la religione è uno dei temi migliori per la satira e, probabilemente, per questo un satiro ne parla.
    Noi commentiamo divertiti.
    Ti offendiamo? Ti sto offendendo per questo? Visto che sei cattolica… perdonami.

    p.s. vuoi materiale per una critica fondata e seria? Dio non esiste. Amen.

  93. Hey Nell xche invece NON leggi tu un altro libro,ossia “La favola di cristo,inconfutabile dimostrazione della non esistenza di gesu” di Luigi Cacioli,cosicche dopo la lettura o taci o te ne vai sul sinai a imprecare la tua stoltezza???
    è mai possibile che la minoranza della popolazione illuminata sia ssoggettata alle critiche e alle scelte di una maggioranza pavida,ignorante e per giunta IDIOTA????
    e basta,non se ne può piu nell’anno 2008 delle vostre CAZZATE e delle vostre RELIGIONI da strapazzo…andate in chiesa a predicare e NON CI ROMPETE MAI PIU I COG…NI!!!!!!
    son stato abbastanza chiaro,suorina dei miei stivali???

  94. vedo che per voi tutto e’ possibile ripeto la Guzzanti ha scritto che comunicare è scienza lei non stà facendo satira,
    ma vi stà manopolandovi il cervello su delle posizioni anticlericali e vedo che siete belli omologati al suo pensiero,
    visto l’incapacità di reggere all’autocritica. Sai non sono una suora, anzi vengo da quella sinistra estrema e negli anni 70
    ho visto come seguire falsi maestri ha portato allo sfacelo tanta gente.
    Se volete la critica imparate ad accettarla. Dire che Cristo è una favola bisogna anche dimostrarlo….. e qui non vedo
    che bassi slogan. Ho conosciuto tanti non credenti con una apertura mentale e intelligenza che qui manca,
    altro che satira in questo blog c’è solo incazzatura e tristezza.

  95. Grazie a Transfuga e Michele Marino .
    Pensavo fosse tutto più semplice e immediato come in altre piattaforme blog .
    Dovrò trovare il tempo per applicarmici , ma grazie di nuovo per le risposte.

    A Nell dico che se il papa si facesse gli affari suoi o quelli esclusivi che gli competono , tipo pascolare il suo gregge senza arrogarsi il diritto di dettarmi le leggi del suo presunto padrone , avrebbe la mia totale INDIFFERENZA .
    Ma data la sua crescente arroganza nel pretendere un rispetto che non potrà mai avere da me per quello che dice , dovrà subire le mie e credo anche di Sabina come di altri invettive e prese in giro .
    Il Mondo ( e vorrei dire anche l’Italia se ancora è lecito pensarlo e crederlo ) non è la sacrestia della parrocchietta cattolica dove un impostore può permettersi di predicare falsità dal pulpito senza ammettere il contradditorio .
    Qui siamo nel Mondo civile del 2008 e come minimo si pretende rispetto per tutte le opinioni .
    Rispetto anche per quelle opinioni come la mia che giudicano imbroglio la religione e impostura il clero , o come quelle opinioni che reputano giusto far l’amore come meglio si crede e anche con lo stesso sesso .
    Si pretende altesì la dimostrazione di quello che si dice e predica, possibilmente seguendo il Metodo Scientifico , cioè l’unico metodo sicuro approntato dalla Ragione Umana per la distinzione del falso dal vero come anche del bene e del male , del buono e del cattivo .

  96. @ Nell: io penso che tu sia omologata e incatanata a posizioni clericali. Ne sono convinto almeno tanto quanto te.

    …ma dato che giudichi in questo modo chi scrive su questo blog, facendo di tutta l’erba un fascio (che peccato), perché continui a venire?
    La domanda è retorica. Non devi rispondere.

    Dio non esiste. Non ho prove. Nessuno le ha. Non ci credo. E giocare sulle emozioni della gente mi pare qualcosa di brutale. E insopportabile. Soprattutto quando in forza di Dio c’è chi giustifica guerre o politiche liberticide. Tutto cambierebbe se qualcuno mi dimostrasse il contrario. Ma… peccato che il Figlio scese in terra troppo tempo addietro e nessuno ebbe modo di postare su Youtube le sue imprese faraoiniche.

    Così, dato tutto questo, la Bibbia mi sembra il frutto di un’intelligentissima mente. Scaltra, certamente umana. Probabilemente una “mente collettiva” …ma parlaiamo sempre di esseri umani. C’è chi ha creduto fortemente in quelle parole… c’è chi invece ha voluto fraudolentamente scrivere determinate parole. C’è chi dietro un libro maschera le sue azioni, il suo potere di interferire nel mondo di tutti, credenti o meno.

    Cmq, ognuno la pensi come crede. Io vengo qui solo per ridere un po’. Un po’ di più.

  97. Incazzatura e tristezza ?
    Ma come …. vieni qui a dirci tutta incazzata che stiamo offendendo il tuo pagliaccio con la papalina e con una faccina triste triste piangi per le giuste prese per il culo che si piglia il medesimo …. e vieni a dire a noi che siamo tristi e incazzati quando ci stiamo sbellicando dalle risate per merito di sabina , alla faccia tua e dell’incazzatura divina del tuo clero pedofilo ?

    Ma facci il piacere facci …. ipocrita .

  98. Ciao Auryn …. ?
    Che nome da elfo/a .
    Grazie per il consiglio e salutami geppetto se lo incontri nel web . E’ un amico anche per me .

  99. Non accanitevi contro quella poveretta di Nell, è visibilmente una mente semplice, una tipica “povera di spirito”, una ignorante che accetta acriticamente tutte le soavi sciocchezze della dottrina cattolica.
    Pretende che verso il papa ci sia “rispetto ed educazione” giacché “rappresenta 1 miliardo di persone” – Bene, quand’anche rappresentasse 100 miliardi di individui non cambierebbe la considerazione dei crimini orrendi perpetrati dal cristianesimo, dell’impostura che avvelena l’umanità da quasi 2 millenni, dei crimini contro l’umanità.
    Quanto al rispetto, bisogna meritarselo… e ratzinger NON merita alcun rispetto particolare, anzi, al massimo gli si può concedere una schifata compassione e due bei calci in culo.

  100. Parlare con i fascisti è tempo perso, del resto lo stesso P.P.Pasolini affermava ciò più di quaranta anni orsono.
    E’ evidente che per formazione , storia è cultura essi cerano il “padrone” da servire, ovvero devono delegare al ducetto di turno i loro bisogni e le loro esigenze,qualcuno in sintesi che decide per loro.
    Poco importa se poi quest’ultimo gli estirpa l’anima, perchè essa non alberga nella cultura fascista , così come non è presente nelle bestie , è un vivere d’istinto fuori dalla coscienza dalla logica e dalla razionalità : quindi perchè rispondere ad essi ???

  101. Incredibile Picus leggo il mio post (un raccontino di Charms ..”Vecchie che cadono” ….da non confondersi con “la vecchia”) e me lo votano meno 6

    Barbablù Scrive:

    19 October 2008 alle %15:%Oct Vote: +2 – 6
    Una vecchia pe la troppa curiosità, s’è ribaltata dalla finestra, è caduta e s’è sfracellata.
    Dalla finestra s’è sporta un’altra vecchia, e ha cominciato a guardare in giù quella che
    si era sfracellata ma, per la troppa curiosità, s’è ribaltata anche lei dalla finestra, è caduta
    e s’è sfracellata. Poi dalla finestra s’è ribaltata una terza vecchia, poi una quarta, poi una quinta.
    Quando s’è ribaltata la sesta vecchia mi sono stancato di guardarle, sono andato al mercato
    Mal’cevskij, dove, dicevano, a un vecchio cieco avevano regalato uno scialle fatto a mano.

    poi posti tu col raccontino breve….. e vai a + 12

    picus Scrive:

    19 October 2008 alle %16:%Oct Vote: +12 -1
    Heil fritz,
    kome tice krante scienziaten Zikiken “Tio fatto noi krante rekalo: cerfellen!”
    Ma pravo katoliken no è oplikato at usare elo.
    Se tokma fosse semplicen a ke serfireppen krante Matre Kiesa?
    Tu no sforzare tuo umile cerfellinen, a kvelo penza noi.
    Tu, ta prafo katoliko, penza a fare pekoronen e pasta.

    Joseph Ratzinger ….( pè l’amici de Roma mia, JR o Jeiar )

    Io penso che il forum è frequentato da grandi letterati, intelletuali, capaci di alte letture, per cui picus…
    tu sei un grande scrittore….
    Charms lo davano come un genio del novecento russo, ma non è nessuno, nessuno in confronto a te..è chiaro, Charms è grande ma nessuno in confronto a te. Tu sei un grande prosatore della contemporaneità, ….ma sei nessuno di fronte a Baricco, questo è certo, il tuo nome è nulla in confronto a quello di Baricco il cui nome riecheggia tra gli archi della letteratura contemporanea…secondo solo a Pennac. Pennac è il più grande di fronte a lui a anche Baricco sparisce si dissolve, è nessuno. Pennac il più elevato il primo se non fosse per Charms, che gli soffia il posto. Charms per la rarefatezza di un genio inafferrabile. Ma Charms è nessuno di fronte a te, tu sei il più grande! uff….

  102. Ancora ?

    Urla Nell : “…. E SIETE VOI CHE VI INTERESSATE DI NOI….ALTRIMENTI CHI VI CAGA.”

    La contraddizione fatta uomo o donna che sia !
    Un vizio cattolico cadere in contraddizione per poi ammucchiare tutto nella fede cieca facendo da parte la Ragione , che ci tengo a ribadire è l’unica cosa che ci distingue dalla bestia .

    Siamo noi che veniamo a rompere i coglioni in siti di preti o sei tu che ti prendi la briga di venire in questo girone di felicissimi dannati a scassarceli senza ritegno ?

  103. Povero Barbablù… posta raccontini ermetici e persino criptici, si becca brutti voti e piange inconsolabile sulle spalle di Picus…
    Prova invece, caro Barbablù, a convertire al pensiero razionale la delirante e superstiziosa Nell, forse non guadagnerai buoni voti ma almeno acquisterai meriti per il paradiso, chissà?

  104. Barba .
    Il tuo racconto era una chicca .
    Mi dispiace che non sia stato capito .
    Mi sembra di averlo quotato pollice in alto .
    Io mi inchino al genio di Charms.

    Ma tu sbagli a paragonarmi a cotanto signore, io sono solo un piccolo picus senza arte e di parte.
    Il mio era uno scherzo in JR minore . Mi sono addirittura vergognato di averlo scritto . Ma qui non si può cancellare e modificare e bisogna prenderlo per quello che è: solo una facezia .
    Ma hai ragione, qui il genio non si riconosce .

  105. Maleficus… Nell…. fa distorsione del dialogo in maniera scientifica…leggi Wittgenstein …perdi solo tempo fidati, fa come dice sabina è meglio, …..e non piango… ironizzo…Picus si fa pè scherzare un po chiaramente tutto qui ….;) buonaserata

  106. ….@ picus: prego 😀 …poco fa ero così preso dal comprendere e rispondere alla ragazza che m’è sfuggito e non te l’ho più detto. …quando vuoi chiedi pure… io non sono un informatico… ma queste cose stupidine le conosce tutte ehehehe

  107. ahahhaha .
    Grande Ilariona !!

    E’ quello che gli consigliavo anche io .
    Ma Nell deve credersi una missionaria/o spedita in terre esotiche a convertire indigeni pagani .

  108. Ok Barba.
    Appunto si scherza .
    E per ridere basta poco , basta parlare o scrivere come parlerebbe JR e la platea si scatena in risa fragorose . Di qui il successo del comico di turno .

  109. @ Picus
    Già me li immagino questi “indigeni pagani” che accolgono la “buona” missionaria Nell…
    Questi pagani sono devoti a divinità falliche ed è loro costume incularsi i missionari cristiani in onore del loro dio.

  110. Per tutti i credenti specie per Nell che invoca scienza: andate a vedervi la questione dei rotoli del mar morto. Sono la più antica e diretta testimonianza del periodo in cui visse Gesù. Dovevano essere pubblicati 32 tomi della traduzione dei rotoli, poi quando hanno visto cosa c’era scritto ne hanno pubblicati solo 2 in 15 anni e più di tira-e-molla, per giunta epurati dei passi scomodi. DISGUSTORAMA
    Ora la questione pare essere caduta nel dimenticatoio, la chiesa ha affosssato tutto.
    Mi dispiace che lo sappiate così brutalmente, ma i vangeli hanno l’attendibilità storica di una biografia di berlusconi scritta da emilio fede.
    In entrambi i casi mistero della fede 😉

    “Non so se Dio esista. Ma se esiste spero che abbia una buona scusa.” – W.Allen

  111. Che un ladro mafioso bastardissimo come dell’utri faccia il panegirico di mussolini mi sembra normale…
    Quel che non è normale è che dell’utri sia libero di sparare cazzate sul duce e non stia in galera, assieme a toto riina e donato bilancia.

  112. @ Maleficus

    Qui non potrà mai accadere quello che Yomo Kenyatta disse era accaduto in africa con l’avvento dei missionari cristiani :
    ” Quando arrivarono da noi i primi missionari cristiani , noi avevamo la terra e loro le bibbie . Oggi 50 anni dopo , noi abbiamo le bibbie e loro la terra “.

    Qui non potrà mai accadere perchè essendo noi già vaccinati contro la superstizione dal secolo dei lumi già da più di trecento anni , li conosciamo bene , anche per i due millenni di storia crociata costellata di crimini e sopraffazioni , e la bibbia personalmente se non dovessi usarla per tirargliela addosso la userei unicamente per scopi di igiene personale in mancanza di altro materiale simile e adeguato .

  113. cambio argomento, se mi permettete

    abito in un bel posto, su una piccola collina, in mezzo alla natura. quando mi sveglio la mattina guardo i boschi e il mare.
    poi guardo il cielo. e non mi piace più.
    vedo un aereo bianco che lo solca, alto sull’orizzonte, che rilascia la sua scia di vapore.
    aspetto che la scia si disperda nel blu. aspetto, aspetto…
    porca miseria! la scia, lunghissima, rimane lì.
    poi vedo un altro aereo che si muove perpendicolarmente al primo, con la sua bella scia candida che non si dissolve.
    poi ne vedo un altro che passa diagonalmente ai primi e idem come sopra.
    porcaccia la miseriaccia! ma queste sono SCIE CHIMICHE!
    le striature si allargano, si sgranano, si sfilacciano. e rimangono lì.
    in brevissimo tempo il cielo si vela di una coltre lattuginosa che si estende ovunque.

    queste SCIE CHIMICHE vengono rilasciate da aerei bianchi sicuramente militari.

    Se vi interessa in un prossimo post entrerò nei particolari.
    se volete approfondire l’argomento potete collegarvi al sito http://WWW.SCIECHIMICHE.ORG

    alla prossima e grazie per l’attenzione

  114. Ah francè, ma di che satira parli tu? La tua tastiera sputa solo ‘acido’, non la chiamerei satira. Dovresti star zitta e imparare, o ‘a cuccia’, come direbbe il grande onafez 😉

  115. @ Nell

    Due incisi:
    “Joseph Alois Ratzinger rappresenta un miliardo di persone nel mondo”:ma perchè lo hanno eletto democraticamente?E gli altri 5,7 miliardi?
    “Sai non sono una suora, anzi vengo da quella sinistra estrema e negli anni 70 ho visto come seguire falsi maestri ha portato allo sfacelo tanta gente!
    Quindi? Hai solamente cambiato idolo!

  116. @ Francesca

    Il termine religione deriva dal termine latino “religo” (che letteralmente significa legare insieme) e con questa espressione si intende la relazione che viene stabilita tra una persona ed una o più divinità o forze sovrannaturali e fra gli uomini che praticano uno stesso culto.
    Niente a che vedere a mio avviso con la necessità d’avere un capo nè eletto democraticamente nè indicato dallo “Spirito Santo”
    Hai proprio bisogno di qualcuno che ti dica come meglio vivere la tua vita in relazione con gli altri uomini e con l’ambiente circostante?Liberissima!

  117. Atenti, figlioli, attenti.
    L’Italia è sì una Repubblica Laica -o così dovrebbe essere- non si sa ancora quanto resisterà la qualifica Repubblica, ma questa è un’altra storia.
    Se estrapolate dalla Bibbia i versetti più truci e la interpretate a modo vostro, commettete lo stesso errore che tutti fanno con il Corano: allora a questo punto tanto vale rispolverare le cotte e le cappe biancorosse, farsi qualche lezione di equitazione e riprendere con la menata delle Crociate… 😀

    L’origine della Bibbia, origine che nessuno ha il coraggio di dire chiaramente, è paragonabile, seppur a grandi linee, al processo che ha dato vita all’Iliade, per esempio. Ad un certo punto qualcuno si è preso la briga di mettere insieme racconti vecchi di millenni tramandati oralmente per mettere ordine -nulla di riprovevole in questo!- nelle tradizioni e nelle credenze popolari di una civiltà. Il fatto è che l’Iliade è un racconto senza nulla di divino o teologico, con la Bibbia invece il discorso è molto più complesso, anche per gli usi che si sono fatti nei secoli di questo librone. Immaginate se i Greci, laicissimi, avessero squadernato la Teogonia di Esiodo (che può essere qualificata come la loro bibbia) e avessero smarronato l’allora mondo conosciuto. “Noi” (o loro) stiamo invece facendo proprio questo.
    Chi crede ha tutto il diritto di rovinarsi la vita allevando 20 figli 🙂 o sprecare tutte le domeniche 🙂 ma non deve obbligare chi “non crede” a fare ciò che il suo dio gli impone… con le buone o con le cattive… 😀

    Certo è però che il non poter scherzare anche sul “sacro” cozza abbastanza contro la tolleranza e la fratellanza che permeano la Bibbia e i successivi Vangeli. Ma con la Bibbia si sono scatenate guerre ed invaso nazioni, spesso nascondendo ben più materiali scopi commerciali (vd le Crociate, scoppiate per il controllo della via della seta, non certo per custodire il solo presunto sepolcro).
    Gente, una volta, la religione e la volontà divina erano l’unico mezzo per sancire senza via di contradditorio una presa di potere o per tenere legato uno stato, cercando di creare un primitivo “spirito di patria”. Ovviamente però utilizzare il culto religioso nel 21mo secolo con i fini del 12mo è piuttosto umiliante per la Chiesa, l’Islam e compagnia bella.

    Spero di aver reso l’idea!

  118. P.S.
    Anche il Dalai Lama come il Papa (diversamente della due altre grandi religioni monoteiste) è un’autorità temporale (del Tibet) presiede il governo tibetano in esili, ed è la più grande autorità spirituale di una delle scuole buddiste,una, solo una!
    Sorry, su Sabina sei poco informata!

  119. Fau.Fab.
    il buddismo non è propriamente una religione così come noi occidentali la intendiamo. Sabina Guzzanti in quest’ambito è certamente più ferrata di me.
    Comunque sia, nessun buddista si è mai offeso per vignette o reiterpretazioni, non confonderli con gli arancioni, eh!!!…

  120. …ancora di religione??? miii..su questo canale non passa altro …peggio di Rai Educational! …ve lo ripeto… la Bibbia è una fiction vecchia… guardatevi CSI ..almeno lì riescono a scoprire com’è morta la vittima. 😀

  121. per quanto riguarda l’ultimo verso, avrei visto meglio Giuditta e Oloferne…ossia la storia della testa mozzata, la Bobbitt biblica….

  122. Concordo pienamente con te Rol in merito al concetto di religione che abbiano noi occidentali, concordo sull’importanza del riso sulla vita degli uomini, degli arancioni sinceramente non sono io ferrato, poi ognuno poi fa il proprio percorso

  123. “se la bibbia fosse un’opera ispirata da un dio ,non dovrebbe essere corretta,coerente,veritiera,intelligente,giusta e bella?E come mai trabocca invece di assurdità scientifiche,contraddizioni logiche,falsità storiche,sciocchezze umane,perversioni etiche e bruttezze letterarie?.un libro che consiglio a tutti i bigotti che vedo sono sul blog”Perchè non possiamo essere cristiani e meno che mai cattolici”Piergiorgio Odifreddi.Mettiamo finalmente fine a una religione che esalta un impostore inesistente.A questo proposito consiglierei anche la visione del film”Bad boy Bubby”

  124. @fritz …mi hai messo in crisi… non so se votare a favore o contro il tuo commento….. dat che sulla fallaci… mi trovi parecchio d’accordo 😀 … vabbè.. facciamo che mi astengo… democraticamente, si intende

    @a tutti: a perte queste discussioni accese (e inutili) … io dico che la migliore battuta lassù in alto è quella su Baricco:

    “Baricco ha riscritto tutta la Bibbia in prima persona: la bibbia di baricco. Un’operazione elegante ed essenziale, ha tolto la “d” di dio: “e io creò il mondo” e l’ha finita se io vuole…l’ha resa più scarna e l’ha finita… se io vuole”

    .è una perla.

  125. Grazie Fau.Fab.

    Per Francesca. Attenta anche a te!!!
    Il marxismo in Russia è stato usato con scopi religiosi.
    Come disintegrare il casato dei Romanov ed instaurare un nuovo “regime” sufficientemente potente e “divino” da tenere unita una nazione sterminata come la Russia degli inizi del ‘900?
    Ma proprio divinizzando una cultura politica ed i suoi rappresentanti, no?
    Credo sia infine piuttosto inesatto, roba da 2 se fossimo a scuola, confondere il marxismo e le sue aberrazioni, con la Sinistra.
    Marx, signori miei, era un economista che trattava di “bilanci delle nazioni”: come se oggi Tremonti scrivesse un libro sulla “finanza creativa” e tra 30-40 anni qualcuno lo sfruttasse per cavarne fuori il tremontismo…
    … non è un’aberrazione??? 😀

  126. Dimenticavo.
    PER LA REDAZIONE.
    Ma non si può aggiungere un link sul bordo delle pagine delle discussioni, senza dover tornare alla homepage per loggarsi?

  127. @fitz(ho eliminato volutamente la r dal suo nome perchè a taranto fitz vuol dire PUZZA )ed è proprio quella che ho sentito quando ho letto le sue merdate.Come fai ad accostare Sabina alla fallaci,questo vuol dire che lei ha le idee molto confuse,è come se lei parlasse con il culo,.Mentecatto

  128. @ Francesca

    La validità di un credo dipenda dalla capacità di rendere felici le persone.Tu sei felice con il tuo credo?Pensi che le persone diversamente credenti non siano felici?
    Esiste nella religione Ebraica un capo spirituale paragonabile al papa nella religione cattolica?
    Esiste nella religione protestante un capo spirituale eletto o non eletto?
    Elisabetta II è il capo spirtuale degli Anglicani?

    P.S.L’Aga Khan e’ il capo spirituale di 15 milioni di musulmani islamici, ma non è eletto democraticamente!

  129. Scrivo su dio :conto su pochi lettori e ambisco a poche approvazioni.Se questi pensieri non piaceranno a nessuno non potranno che essere cattivi ,ma se dovessero piacere a tutti li considererei detestabili.Denis Diderot ,pensieri filosofici.

  130. k. marx scriveva nella seconda metà dell’ottocento e nelle discussioni dottoriali sullle teorie economiche è sempre stato considerato con grande rispetto anche dai suoi contestatori. questo da allora fino ai nostri giorni

    @fritz
    vai a dormire, sei in preda a una crisi isterica…lo dico per il tuo bene!

  131. çfritz lei continua a parlare ma secondo me non capisce nemmeno lei stesso ciò che dice.Provo a spiegarglielo,il punto non è che la carfregna “ha imbevuto la sua lingua dello sperma del nano”come lei scrive in maniera poetica di una marchetta,ma che a seguito di quella prestazione è passata dai calendari al ministero.

  132. circa un mese fa su alcuni quotidiani e, mi sembra di ricordare, anche in qualche tg è apparsa questa notiziola:

    un contadino russo della regione intorno a mosca (se non erro) si è ritrovato il tetto sfondato da un sacco di cemento caduto dal cielo. dopo aver denunciato il fatto alle autorità di polizia, l’aeronautica russa ha diramato un comunicato in cui si scusava per l’accaduto dichiarando che avrebbe immediatamente risarcito il malcapitato. inoltre ha candidamente dichiarato che l’inconveniente si era verificato per un errore nel lancio di cemento su formazioni nuvolose che si volevano rallentare per non disturbare una manifestazione che si sarebbe tenuta in città nelle ore seguenti.

    insomma i russi ammettono che spargono cemento sulle nuvole per appesantirle e quindi governarne il movimento. arretrati, usano ancora il cemento!

    le scie chimiche sono una cosa più complessa e pericolosa. l’unica avvertenza, nell’affrontare l’argomento, è che bisogna stare bene attenti nel distinguere le teorie e le affermazioni vere o verosimili da quelle false, depistanti o visionarie.

    buonanotte

  133. Su History channel un po’ di memoria sui fascistelli che dimenticano cio’ che stato e i comunistelli che resistono ancora. Notte a tutti.

  134. Tutto molto giusto e divertente ma quella su Pansa e relativa “testimonianza di una capra” non mi é piaciuta: la storia si fa solo con le carte bollate?

  135. x friz : quali altre credenziali e quali altre qualità ha una “zoccola” che posa sui calendari nuda x divenire “MINISTRO DELLA REPUBBLICA ITALIANA”????????

    ci sono in italia milioni di 30enni con 2 lauree che parlano 4 lingue che hanno quoziente intellettivo 150su100 e NON diventano MINISTRI….
    si il pompino è certamente quello che l’ha fatta divenire ministro,anche se credo PURE in una sodomizzazione….
    caro mio fino a che avremoitaliani come te avremo ministri come carfagna…..

  136. pansa è un furbacchione tendenzioso

    per non farvi rovinare la giornata dal primo post di @fritz (un disco rotto)…una buona notizia, per chi ancora non lo sapesse:
    flavio tosi, sindaco di verona, è stato condannato con sentenza definitiva dalla cassazione a due mesi di reclusione e pene accessorie (purtroppo pene sospese) per propaganda razzista. è stato condannato altresì al risarcimento delle parti civili e al pagamento delle spese processuali in tutti i gradi di giudizio.
    buona giornata

  137. nell anche x dire che cristo esiste bisogna DIMOSTRARLO e nessuno finora ci è mai riuscito…ora dicendo che negli anni 70 hai seguito iideali di estrema sinistra ed oggi non piu sta ad indicare che sei una opportunista che si è venduta gli ideali per il solito piatto di lenticchie…
    Volevi la dimostrazione della NON esistenza di dio???
    eccotela,IGNORANTE,inconfutabile e MAI confutata :
    STUDIA IGNORANTELLA :

    “Il male esiste, quindi di due cose l’una: o Dio ne è a conoscenza o lo ignora.
    1) Dio sa che il male esiste, può sopprimerlo ma non vuole… un tale Dio sarebbe crudele e perverso, dunque inammissibile.
    2) Dio sa che il male esiste, vuole sopprimerlo ma non può farlo… un tale Dio sarebbe impotente, dunque inammissibile.
    3) Dio non sa che il male esiste… un tale Dio sarebbe cieco ed ignorante, dunque inammissibile”.
    (Epicuro)

    PS tra le altre cose Sabina NON indottrina nessuno,io GIA mi magnavo i pretoni PRIMA che Sabina facesse le elementari………

  138. Fritz siceramente qui nessuno e’ influenzato, se davvero vuole conoscere persone di guesto genere faccia un giro in mediaset a mliano2 nelle sedi di rete4, in quel luogo trovera’ tutte persone indottrinate, nessuno si salva, non hanno mai scioperato una volta. Qui dentro siamo liberi di esprimerci e ti posso assicurare che quando i silvietto presento’ la lista dei ministri ed io lessi il nome di carfagna, sono rimasto incredulo, ho detto caspita un giorno mi posso ritrovare la mia ex che ballava sui cubi di una disco a fare il ministro, sono cazziiii quella distruggera’ il mondo. Credimi sono pensieri comuni, disgusti comuni anzi. Se per voi va bene tutto a noi non va bene, e ci stiamo indignando sempre di piu’….molto

  139. A TOSI HANNO SOSPESO IL PENE ACCESSORIO?ah…interessante…QUINDI NE HA ALMENO DUE…se lo sa SILVIUCCIO gli viene un coccolone…CON UN PENE ACCESSORIO AVREBBE POTUTO RADDOPPIARE IL NUMERO DELLE MINISTRE!

  140. no luxiano,informati IGNORANTE,ciò che ha RIFERITO Sabina Guzzanti sulla Carfagna a piazza Navona è ESATTAMENTEciò che ha scritto El Pais,giornale INDIPENDENTE,sulla vicenda…
    se l’italia fosse uno stato MINIMAMENTE democratico lo avremmo saputo dai tg,mentre invece abbiamo vespa fede mimun riotta perche la maggioranza degli italiani sono IGNORANTI e STOLTI esattamente come TE.
    Semplicemente…

  141. questa me l’ero persa….perche signor fritz del kaz il signor Luigi Cascioli cui lei non è degno neppure di leccare le scarpe sarebbe un letamaio????
    Abbia rispetto delle persone che STUDIANO da una vita,cosa che lei nella sua ignoranza non sà neppure cosa vuol dire studiare.
    Lei,invece,che crede nei vangeli e nelle stronzate della chiesa millenaria,crede di essere intelligente???
    secondo me le persone come lei sono la dimostrazione della NON esistenza di dio,con la vostra stoltezza,la vostra idiozia,la vostra presunzione,la vostra immensa ignoranza…saresti tu la creatura perfetta dell’essere supremo perfettissimo spacciato per cristo re???
    ma mi facci il piacere,lei è il prodotto di un escremento planetario casualmente catapultato sul pianeta terra del sistema solare della galassia denominata via lattea……
    quanta pochezza umana che mal si concilia con un dio perfetto…..

  142. francesca se non ci fosse stata la mara sarebbe bastato seguirti e filmarti di nascosto una sera qualunque e avremmo potuto dire le stesse cose….

  143. brava la carfagna…dipende a fare cosa…io le poche volte che l’ho vista in tv non faceva altro che spalancare gli okki a piu non posso x fare vedere quanto è bella e pulita…
    ma come diceva il grande indimenticato Alberto Salustri “…anche la manija de nà porta a furia d’addopralla se pulisce…”…..

  144. Io so benissimo cosa ha detto Sabina Guzzanti, tu non credo proprio eternuata dei mei coglioni, ma quello che intendevo, ottuso e limitato, e’ un altra cosa. Anche se Guzzanti non avesse accusato carfagna avrei pensato la stessa cosa sulla valletta laureta chissa’ come, si trovava in quella posizione perche’ ha succhiato e succhia ancora l’uccello al tuo padrone. Ti sembra normale ottenere una poltrona di ministro perche’ fai bene i pompini stupido?

  145. no francesca non accuso semplicemente una che viene qui a difendere la carfagna e a dire che è brava di certo tanto sale in zucca non ce l’ha…
    il fatto che la Guzzanti abbia detto la verita è dimostrato dal fatto che ha fatto inkazzare tutti i tuoi idoli e,dulcis in fundo,NON è stata querelata in penale xche poi la Sabina avrebbe richiesto le INTERCETTAZIONI,e da li sarebbe venuta fuori la verita che dice…
    e cmq bisogna essere proprio persone idiote come te x non capire che una mezza calzetta come la carfagna doti diverse x fare il ministro non ne ha…..

  146. luxiano leggi sopra io ho detto le stesse cose che dici tu e forse lo stupido adesso sei tu….
    ma anche sta francesca mika scherza…

  147. si si francy resta il fatto che una mezza calzetta che ha solo un bel fisico e null’altro solo coi pompini diventa ministro,sede civile o penale è indifferente,sempre xche fa i pompini al pdc sta li,il resto son panzane…
    si io di diritto civile e penale ne sò poco,ma conosco bene la massima “chi trae maggior profitto daun reato è il maggiore indiziato”,quindi tu cavillati tra querele e processi civili e penali,io sono gia oltre…
    dopotutto se abbiamo gente come gasparri larussa berlusconi schifani rutelli dalema veltroni etc etc è xche gli italiani sono per lo piu gente come te,molta superficialità,molta televisione,molta imitazione dei vip e niente cervello…….

  148. Accadde dunque che il nano di arcore si spalmasse la cocaina sul glande del suo miserabile pene, moscio e gocciolante, per fargli prendere un po’ di vigore e farlo diventare appetibile per le vallette e le veline…
    La carfagna alla vista della polverina bianca e del ridicolo piselletto del nano piazzista imbonitore ebbe un sussulto e un’incontrollabile pulsione erotica… si lanciò con la lingua sguainata e leccò furiosamente ogni minuscola particella della bianca polverina, provocando però la rapidissima eiaculazione del nano.
    berluskoni si accasciò esausto, prostrato e prosciugato… ma, avendo esagerato con viagra e cocaina gli venne l’ictus, non fatale, ma tale da lasciarlo paralitico, cieco, sordo e muto.
    Festeggiamenti in tutta Italia, brindisi e allegria per la sorte atroce di berluskoni.
    Solo la carfagna, con la lingua ancora impastata di sperma anemico e cocaina, strillava isterica di voler essere sodomizzata, al volo, da chiunque. Per sua fortuna passavano per caso sedici turchi che non si lasciarono sfuggire l’occasione e se l’incularono a sangue.

  149. Se per questo anche cicciolina fu eletta deputato molti anni fa, pero’ non ministro, c’e una bella differenza. Carfagna deputata ci sta’ pure, ha preso voti dagli italiani, vabe’ con la legge elettorale che ci ritroviamo non e’ proprio cosi, ma nulla in contrario. Poi vi stupite tanto quando viene presentato un film come gomorra in europa e nel mondo perche’ mette in risalto il lato negativo dell’italia, invece una situazione del genere secondo voi risalta il lato positivio dell’italia? a me puzza di clientelismo bigotto italiano.

  150. Che palle ‘sta francesca, bigotta e capra ignorante, ossequiosa dei potenti e lieta di condividere con la carfagna gli alti ideali del pompino di stato.
    L’unica cura rieducativa per questa francesca (che viene qui in veste di provocatrice clerico-fascista) è quella di venderla ai turchi che la apprezzeranno assai nei rinomati postriboli per beduini laidi e bavosi.
    In altre parole, francesca, pigliatela in culo e taci! Quella è la tua missione nella vita.

  151. Francesca o sei stupida, o sei matta… oppure stai scrivendo quelle sciocchezze solo per aizzare gli animi e divertirti a vedere le reazioni di chi nella politica, nell’etica e nella morale ci crede veramente.
    Secondo te tra una che è diventata ministro e Sabina che può farci su 2 battute chi è che ci ha guadagnato su?
    Secondo te senza la satira sulla carfagna Sabina non avrebbe avuto altri argomenti da esporre?
    Dai su… accendi il cervello (anche se capisco che sia difficile avendo “la fede” che te lo tiene ben bene in letargo)

  152. Ti sembrerò pedante e pignolo Sabina, amen: è da un po’ che i post sono pieni di errori di battitura, oppure certe frasi sembrano sconnesse (come la trascrizione di un discorso improvvisato).
    Pare niente, ma è come quando un comico si mette a ridere poco prima di dire le battute. T’ammoscia e non fa ridere più.
    E’ un peccato, perché magari hai scritto un bellissimo post satirico ma tutto l’effetto delle battute si perde in una lettura zoppicante.

  153. ma dai francy chi vuoi prendre i giro…voi stupidi italiaci siete stati capaci anche di votare cicciolina,ossia ilona staller,quella che si infilava pito-pito e per questo il buon pannella,quello che beve piscio e sputa merda,la portò con i voti italici in parlamento……..
    dai che lo sappiamo,siamo un popolo che agli esordi nominò senatore un cavallo per mano di caligola,ed ora ci stupiamo x la carfagna???
    ma via,io mi stupisco molto di piu che un popolo di pensionati,dipendenti,nullatenenti,raccomandati,MORTI DI FAME insomma,elegga per ben tre volte dico tre un mafioso che ci attua la p2…
    e intanto quelli/e come te difendono la carfagna e il papa…che dire : felici di prenderlo.

  154. Dai maleficus non trattiamo male francesca, se viene a trovarci ancora malgrado idaeli differenti un motivo ci sara’, forse la parte migliore di lei si sta’ svegliando. Quello che non capisco di lei e’ che difende ideali malgrado non appoggi decretucci e leggi ingannevoli del governo

  155. Ragà, scusate se mi intrometto.
    Non credete di avere già approfondito questo argomento? Ognuno ha espresso le proprie posizioni e avete pure dibattuto. Forse non ve accorgete, ma ripete sempre le stesse idee. E pure gli stessi insulti (un po’ di fantasia in più non guasterebbe 😀 ).
    I “commenti” non sono adatti a fare discussioni-dialoghi approfonditi perché ci vuole spazio per spiegare bene le proprie posizioni e non fraintendersi. In generale, è internet che non permette la lucidità di espressione.

    Il mio è solo un consiglio.

  156. x michele

    “è internet che non permette la lucidità di espressione.”

    no: è la vostra coglioneria ideologica che non vi rende “lucidi”! L’avete appena dimostrato.
    Per il resto, invito tutti a leggere i miei commenti: non credo che siano così poco interessanti!

  157. e poi x finire,se milioni di fedeli nella fede trovano conforto,dobbiamo NOI lobotomizzarci x diventare simili a voi???
    io non ho bisogno di conforto,ho la mia intelligenza che mi guida,e se milioni di pavidi coglioni esaltano la chiesa,che dire : chiedete asilo politico in vaticano,vedrete i calci in culo che vi danno i vescovi che calzano prada e vestono gattinoni……………………….
    non se ne può piu dei pavidi imbecilli,estinguetevi in fretta por favor…

  158. sig fritz le dò del lei xche il tu lo riservo agli amici…
    nella sua ignoranza si professa ateo mentre invece x essere credibile dovrebbe professarsi agnostico…
    ma tant’è,l’ignoranza è sovrana…
    si,in mezzo secondo ho capito che lei è un idiota,perche non lo capirà mai,essendo lei un idiota ed io una persona intelligente.
    Semplicemente…

  159. scusa sabina(ma anche redazione),forse lo hai già scritto ma io nn l’ho letto ,vorrei sapere se a roma oltre al 12 dicembre ci sarai anche il 13 dicembre?
    michele marino ,mi piace quello che scrivi……ma anche altri. ciao a tutti

  160. Buon giorno a tutti

    Francesca, dicci come la pensi in merito all’esistenza di Dio, sul tuo credo politico, sui libri che leggi, i programmi che segui, sul tipo di gelato che ti piace, suoi tuoi attori preferiti!Fatto?Bene, così almeno la smetterai di affermare tutto ed il contrario di tutto,sapremo finalmente come la pensi,ti lasceremo in pace e tu lascerai in pace noi!
    Cordiali saluti

  161. no francy i sei milioni di fedeli x bocca di quel frocione del papa si sono permessi di influenzare la MIA vita,con la legge sulla fecondazione assistita,ma lasciamo stare è inutile che te lo spiego….
    andate a pontificare in uganda,li sono ancora ignoranti e ancora vi credono….

  162. Vorrei sapere in base a quale criterio qua dentro coloro che si definiscono persone intelligenti (ad esempio l’Eternauta) danno il loro voto!!

  163. @ eternauta
    ancora a perdere tempo con Fritz?
    Pensa che l’altra sera ho perso tanto di quel tempo con una tizia per sapere dove avesse preso l’informazione da lei divulgata nel post che Saviano è protetto dal clan avverso ai Casalesi!!Non mi ha saputo rispondere e io per fare il “democratico” ho perso 1/2 di sonno!
    Lascia perdere!

  164. # Francesca

    A me che tu sia cattolica-fascista-nazista piuttosto che animista-avventista del settimo giorno e via dicendo, mi colpisce il livore, la rabbia, l’offesa con cui “condisci” i tuoi commenti!

  165. lei non avra mai insultato un ateo,la la millenaria chiesa ne ha bruciati molti di atei,sui roghi,nel medioevo…..
    basta questo a fare della chiesa romana la piu becera e assassina di tutte le religioni,e non basta che un polacco vestito di bianco dopo 6 secoli chieda scusa,non basta,estinguere vi dovete,al piu presto,possibimente…
    Povero cavaliere de La Barre,tornasse in vita ti torcerebbe il collo con le mani sue,appena parli di chiesa dio e santi e santucoli,cristi e cristicoli,fedeli credenti e ottusi coglioni…

  166. @ eternauta
    concordo con “i sei milioni di fedeli x bocca di quel frocione del papa si sono permessi di influenzare la MIA vita,con la legge sulla fecondazione assistita”
    Anche se diversamente credente ho avuto anch’io delle difficoltà ma le hoi superate e glielo messo in quel posto!!!!

  167. scherzi??!!..poi veltroniano a me!!! è che mi sono simpatici anche picus….cchiu…..maleficus….fau……..insomma nn mi vengono tutti i nomi!….era solo per scarsa memoria che ho detto….anche altri……

  168. Dio , famiglia e patria

    “Lasciate che i bambini vengano a me – ehi tu ? chi sei ? da dove vieni ? ce li hai i documenti ? non sai cosa sono i documenti ?
    pensa te , come siamo ridotti , lo hai fatto il test ? – Siamo bene intesi tutti quelli che vogliono essere abbracciati , giocare con gli orsetti e la palla , devono fare per lo meno il test , e adesso , lasciate che gli altri bambini vengano a me”

    Uno dei test proposti è il seguente :

    El fradeo de to pare xe ?
    – me zio
    – me pare
    – to nono
    – ma cosa ghe xe ?

    Al fine di economizzare e di trarre il meglio dalle qualità di ognuno , e vista la maggiore sensibilità che i meridioanali (terroni) hanno mostrato negli ultimi anni possedendo e sviluppando maggiore sensibilità rispetto all’integrazione territoriale – questi saranno destinati all’educazione per l’inserimento nelle classi ponte (gli insegnanti terroni non devono più tornare in terronia)

  169. @ fritz

    Prove o non prove (ma è poi questo il punto?) una può essere una gran troia anche senza aver fatto un pompino al berluska.
    Ma, come dicevo, e come credo valga la pena di ribadire, il punto non è fellatio sì/fellatio no, la questione fondamentale sono le capacità intellettive e soprattutto politiche della bella signorina: sulle prime non so, ma l’horror vacui che si coglie nei suoi occhi impone una riflessione. Sulle seconde posso invece pronunciarmi affermando che mai la parola è stata silenziosa come quando la carfagna si esprime (un po’ pasoliniana come affermazione…). In pratica il nulla assoluto: un labiale che si muove e, fuori sincrono, le stronzate del novello duce.
    Cordialità.

  170. illuminario non sò a cosa ti riferisci x voto,se politico sono tra lo 0,4 percento di persone reali che hanno votato sinistra critica…
    l’influenza dei sei milioni di fessacchiotti x bocca di quel frocione del papa è che avendo scelto,da persona intelligente,in eta avnzata di mettere al mondo un figlio in eta avanzata,mi trovo costretto ad emigrare in rusia x portare a compimento tale desiserio,pur pagando fior di quattrini i tasse x questo sistema sanitario che serve unicamente x arricchiere politici e imprenditori di cliniche e,perche no,il tuo beneamato VATICANO….
    avrei potuto dirti fatti i cazzi tuoi ma sono educato,quindi non approfittarti di questo,mentecatto inutile….

  171. Certo che quando senti parlare Saviano adesso, dopo tutte quelle minaccie che ha ricevuto e lo vedi continuare ad accusare i boss senza dimostrare paura, con quella calma apparente, certo che fa riflettere molto. Io sono convinto che sia davvero il simbolo contro la camorra pero’ visto che in italia succede di tutto, ci sono piu’ misteri che monumenti, potrebbe davvero essere un ipotesi che qualcuno alle sue spalle stia manovrando tutto. Spero sia un mio delirio questo.

  172. Caro Eternauta, vorrei solamente capire…. il genocidio che c’è stato nei secoli passati, tramite le varie religioni (non solo la nostra), in cosa può aver condizionato la tua vita!

  173. “naturalmente i disturbatori sto cercando d’ignorarli……ma pollice verso”
    vi prego… mettetemi un pollice in su, non sopporto sta cosa!

    “Prove o non prove (ma è poi questo il punto?) una può essere una gran troia anche senza aver fatto un pompino al berluska”
    guarda che io sono abbastanza d’accordo col tuo commento, ma la vostra stronza non ha detto quello che hai detto tu: lei ha proprio detto che gli ha fatto un pompino!
    ALLORA IO VOGLIO PROVE, NON GOSSIP, PROVE!

  174. Attenzione, attenzione!!! la religione è l’oppio dei popoli. Arrestato per spaccio nazzingher. Insieme a geronzio spacciava bibbie fasulle, in cui stava scritto che il papa e i banchieri hanno l’impunità. prossimamante analisi delle urine e del capello a tutti i cristiani. guidano tutti in stato d’ebbrezza.

    “Se solo Dio mi fornisse un segno evidente della sua esistenza! Potrebbe depositare una grande somma di denaro a mio nome in una banca svizzera.” W.Allen

  175. Abbiate pazienza, questo fritz ha ricevuto un addestramento difettoso e il risultato è la nevrosi e la confusione mentale.
    Inizialmente pensavano di farne un buon cane da guardia, ma abbaiava alla luna e scodinzolava ai ladri…
    Si pensò allora di farne un cane da caccia, ma temeva i cinghiali e fuggiva terrorizzato le pernici…
    Allora lo si impiegò come cagnolino da compagnia, ma mordeva i divani e cagava i tappeti…
    Si cercò a quel punto di venderlo alle guardie di finanza come segugio antidroga, ma anche qui un fallimento: confondeva l’aroma dell’hascisc con il dopobarba del colonnello e abbaiava a vanvera contro tutto e tutti…
    Il padrone, ormai disperato, è in trattative con una fabbrica di colla, pare che gli comprino fritz valutandolo 20 cent al Kg… dicono che farà un’ottima colla.

  176. Quelle che tu Fritz chiami gossip, o illazioni che dir si voglia, sono in realtà intercettazioni telefoniche.
    Con un annetto o due di berluska i fatti non esisteranno più perchè verranno mistificati, strumentalizzati, ignorati o distrutti come in ogni regime che si rispetti.
    Parafrasando Moretti: voi il berluska ve lo meritate.

  177. Non entro in merito dei toui problemi gravi o non gravi essi siano, ho semplicemente domandato educatamente, e in meno di una frazione di secondo mi sono preso del mentecatto e di farmi i cazzi miei! Concludo dicendoti, che la fecondazione assistita qua in Italia entro certi limiti è consentita per quanto io sappia, cmq sia non mi pare di aver approfittato di nulla chiedendoti una semplice spiegazione, mentecatto semmai lo dici a qualche tuo parente!

  178. è consentito x quanto tu sappia o è consentito x legge???
    si vai a studiare capra,ne hai bisogno.
    I miei parenti non li appello come mentecatti xche non lo sono,solo quelli che lo sono vengono appellati per tali.
    Se anche i tuoi genitori ti avrebbero trattato x ciò che sei oggi non staresti qui a sparare cazzate a vanvera.
    Invece,per le mamme italiche,ogni coglione figlio loro è un genio…

  179. ticket one in effetti segna due date e include anche il 13…
    Per favore potreste tenerci informati? Io ho già il biglietto per il 12 ma non vorrei strane sorprese, d’altronde in Italia non ci si annoia mai grazie alla burocrazia!

  180. Berluska un bugiardo imbroglione della peggior specie, Veltroni un coglione megalomane ed incapace di opporsi ad un bambino che fa i capricci, la sinistra non rappresentata in parlamento. Siamo messi proprio bene.

  181. Eternauta, per prima cosa modera il linguaggio, io non ti ho insultanto! Per quanto riguarda il tuo problema, o entri nello specifico oppure te ne stai zitto, e non scrivi cazzate! Per legge quindi anche per la religione, in Italia la fecondazione assistita è consentita entro certi limiti, giustamente! Se la tua problematica non rientra in questi limiti, per come mi hai trattato e per quello che hai dimostrato di essere, una persona maleducata e che non sa usare la ragione, ti dico: Cazzi tuoi!

  182. grazie a tutti! grazie auryn…grazie redazione…..cmq anche a divas era venuto lo stesso dubbio mio….anche a me era sembrato di vedere 2 date!
    michele….visto che sei simpatico anche alla redazione?;) (poi mi spieghi bene come fai le faccine)

  183. Hai ragione Francesca! Mi correggo subito: che tu dimostri di essere caro eternauta perpretando nella maleducazione in maniera irragionevole!

  184. PIERO RICCA CONTESTA VELTRONI ALTRO MOMENTO MEMORABILE

    http://it.youtube.com/watch?v=1JSLvllXTCY VIDEO

    Walter Veltroni ha sempre fretta. Non è facile rivolgergli una domanda. In questo è simile a D’Alema, il rivale di sempre. Ancor più difficile ottenere da lui una risposta. A meno che a interpellarlo siano Bruno Vespa o Gianni Riotta: per loro il segretario del Pd il tempo lo trova sempre. Ma non demordiamo, prima o poi riusciremo a intervistarlo, con pacatezza. Intanto si accumulano le curiosità insoddisfatte. L’altra sera Walter era atteso al teatro Carcano di Milano per un comizio. il segretario provinciale del Pd, Ezio Casati, appena ci ha visti, ci è venuto incontro e ci ha promesso: se fate i bravi gli chiedo di rilasciarvi un’intervista alla fine del suo intervento. Siamo stati bravi, anzi l’abbiamo applaudito a scena aperta, spellandoci le mani più dei militanti, mentre prometteva opposizione intransigente e criticava la dittatura del pensiero unico. Niente da fare: alla fine Casati si è dimenticato la promessa. Nel deflusso, Duccio ha comunque provato a interpellarlo sull’emendamento Salva-Geronzi (scoperto dalla giornalista Milena Gabanelli, nel silenzio dell’opposizione parlamentare) e sul voto del gruppo Pd al Senato, contrario alla richiesta di arresto del senatore Di Girolamo (eletto nelle liste Pdl in un collegio estero, secondo l’accusa previa falsa dichiarazione di residenza). Dopo aver farfugliato che loro a quell’emendamento erano contrari, Walter si è girato e se n’è andato a passi lunghi e ben distesi. Mentre scappava, Franz gli ha lanciato addosso una terza domanda, sul conflitto di interessi di Colaninno junior, giovane speranza del Pd. Silenzio del caro leader, agitazione delle guardie del corpo. Come di consueto, numerosi militanti “democratici” si sono scagliati contro di noi con insulti, invettive, minacce e qualche gomitata, visibilmente disturbati dalla nostra pretesa di rivolgere domande a un esponente politico, per nulla meravigliati che i loro amati leader se la diano a gambe ogni volta che un cittadino informato li interpelli senza riverenza. Il Nano è in una botte di ferro.

  185. emma io ho già comprato il biglietto per il 12…Quello spettacolo era già stato spostato: o hanno combinato un casino con i biglietti, oppure c’è tanta richiesta e stanno mettendo una seconda data. Comunque sì, stando a ticket one si possono comprare i biglietti per il 13

  186. @Francesca: Ma Eternauta sa di aver sbagliato il congiuntivo?
    Dunque la frase incriminata è: “anche i tuoi genitori ti avrebbero trattato”!
    aih aih aih….questo da della capra al prossimo!

  187. mi sembra che il sistema dei commenti all’articolo del blog abbia fallito miseramente, dato che tutti parlano tra di loro scrivendo commenti che rimandano ad altri commenti…
    forse sarebbe meglio tornare alla struttura a forum?

  188. emmma, per le faccine-base usa

    🙂 – sorriso

    😉 – occhiolino

    🙁 – espressione triste

    in automatico te le posta figurate! 😉

  189. ops.. te le descrivo a lettere:

    1) due punti seguiti da parentesi dx

    2) punto e virgola seguito da parentesi dx

    3) due punti seguiti da parentesi sx

  190. grazie auryn, ma io ho provato con le lettere e nn mi va in automatico! michele nn rimproverarmi se nn ricordo il tuo link in alto………..che vuoi l’età mi fa brutti scherzi!
    e cmq nn mi perderò questo nuovo link che mi hai mandato! @ senza senno nn credo che i commenti alla bibbia siano stati un fallimento: nn si è parlato che di bibbia!cmq forse è vero il forum sarebbe meglio!..ciao a tutti

  191. @ccchiu_pilu_pi_tutti

    Visto che ti vedo connesso ne approfitto per chiedere risposte alle mail che ti abbiamo inviato in questi giorni

  192. emmma, strano.. forse tra punti e parentesi dai uno spazio?
    vanno attaccati!

    i link di michele cercali intorno alle %16,00, sono lì

  193. @emmma
    certo, il punto di partenza sono stati i commenti alla bibbia, ma poi, partendo da questo punto, le persone hanno iniziato a parlare tra di loro, come anche noi stiamo facendo adesso e per fare un dialogo del genere, penso sia meglio una struttura a forum… 🙂

  194. @emmma …la faccina non va in “automatico”… quando scrivi il commento e inserisci : seguito da) …non vedrai apparire la faccina ma soltanto i “due punti” e la “parentesi chiusa”… la faccina 🙂 apparirà solo dopo aver inviato il commento…
    A meno che, ovviamente, tu non metta tra punti e parentesi uno spazio, come dice auryn.

    @ tutti: io dico che sarebbe meglio fare del blog un blog… insomma lasciare la struttura dei commenti così come si presenta adesso.. e di mettere anche un forum… dove si possano fare discussioni e quant’altro… insomma, dove ci si possa offendere in allegria 😀

  195. visto il filmato di pietro ricca su wuoltere..stringiamoci a coorte siam pronti alla morte,siam pronti alla morte l’italia tremò….PATETICO.veltroni sta cominciando a provocarmi conati di vomito al sol sentirlo nominare.potevi andare in africa walter,potevi scrivere un altro libro (che io non avrei comperato),e invece hai deciso di continuare a contribuire a trascinare la politica italiana nella cloaca più fetida….e inoltre sei fasullo,ti si sgama subito. per i fascisti che continuano ad ammorbare il blog;ma vi pagano?non avete di meglio da fare?che so,sprangare qualche tossico o barbone,cantare “cento arditi son partiti…”con le baionette in mano,combattere la plutocrazia (e già che ci siete ,anche la pippocrazia)…..lo dico anche perchè, tempo fa ,sulla pagina di libero c’era continuamente un link di un sito di estr. destra del nordest ed essendo io di zona ,mi era sorta la curiosità di vedere di cosa sproloquiavano…per entrare dovevi dare i tuoi dati(e col cazzo che io do i miei dati a quella gente;sai mai….) in ogni caso non mi sarei mai sognato di interferire con tali eccelse menti!in conclusione, perchè non fate altrettanto?

  196. Ma come vi formalizzate per questo “spazio di discussione” ( in Italiano ).
    Blog , Forum , Chat …. parole senza senso per me nel web .
    A me sta bene così .
    Che tanto sono inevitabili gli OT , come in natura è inevitabile il deragliamento dai binari standard a causa di un paesaggio reale che muta ogni istante .
    Adattiamoci .
    “Essiamo” elastici ;)))
    Usiamolo come più ci aggrada , magari senza scadere nella pura chat e cercando di rispettare le pochissime regole imposte dalla redazione e le comuni regole del vivere civile …. et amen , no ?

  197. se avessi se fossi se fossimo vivi….
    congiuntivo o meno,el clarin o elpais capra o cavoli il discorso non cambia :
    la mara è ministro xche sà far bene i pomp a sb e il papa è gay sono realtà oggettive,qui si stà a menare il can x l’aia,sulla forma,sul linguaggio,e non si prende invece la SOSTANZA,ossia ciò che è sopra detto.
    Che il papa sia o meno gay è affar suo,è invece affar nostro quando PUBBLICAMENTE afferma che i gay sono peccatori e finiranno all’inferno,dato che il vicario di cristo in terra non può essere razzista con noi esseri umani,e x giunta razzista a senso unico…non lo è stato quando si trattò di salvare criminali nazisti facendoli espatriare in america latina con passaporto vaticano,non lo fu con i propri manutengoli del patrimonio,ossia marcinkus pace all’anima de li mort..cci sua,non trova parole il santo padre quando si tratta di condannare la finanza speculatoria,non lo fa con i potenti…guarda caso se la prende con i gay che tra tutti i criminali suddetti sono gli unici che non infrangono i famosi comandamenti…
    x quanto riguarda la signorina miss calendario non abbiamo nulla contro di lei,se ci dimostrasse che non è xche fa bene la fellatio si trova li,bensi x meritocrazia,e non la sopportiamo quando fa una legge sulla prostituzione che condanna le vere vittime ossia le prostitute,che dice che mercificare il proprio corpo è deplorevole,lei che l’unica foto vestita è di quando era bimba….
    Naturalmente,e qui svelerò il motivo della capra e del mentecatto,vero è che in persone di basso quoziente intellettivo quale è la maggioranza della popolazione mondiale,attecchisce facilmente la manipolazione,e voi teste di legno che da anni e anni vi sentite martellare che le toghe sono rosse che i comunisti mangiano bambini che gli extracomunitari sono criminali che i cinesi ci rubano il lavoro etc etc ci avete creduto,e non si ha piu una vera percezione del problema,tanto è che il problema è che la Guzzanti ha detto questo e quello,e NON che siamo governati da una lobby affaristica che ci succhia il sangue,che ci getta se non siamo piu produttivi,che ci da la pensione a 70anni se va bene,che ci fa sopravvivere con salari da fame…tutti a chiedersi quanto è malvagia la Guzzanti e NESSUNO a sentirsi preso x il culo che il petrolio è dimezzato ma la BENZINA invece NO!!!!!!!
    che abbiamo un piduista che elude la galera xche corrompe giudici e parlamentari,che si fa leggi apposta x sfuggirla,NO,noi si bacchetta Grillo e la Guzzanti….
    Capito perche vi nòmo capre e mentecatti???
    ma no che non l’avete capito,sennò non sareSTE così idioti….

  198. Intanto la Pecorella fiancheggiatrice di stragi fasciste torna all’ovile .
    Il bue Veltroni è contento e per il “terrorista” Orlando la vigilanza rai si allontana definitivamente .

    Ricordo a proposito che l’Orlando mansueto fu colui che per la prima volta aprì materialmente le porte del comune di Palermo al pubblico ( ! ) prima di lui sempre state chiuse e sbarrate per la cittadinanza . Un comune chiuso al pubblico , una contraddizione in termini ,come da usanze mafiose, fascite e per non smentirmi smaccatamente clericali .

  199. Io pero’ pubblicherei l’ultimo commento inserito nella prima riga, quando ci sono centinuaia di commenti il refresh avviene molto lentamente, ma piace anche a me cosi. Adattiamoci a questa italia che sembra andare avanti ma e’ solo illusione, come il moonwalker di .Jackson. o resistiamo?? la seconda che hai detto!! 🙂

  200. In realtà della bibbia si è parlato, almeno per quel poco che c’è da dire su quel libro infame di beduini cenciosi e superstiziosi dell’età del bronzo.
    Se la bibbia non fosse il “sacro libro” di ebrei e cristiani sarebbe già passata e dimenticata da un pezzo… si tratta infatti di pessima letteratura con una morale ripugnante e una ambigua monolatria di un dio cialtrone e stronzo. Molto, molto meglio, infinitamente meglio, leggersi l’Iliade.
    Per questo, esaurito in breve l’argomento biblico, si è velocemente passati allo starnazzare isterico dei clerico-fascisti, difensori ed emulatori del pompino di stato.

  201. Intervista ad Aristotele.
    __________________

    Che cos’è la Verità ?

    Verità è dire di ciò che è , che è , e di ciò che non è , che non è .
    E falsità è dire di ciò che è , che non è , e di ciò che non è , che è .

    Coloro che mentono che vantaggio ne ricavano ?

    Di non essere creduti quando dicono la verità .

    E coloro che cercano la verità , perchè la trovano così difficilmente ?

    La difficoltà non sta nelle cose, ma in noi .
    Come gli occhi delle nottole nei confronti della luce del giorno, così anche la nostra intelligenza si comporta nei confronti delle cose che pur, per loro natura , dovrebbero essere evidenti .

    Ma siamo sicuri che ci siano delle verità ?

    Se non ci fossero verità , questa sarebbe già una verità. E un altra sarebbe che quella è una verità , e così via . Sappiamo dunque che esistono infinite verità .

  202. Salve a tutti……

    …..il nocciolo sta nel prendere sul serio i contenuti emancipativi della Costituzione sia dal punto di vista delle garanzie liberali, sia dal punto di vista dei diritti sociali………
    ……la democrazia dovrebbe sempre funzionare a partire da una riflessione critica sui propri principi, ma nulla garantisce il progresso univoco e virtuoso del diritto verso la democrazia…….
    …….il populismo penale che presiede le politiche della tolleranza zero in nome della sicurezza offusca la costruzione in atto di un sistema giuridico che risponde a una visione classista della giustizia……
    ……anche se diminuiscono i crimini commessi, l’ostilità verso i migranti e la piccola criminalità viene alimentata dai media e dai partiti conservatori per costruire il consenso alle norme sicuritarie……

    che altro “leggere”?
    Il golpe è morbido e si avvia a conclusione……..”l’incidente” internazionale finanziario ha posto seri problemi…..implode il “modello di capitalismo” laddove nasce…..scelte nuove s’impongono…….la critica al capitalismo (ri)trova voce……….la sinistra italiana sonnecchia………il modello Pd avanza……….ci sarà una lotta fra classi o continuerà la lotta nelle classi……….

    a parma un gesto dimostrativo con tre petardi…….s’indaga in ambiente anarchico……tre presunti colpevoli anarchici indagati….se risulteranno colpevoli con prove certe…..un risultato comunque positivo ( si alza la testa…….lo stato si “difende”….)…..al contrario, ennesimo depistaggio sull’ambiente anarchico…..a conferma del golpe morbido…

  203. Ma secondo voi, la legge del contrappasso per benigni quale sarà? Cioni che nell’al di là lo prenderà a calci nei coglioni, mentre lui legge la Bibbia?

  204. l’ultima di maroni: ritirare la patente ed impedire ai minorenni di prenderla se si subisce una condanna definitiva per droga.
    insomma se subisci una condanna anche se da mesi o anni non ti droghi più, non potrai più guidare. mo’ gli gira così, non aveva altro a cui pensare.
    ovviamente il discorso non riguarda alcol o psicofarmaci

  205. daniele sepe: suonarne 1 x educarne 100 – stupendo album (album? sì, so’ vetero) filologico sugli anni ’70 – mooolto divertente, bei testi, ottima musica.

    consigliato a tutti, specialmente a quelli più giovani che gli anni ’70 non li hanno vissuti.

    (voglio alleggerire un po’ l’atmosfera)

  206. si paventa per le europee un’asse sinistra democratica, pdci, rifondazione, sinistra critica, ferrando: che dite, andiamo a votare?
    se fosse per me cercherei di aggregare anche un po’ di anarchici

  207. Eternauta ma perchè ti incazzi, se vuoi dare le notizie dalle correttamente.
    Ribadisco el Clarin era una notizia falsa e su questo che devi rispondere e non si và in piazza a dare false notizie e spero che in
    tribunale la Guzzanti porti le prove, visto che tocca a lei dimostrare il perchè di tale accuse.
    Il papa ai tempi del nazismo era adolescente fai due conti sull’età
    Cosa centrano i gay….lo sei? e leggiti Giovanni Paolo II su questo prima di parlare.
    sulla prostituzione leggiti Simone de Beauvoir il libro intitolato “il secondo sesso “e vedi come la compagna di Sartre,
    perlava di prostituzione, dove sono finite le femministe che lottavano per la liberazione della donna?
    Ultima cosa lasciate STARE LA CHIESA E I NOSTRI VALORI ANCHE PERCHE’ IO SONO ORGOGLIOSA DI ESSERE
    CATTOLICA ED E’ INUTILE CHE CERCATE DI OFFENDERE CON SUORA ECC… DEL VOSTRO RAZZISMO NON ME NE FREGA NULLA!
    Se volete che scompariamo da questo blog, lasciate stare i nostri valori . Anche perchè a voi rode il fatto che siete figli del nulla.

  208. @pasq
    infatti penso che sia una boutade, che vuoi, è lì, si annoia…spara cazzate su saviano, lo criticano e svolta ancora a destra

  209. Ma sì, è proprio il caso di spernacchiare maroni e augurargli di schiantarsi su un pilastro di solido cemento con la sua potente automobile lanciata a folle velocità.
    Le analisi diranno che maroni s’era scolato 3 bottiglie di grappa, 5 grammi di cocaina e anche un robusto joint di Cannabis Indica.
    Insomma, la parola d’ordine è una sola:
    FREE MARIJUANA E FINI SI FOTTA (si fotta anche giovanardi).

  210. @nell

    stai calma che ti viene un coccolone

    personalmente sono figlio di un uomo e di una donna… e poi è questa chiesa terrificante che umilia gli esseri viventi tutti i giorni

  211. per nell.Non sono i laici che influenzano le leggi,ma la chiesa .Io mi ritengo invece figlio della ragione.Cosa fà il suo dio ,impostore inesistente,nei confronti di tutti quei bambini che ogni giorno muoiono di fame ,sete,guerre:Come vede neanche il suo dio è onnipotente.Mi perdoni ora devo lavorare ma se vuole chiedere qualcos’altro,sarò felice di rispondere appena torno,felice serata

  212. nell che tu sia cattolica o meno a me non me ne frega una beneamata cippa di cazzo…
    x quanto riguarda il lasciarti stare e come no,certo,purchè chiami il parroco accanto a casa mia e gli intimi di smettere di suonare le campane x chiamare a messa le greggi la domenica mattina alle 8,che le vostre campane mi rompono non poco la cippa,xche dormo la domenica mattina…
    poi tu che sei in sintonia,chiama anche quel frocione di nazzingher e digli se per favore la smette di interferire con i suoi credi e le sue superstizioni sulle scelte dei nostri corrotti politicanti della LAICA REPUBBLICA,dato che noi laici non siamo mai andati a chiedergli xche e come è scomparsa Emanuela Orlandi nè gli abbiamo mai chiesto di congedare la antistorica guardia svizzera,dopo suicidi ed omicidi attuati in vaticano,che tra l’altro gode dell’esenzione ici e non paga l’acqua al comune di roma,per via di quegli scellerati patti fatti da quella mezza tacca che si chiamava mussolini…se poi dici anche al tuo santo padre di spegnere i ripetitori di quella radio maria che ascoltate solo voi miserevoli bigotti ma i tumori li fate venire a tutti,anche a chi bestemmia e sputa in chiesa,e di liberare frequenze che occupa da decenni abusivamente sarebbe il massimo…
    se inoltre farai si che gli stipendi agli insegnanti di religione nelle nostre LAICHE scuole (scelti peraltro da uno stato estero chiamato vaticano) li paghi il tuo pastore,e se gli dirai di spendere una buona parola con quelle merde di ministri che ancora oggi non trovano il coraggio di spiccar giu quella cippa di crocifisso dalle aule giudiziarie dagli ospedali da ogni luogo pubblico allora forse ti lascerò stare,sempreche non ci rompiate mai piu la cippa con eresie peccati riti religiosi processioni pecorecce cristi in croce penitenti sanguinanti nelle nostre vie cittadine della nostra LAICA repubblica allora si,ti lascerò in pace…

  213. sabinaaa! sono uno studente fuori sede a Bologna…quando ho visto ke avresti fatto uno spettacolo al paladozza sono stato felicissimo xk’ x me sei una delle migliori! sono andato a vedere i costi del biglietto e le mie risorse economiche nn mi permettono di spendere circa 30€ x una serata! non ci sono per caso sconti x gli studenti disgraziati come me?? fammi sapere che magari riuscirò a venire finalmente ad un tuo spettacolo! a presto…roberto

  214. e dimenticavo nell,che quando le chiese crollano coi terremoti ve le dovete ripagà voi fedeli e il vaticano,e no NOI coi soldi pubblici e le nostre tasse,quelle servono x le scuole gli ospedali le strade etc etc….
    e adesso vai a sgranà il rosario sennò che fai fino a stasera quanno è ora de MAGNA’???

  215. comunque mai esagerare perchè sul lungo periodo i problemi a cuore e polmoni si fanno sentire, lo dice uno che ha fumato droghe leggere ininterrottamente per 35 anni.
    quello comunque che ti fotte è il tabacco di stato. come al solito lo stato ti fotte sempre!

    cos’è, siete sorpresi?
    dirò di più: il” fumo”, se si sa governare, illumina la mente. anzi penso che tutti quei fascistelli coglioni che infestano il blog dovrebbero usarlo per un po’, forse inizierebbero a capire comr va il mondo

    sperando di non essere inquisito per istigazione a delinquere e di non apparire troppo presuntuoso vi saluto, per ora

  216. luminario da me quando si presenta un prete x la questua nascondo i bambini…
    si il mondo migliore che ho da proporre a te non piacerà,perche non prevede la presenza di bigotti,di corrotti,di opportunisti nonchè idioti…mi spiace,sarà x la sua prossima vita,dato che si nasce x risorgere,nevvero???

  217. illuminario, ma sai io non voglio scendere al loro livello, parlano di droga ma non sanno che anche iola conosco bene visto che ho usato l’eroina e altre droghe pesanti per 5 anni, cosa credono
    che i cattolici non hanno vissuto, non conoscono la vita? E’ propio per questo che riconosco la grandezza della chiesa, la quale MI HA AIUTATA ad uscirne,mentre tanti miei amici ne sono morti ,per cui prima di parlare è meglio riflettere.
    io sono stata nelle missioni africane e tante volte , ho amici che stanno lì da tanti anni.
    questi qui parlano per sentito dire e non capiscono che la chiesa è fatta da uomini (e questi) come tutti hanno dentro il bene e il male,
    Chi giudica in genere si sente migliore….si sente senza peccato, si mette al posto di Dio.
    La chiesa nella sua fragilità continua ad occuparsi dell’uomo, mi chiedo e chiedo a questi qui che continuano a sentenziare
    cosa fanno e cosa stanno costruendo con il loro PURITANESIMO? Se non sputare continuamente sentenze.

  218. che volevi dirci luminario che l’otto per mille ARRUBBATO agli italiani è troppo poco per i frocioni porporati???
    ma dai,non vi accontentate mai di nulla…..
    troglodita mi piace,grazie,anche se io preferisco continuare con coglione,idiota,mentecatto,cosi lo capisci meglio,visto mai confondi…invece devi essere ben cosciente del tuo stato.

  219. cioe’ loro devono pippare in parlamento e noi non possiamo fumarci uno spinello?? no!! cosi’ non va’, viva Mariaaa…malefico fallo!! 😉

  220. nell che fa la chiesa???
    si occupa dell”uomo???
    quando mai…la chiesa si occupa di finanza,di potere,di complicità che governano il mondo,ossia un branco di allocchi come te che credono nella buona fede di pochi preti meritevoli e x questo che non saliranno mai al soglio che fu di Pietro(cosi dicono i vangeli…)…

    La chiesa romana ha un solo grande pregio : l’eccellenza con cui commissiona e custodisce l’arte.
    Null’altro.
    Se dovete aggrapparvi a qualcosa nella vostra fragile pochezza,abbracciate la cultura,non vi deluderà mai…ah già,la cultura richiede intelligenza…come non detto.

  221. Illuminario lascia stare riconosco che sono fatti, mi ricordo i sintomi, speriamo che non finiscano in qualche comunità di recupero cattolica.
    E questi vogliono il potere. Sai poi cosa ci costano per recuperarli. Dimenticavo l’otto per mille non è obbligatorio.
    L’ultima notizia sembra che il figlio di di pietro sia indagato per tangenti. ALLA FACCIA DEI PURITANI.

  222. @nell, ancora una volta devo dare sfogo ai miei contati parsimoniosi vaffanculo derogando alla regola di non interagire coi troll fasci&soci..

    Che tu abbia fatto uso di sostante psicotrope è da appurare, come giustificazione al tuo attuale stato confusionale.
    Io credo che, postulando esperienze altrui, tu cerchi giustificazioni a sostegno di una centralità della “chiesa”, giustificazioni che elabori come concetti a sostegno della tua opinione-verità…e questo per avere una identità che non per se stessa antagonista, cosa per te insostenibile in quanto irraggiungibile

  223. dIMENTICAVO DI RICORDARE CHE QUESTI CHE FUMANO SONO I PRINCIPALI FINANZIATORI DELLA MAFIA E DELLA CAMORRA
    E NON PARLIAMO DI COME E’ FINANZIATO IL TERRORISMO, NATURALMENTE SEMPRE CON I SOLDI DELLA DROGA.
    Bravi sieti i primi finanziatori della mafia colombiana quelli che sequesrtano ecc…. ecco il puritanesimo!!!
    CHI E’ SENZA PECCATO SCAGLI LA PRIMA PIETRA…..QUESTA SAREBBE STATA LA LETTURA ADATTA ALLA GUZZANTI.

  224. qUANDO CI SI INCAZZA VUOL DIRE CHE QUALCUNO HA COLPITO NEL SEGNO E MI SPIACE PER VOI
    MA I VOSTRI SPROLOQUI SONO SEGNO DI BASSE ARGOMENTAZIONI.
    non capisco perchè vi sentite così colpiti……forse il senso di colpa esiste ancora, per cui c’è ancora qualche possibilità
    di ritrovare la ragione.

  225. così l’idiota la zappa se la da da solo…possibile idiota ricorri a queste bassezze x screditare non avendo null’altro in te che la pochezza e la bassezza umana?
    pentiti dio ti punirà…coglione…

  226. e vai con la cristoterapia di don gelmini (quello che abusava dei ragazzini)!
    preferisco don andrea gallo: utilitarismo benthemiano e antiproibizionismo

    ammazzalo che persone ignobili scrivono su ‘sto blog!

    comunque cambiamo discorso: oggi studenti mazzolati dalla polizia a milano

    mi sembra che la gelmini (guardacaso parente di quello sopra, se non erro) stia provocando uno scuotimento delle coscienze notevole e finalmente il movimento studentesco inizia a muoversi massicciamente in tutta italia, altro che manifestazioni della pantera (’89). speriamo…

  227. nell forse era meglio se continuavi a farti e magari crepavi in qualche vicolo…saremmo gia un passo avanti nella civilta da costruire DACCAPO…

  228. Appunto se legalizzassero l’erba la mafia e la camorra non guadagnerebbe nulla. Mi spieghi qual’e’ la differenza dal bere alcol “che e; legale” e fumarsi una canna?? come mai sugli autogrill vendono wisky e wonda in quantita” industriale, e adesso vi scandalizzante per una canna. Ma smettetela siete incorenti voi benpensanti, che poi sotto sotto chissa quanti peccatucci fate. adios vado a farmi una copiscua nuotata.

  229. illuminario ma che vuoi dire????
    se hai argomenti parla,se devi soltanto screditare e spacciarti x me adesso sei fottuto…ma lo eri gia da prima,povero idiota,solo che ancora non te ne eri accorto.

  230. Onefz,Don Gelmini ha salvato 300.000 ragazzi dalla droga e non ancora stato condannato e su 300,000 ci sono tre ragazzi
    buttati fuori dalla sua comunità che lo accusano. per cui documentati prima di parlare..
    Mi sà che non leggete neppure i giornali, il mondo è grande oltre a questo blog….aprire la mente non fa male.

  231. Gelmini chi ?
    Quel prete sodomita ex galeotto per truffa ?
    Quel sodomita plurindagato per violenza e assassinio in fuga all’estero ?
    Lo zio prete della capra mariastella ?

    Me cojoni !!
    Si parla della merda fatta prete !

  232. E’ provato che le canne moderne portano alla psicosi e mi sà che siete sulla buona strada.
    Vorrei ricordarvi che dalla psicosi non si guarisce e adesso capisco il perchè di tali discorsi
    tipo se morivi ecc…. A questo punto forse anche io posso augurarvi di proseguire su questa strada…
    Ma poi diventate un costo sociale immenso e non ho voglio di spendere per voi. CHE LIVELLO UGUALE ALLE BESTIE..

  233. @nell, ancora una volta devo dare sfogo ai miei contati parsimoniosi vaffanculo derogando alla regola di non interagire coi troll fasci&soci..

    Che tu abbia fatto uso di sostante psicotrope è da appurare, come giustificazione al tuo attuale stato confusionale.
    Io credo che, postulando esperienze altrui, tu cerchi giustificazioni a sostegno di una centralità della” tua chiesa”, giustificazioni che elabori come concetti a sostegno della tua opinione-verità…e questo per avere una tua identità che, non per se stessa antagonista, diviene per te insostenibile in quanto irraggiungibile.

  234. Ma sbaglio o sono fuori tempo ?
    Hanno già aperto le gabbie dello zoo ?
    Di solito quella dei sorci australi la aprivano sempre dopo cena .
    O forse queste sono le capre del maghreb , con tutto il rispetto per quei saggi animali .

  235. @picus, stanno a rassettà l’oratorio e butteno tutti fora…..questi qui so’ li scarti…immagina quando dovranno “imbiancare di luce divina”….quanti de’ sti’ sorci dovremo coregge!!!

  236. Devo farmi uno spino di corsa .
    Diobonino questa piccola capretta nell mi stimola la diuresi .

    Gelmini , lo zio della capra padana mariastella , si è già fatto 4 anni di galera per truffa e concussione , Il direttore del carcere che lo aveva ospite ha dovuto separarlo dagli altri per la sua sodomia promiscua . Con il fratello frate Eligio, quello che confessava i giocatori del milan ( che combinazione ,eh ?) ha imboccato di nuovo la via della galera sul finire degli anni settanta . Uscito si è dedicato allo stupro delle menti deboli , i drogati come li chiama lui e la chiesa , rubando a più non posso dalle casse dello stato . Il nano lo ha più volte gratificato del cibo a lui più gradito , il denaro . Ora è indagato per violenza a dieci suoi ospiti e forse assassinio di un altro suo infelice drogato . In fuga all’estero come di consueto per i criminali recidivi , la giustizia finirà per scovarlo e farlgi scontare la giusta pena .

  237. Ministro dell’interno: “Saviano? Uno come tanti!”.. “Maroni? Un coglione come pochi!!!”

    Grande SAbina.. aspetto il Vilipendio Tour!!

    LOTTA DURA SENZA PAURA! LA SCUOLA NON E’ IN VENDITA!!!!!

    dalla vostra Elenuccia!

  238. @ pasquino

    La fregatura sai qual’è ?
    E’ che so fij de preti . Je piace fa li scherzetti da prete .
    E l’oratorio lo rimbiancano coi soldi nostri …. mortacciloro .

  239. certamente tutto andrà a vantaggio dei pretacci nella scuola e alle insulse scuole private ..lo stesso nano avanzo di galera lo ha ribadito a Napoli davanti ai suoi simili della confindustria..resteranno il professore di educazione fisica e quello di religione……..posso bestemmiare?? o mi censurate??

  240. ogni volta che certi personaggi intervengono sul blog ,diventa una inutile rissa , lo capiamo che sono solo dei provocatori ( tra l’altro VIGLIACCHI perchè anonimi) che ottengono il loro scopo sputtanando il blog e rendendolo inutile ?? NON CAGATELI !!! . E la redazione dovrebbe cestinarli al volo, altro che democrazia, co ste merde non bisogna mischiarsi.baci I LOVE SABINA ! 🙂

  241. MAURIZIO NON STATE LOTTANDO PER LA LIBERTA’ DI PAROLA E QUESTA LA TUA LIBERTA’ ? VUOI UN BEL BLOG
    DI SERENATE PER SABINA? POI SIETE VOI CHE PROVOCATE OCCUPANDOVI E BUTTANDO FANGO SUI NOSTRI VALORI
    E CREDI CGE SIAMO SCEMI CHE CI FACCIANO PRENDERE PER CULO GRATIS…..PRENDETEVI LE VOSTRE RESPOBSABILITA’
    E OCCUPATEVI DEI CAZZI VOSTRI. grazie IL PAPA E LA BIBBIA APPARTENGONO A NOI…..PRENDETE PER IL CULO I CAZZI VOSTRI.

  242. veltroni legge l’arca di noè dove a tutte le specie è concesso un rifugio tranne a una coppia di rifondazione comunista. Legge pure la parte dove il mar rosso si apre davanti a lui ma lui dice: ricomponiamo gli opposti e così affoga insieme al suo popolo.

    D’alema lege la parte di Salomone. Due donne si litigano un bambino sostenendo entrambe d’essere la madre. Allora salomone dice: tagliamo il bambino in due, così la vera madre dice: “allora rinuncio, preferisco che viva” ma D’alema fa tagliare il bambino lo stesso.

    A QUESTE DUE HO RISO PER UN’ORA!!!!!
    Grande Sabina!!

  243. Delirante……!!!!!

    Washington, 21 ott. (Adnkronos/Dpa)- Accusato di essere amico di terroristi e forse anche musulmano, Barack Obama viene ora indicato dalla campagna del repubblicano John McCain come comunista o socialista, due termini che negli Stati Uniti reminescenti della Guerra fredda vengono considerati altamente negativi. E il candidato democratico, prima di sospendere brevemente la campagna per recarsi dalla nonna ammalata, si e’ dovuto subito difendere ricordando di aver ricevuto il sostegno del multimiliardario Warren Buffett e dell’ex segretario di Stato repubblicano Colin Powell: “mi appoggerebbero forse se fossi socialista?”

    E’un invito a farlo fisicamente fuori…!!!

  244. Redazione.
    E’ la prima volta che mandi in moderazione un mio commento .
    La biografia di Gelmini è quella ed è tutto vero .
    Quel mio link è sicuro .
    La stessa biografia la si può trovare anche su Wiki .

  245. Gli studenti manifestanti milanesi presi a manganellate a Cadorna… sul portale Libero notizia del giorno invece è una vergine famosa che la dà al migliore offerente… mmm 🙁 dove sono finita?

  246. questo blog inizia a essere davvero noioso…una sequela di offese e poco altro. Purtroppo quando non si ha niente da dire…dai è inutile litigare sterilmente, tanto i cristiani rimarrano cristiani, gli atei sempre più atei. E’ un dialogo impossibile. Piuttosto pensiamo a fare qualcosa di concreto per arginare il fascismo dilagante, la corruzione, il razzismo, i morti sul lavoro, il disastro economico a cui andiamo incontro e altre bazzecole del genere. Qua state ancora a litigare se la bibbia è vera o falsa, se Gesù ha detto o non ha detto…Io sono ateissimo, conosco molto bene le scritture e le cose di religione, proprio per questo sono ateo, e non appoggio in nessun modo la chiesa per quanto possibile. So che la chiesa causa tanto male, come sforza italia, come la camorra etc etc… Che si fa, li si brucia tutti? Cambiamo nazione noi? Loro?
    Che ci piaccia o no questa è l’italia, ognuno pensi a fare il meglio possibile, informando quanta più gente partendo da chi ci è vicino. Non cambieranno le cose a breve, a meno di una catastrofe non cambierà nulla velocemente. Probabilmente moriremo e ci sarà ancora la chiesa, ancora i politici mafiosi, ancora tanta schifezza..potremo solo dire di aver cercato di arginare sto schifo bene che vada, tutto qui…

    “Sono ateo teologico esistenziale. Credo nell’intelligenza dell’universo, con l’eccezione di qualche cantone svizzero.” W. Allen

  247. pesciolini .. io non ho fatto nessun nome, coglioncelli di illuminastocazzo e nell, siete voi codine di paglia che quindi vi autodefinite provocatori vigliacchi e merde.. e ingenui !!

  248. E’ ammutolita nellina .
    Barbablu e lo zio prete sodomita l’hanno stesa .
    Stesa come la vergine che nell’umido sentore della verità ha perso il suo prezioso bene destinato una volta al suo dio .

  249. Illuminaro, certo che quando vedevo satAlio e ollio ridevo, ridevo, su questo blog quanti incazzati…anche la satira soffre della crisi
    economica!!!! Ti saluto incomincio a piangere su stò blog, quante persone negative…..alla fine mi fanno piamgere.
    Alla prossima, vediamo se osano attaccare risponderemo e vedo che quando scriviamo sono in molti a rispondere
    SUSCITIAMO INTERESSE, ALMENO CON NOI SI DIVERTONO.

  250. L’ultimo commento di nellina lo voglio quotare .
    Lei piange e noi ci divertiamo .
    Uno che è uno l’ha infilato buono .
    Spero gli sia utile per il futuro questa sua illuminazione .

  251. picus….senti la mancanza di nellina arrivooooooo lo zio prete ha appena finito, adesso passa lo zio cardinale,
    se contentoooooooooooooo che ridere ,che battute, che creatività, complimenti per la tua intelligenza,
    decidetevi se me ne vado subito a richiamarmi, mi sà che le donne virago del tuo blog non ti bastano,
    ne vuoi una vera., eccomiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii

  252. un paio di mesi fa è stata diramata una notizia: è previsto un aumento dell’incidenza del morbo di alzheimer del 20% nei prossimi anni. il 20%? mi è sembrato un dato enorme, anomalo. perchè proprio l’alzheimer e non i tumori, gli infarti, gli ictus, le cirrosi etc. insomma le patologie più diffuse per i più svariati motivi (inquinamento, alcol, tabacco stress…)? poi ho letto un’altra notizia, di tipo clinico-scientifico: una ricerca attendibile ha accertato che l’alluminio in dosi elevate provoca l’alzheimer.
    poi mi sono ricordato di un documentario in cui un attempato fisico, allievo di marconi, mostrava come era possibile attirare o allontanare le nuvole lanciando polvere di alluminio verso il cielo, caricata con ioni rispettivamente positivi o negativi, con un rudimentale quanto efficiente meccanismo. in due ore al massimo le nuvole, in quel momento presenti compatte nel cielo, hanno cominciato a diradarsi, mostrando una fetta di cielo che a poco a poco si allargava spingendole verso parti opposte.
    poi ho letto che una componente importante delle scie chimiche è proprio l’alluminio.

    allora ho capito perchè nei prossimi anni è previsto un aumento del 20% del morbo di alzheimer!

  253. riprendo il post mandato per chiarire cosa sono le scie chimiche

    abito in un bel posto, su una piccola collina, in mezzo alla natura. quando mi sveglio la mattina guardo i boschi e il mare.
    poi guardo il cielo. e non mi piace più.
    vedo un aereo bianco che lo solca, alto sull’orizzonte, che rilascia la sua scia di vapore.
    aspetto che la scia si disperda nel blu. aspetto, aspetto…
    porca miseria! la scia, lunghissima, rimane lì.
    poi vedo un altro aereo che si muove perpendicolarmente al primo, con la sua bella scia candida che non si dissolve.
    poi ne vedo un altro che passa diagonalmente ai primi e idem come sopra.
    porcaccia la miseriaccia! ma queste sono SCIE CHIMICHE!
    le striature si allargano, si sgranano, si sfilacciano. e rimangono lì.
    in brevissimo tempo il cielo si vela di una coltre lattuginosa che si estende ovunque.

    queste SCIE CHIMICHE vengono rilasciate da aerei bianchi sicuramente militari.

    Se vi interessa in un prossimo post entrerò nei particolari.
    se volete approfondire l’argomento potete collegarvi al sito http://WWW.SCIECHIMICHE.ORG

  254. Controllate bene il povero fritz, dovrebbe avere un microchip sottocutaneo con i suoi dati e dei suoi proprietari.
    Il suo padrone dice che non è un cattivo animale, abbaia sì, ma non sa mordere.
    Chiunque lo ritrovasse è pregato di non trattarlo male né sopprimerlo, ma bisogna evitare di dargli da mangiare.

  255. ….Che vili sti’ fascistelli scrivono commenti con il mio nome, Io sono il vero LUXiano e non sono affogato, e posso illuminare ancora. GOOO Lux

  256. maleficus sei troppo divertente!

    notizia dell’ultim’ora: eletto giuseppe frigo alla corte costituzionale (con il voto compatto anche del pd – ho sentito veltroni vantare la rettitudine dell’uomo)

    giuseppe frigo, avvocato, docente di procedura penale all’università di brescia
    – difensore di cesare previti nel processo per calunnia contro ilda boccassini e gherardo colombo
    – difensore di guglielmo gnutti nel processo per la scalata antonveneta
    – convinto assertore del divieto di pubblicazione delle intercettazioni utilizzabili nel processo sino al dibattimento

    che dire, dalla padella alla brace!

  257. sabina guzzanti!
    aspetto il post dove dimostri in maniera inconfutabile che:

    1) pio xii era colluso col nazismo
    2) silvio berlusconi ha sborrato in bocca alla carfagna!

    è un lavoretto impegnativo, specie da parte di una abituata a lanciarsi in isteriche invettive…
    Forse nel frattempo potresti CORREGGERE LA BUFALA DEL BERLUSCO! Sarebbe già un buon punto: dimostreresti di saper leggere un vocabolario!

    attendo!

  258. @ il soldato Fritz
    Vorrei ricordare a te e ai ai vari smemorati quel che fece Pacelli in Italia, anzi a Roma, culla della Cristianità, sede dei Palazzi Vaticani :
    Vero è che il 25/10/1943 SS Pio XII emana, all’indomani del rastrellamento del Ghetto di Roma una direttiva riservata a tutti gli ecclesiastici italiani in cui indica come necessario «ospitare gli ebrei perseguitati dai nazisti in tutti gli istituti religiosi, ad aprire gli istituti o anche le catacombe».
    E pur vero che il rastrellamento era avvenuto il 16/10/1943 e delle 1259 persone catturate 1007 vennero fatte partire dalla stazione Tiburtina per i campi di stermino il giorno 18/10/1943, rispettivamente nove e sette giorni prima della direttiva papale!!!!
    Come viene interpretato questo silenzio?
    Come mai il 19/7/1943, tre mesi prima, Eugenio Pacelli era corso in aiuto alle vittime del bombardamento a San Lorenzo e per i “viaggiatori”in partenza dalla stazione Tiburtina nessuno si era fatto vivo?
    P.S. Josef Aloisius Ratzinger è stato organico nella Gioventù Hitleriana dal 1941 al 1944

    Per il bocchino della Carfagna si dovrebbero ascoltare le intercettazioni!Perchè non ce le fanno ascoltare?Al processo, se ci si arriverà (sai, una prescrizione in più un lodo favorevole) dovranno essere necessariamente ascoltate, non credi come prova?

    Sei tutto chiacchiere e distintivo!Ritorna a studiare!

  259. per fau fab

    se quelle ti sembrano prove…
    a me sembrano AL MASSIMO comportamenti SOSPETTI!

    “Vero è che il 25/10/1943 SS Pio XII emana, all’indomani del rastrellamento del Ghetto di Roma una direttiva riservata a tutti gli ecclesiastici italiani in cui indica come necessario «ospitare gli ebrei perseguitati dai nazisti in tutti gli istituti religiosi, ad aprire gli istituti o anche le catacombe».”
    non lo sapevo!

    “E’ pur vero che il rastrellamento era avvenuto il 16/10/1943 e delle 1259 persone catturate 1007 vennero fatte partire dalla stazione Tiburtina per i campi di stermino il giorno 18/10/1943, rispettivamente nove e sette giorni prima della direttiva papale!!!!”

    questo comportamento lo si potrebbe interpretare così: prima non ha inviato direttive per proteggere gli ebrei per paura che una tale operazione potesse essere scoperta (e allora sti cazzi!). Dopo i rastrellamenti avrà ritenuto che bisognava correre il rischio!

    Non credo si possa dimostrare la sua complicità in due frasette come questa.
    Se ad esempio esistesse una lettera da pacelli a hitler simile a quella che paolo ii ha inviato a pinochet la storia cambierebb un poco…
    O se venissero alla luce rapporti segreti tra il papa e hitler…
    Ma quello che dici non dimostra nulla!

    “Per il bocchino della Carfagna si dovrebbero ascoltare le intercettazioni!Perchè non ce le fanno ascoltare?”
    perché dovrebbero? (domanda apolemica)

  260. oh scusate! non è vero che la guzzanti censura i commenti! Non avevo visto della CAGATA dei pollici versi!
    Ottima idea: così i commenti di chi non è omologato vengono automaticamente cancellati senza il suo intervento!

    Mi sembra molto disonesto: e poi così chiunque non appartiene al vostro gruppo ideologico viene censurato!

  261. @ Fritz

    Beh, sai due frasette così ,implicano il fatto che in quei nove giorni Pacelli dall’alto della sua autorità due “frasette” in aiuto a quelle povere vite (1007) le poteva spendere!
    O poteva recarsi alla stazione Tiburtina!Sai che colpo di scena per i poveri nazisti tutti dediti al loro sporco lavoro!
    Seconda cosa: non credo che Pacelli non sapesse cosa stava succedendo in Europa,non credi? Il rappresentante della “Cristianità”completamente all’oscuro di tutto!?!
    Questo per te non dimostra nulla?E che volevi il patto col diavolo firmato con il sangue!?!

    Due link:

    “Il vescovo di Munster (Clemens August von Galen) appartiene al novero dei vescovi che il Papa Pio XI invitò a Roma, nel gennaio 1937, per parlare con loro della situazione in Germania e per preparare l’enciclica “Mit Brennender Sorge”, accusando il regime nazionalsocialista davanti all’opinione pubblica mondiale. Un’eco mondiale trovarono, poi come apice della sua resistenza pubblica contro il nazionalsocialismo, le tre prediche divenute famose tenute dalla chiesa di San Lamberto del 13 luglio 1941 e del 3 agosto 1941, così come dalla chiesa di Nostra Signore in Überwasser in Münster del 20 luglio 1941. In queste lui si rivoltò contro le violazioni dello Stato ed esigette il diritto alla vita, all’inviolabilità e alla libertà dei suoi cittadini. Lui censurò aspramente l’allora uccisione delle cosiddette improduttive “vite senza valore di vivere”

    ”Amen”, il film scandalo di Costantin Costa-Gravas, uscito sul grande schermo la primavera scorsa, fa intuire già dalla locandina la sua portata polemica. Più che essere una scontata rappresentazione della violenza perpetrata dai nazisti durante l’Olocausto, “Amen” è un film sui silenzi e sull’indifferenza. In particolare, sul silenzio del Vaticano di fronte ai crimini compiuti dalle SS, sulla sua volontà di non vedere, sulla sua mancata presa di posizione e coraggio. Una drastica accusa alla Germania criminale e a coloro che si sono rivelati suoi complici: lo Stato-Chiesa e gli Alleati”

    Ne troverai a bizzeffe su internet se vuoi

    Per la seconda domanda (il bocchino della Carfagna)
    Non hanno nessun interesse ad utilizzare le intercettazioni telefoniche nei processi (9000 sono le telefonate depositate nell’inchiesta napoletana per corruzione contro il Cavaliere e il direttore sospeso di Rai fiction Agostino Saccà)
    Se non fosse vera la storia del bocchino (oltre le altre porcate affaristiche che dicono di non commettere) perchè allora non le rendono pubbliche?
    Male non fare paura non avere

  262. “Beh, sai due frasette così ,implicano il fatto che in quei nove giorni Pacelli dall’alto della sua autorità due “frasette” in aiuto a quelle povere vite (1007) le poteva spendere!
    O poteva recarsi alla stazione Tiburtina!Sai che colpo di scena per i poveri nazisti tutti dediti al loro sporco lavoro!”

    ma si certo… e perché non applicare la non violenza gandhiana, dato che ci siamo! FACCIAMO UNA BELLA DIMOSTRAZIONE!
    guarda che, a differenza di berlusconi, hitler era UN DITTATORE! Cosa pensi che sarebbe successo se avesse denunciato lo sterminio?
    io non lo so. Mi sembra che tu la fai un po’ troppo semplice…

    “Seconda cosa: non credo che Pacelli non sapesse cosa stava succedendo in Europa,non credi? Il rappresentante della “Cristianità”completamente all’oscuro di tutto!?! Questo per te non dimostra nulla?E che volevi il patto col diavolo firmato con il sangue!?!”
    non metto in dubbio che sapesse! Ho solo detto che non è ovvia a me la cosa migliore da fare.

    Due link:

    “Il vescovo di Munster (Clemens August von Galen) appartiene al novero dei vescovi che il Papa Pio XI invitò a Roma, nel gennaio 1937, per parlare con loro della situazione in Germania e per preparare l’enciclica “Mit Brennender Sorge”, accusando il regime nazionalsocialista davanti all’opinione pubblica mondiale. Un’eco mondiale trovarono, poi come apice della sua resistenza pubblica contro il nazionalsocialismo, le tre prediche divenute famose tenute dalla chiesa di San Lamberto del 13 luglio 1941 e del 3 agosto 1941, così come dalla chiesa di Nostra Signore in Überwasser in Münster del 20 luglio 1941. In queste lui si rivoltò contro le violazioni dello Stato ed esigette il diritto alla vita, all’inviolabilità e alla libertà dei suoi cittadini. Lui censurò aspramente l’allora uccisione delle cosiddette improduttive “vite senza valore di vivere”

    non capisco cosa intendi dimostrare con questo paragrafo… tu vuoi accusarlo il papa oppure no?
    o forse intendi dimostrare che, visto che ha parlato in una occasione, non si capisce perché dovrebbe aver taciuto nell’altra?
    non ho capito insomma!

    “”Amen”, il film scandalo di Costantin Costa-Gravas, uscito sul grande schermo la primavera scorsa, fa intuire già dalla locandina la sua portata polemica. Più che essere una scontata rappresentazione della violenza perpetrata dai nazisti durante l’Olocausto, “Amen” è un film sui silenzi e sull’indifferenza. In particolare, sul silenzio del Vaticano di fronte ai crimini compiuti dalle SS, sulla sua volontà di non vedere, sulla sua mancata presa di posizione e coraggio. Una drastica accusa alla Germania criminale e a coloro che si sono rivelati suoi complici: lo Stato-Chiesa e gli Alleati””

    ho visto quel film: l’ho trovato abbastanza scadente dal punto di vista artistico! e poi non è mica una fonte. In generale non riesco a capire bene la logica del tuo ultimo commento

    “Per la seconda domanda (il bocchino della Carfagna)
    Non hanno nessun interesse ad utilizzare le intercettazioni telefoniche nei processi (9000 sono le telefonate depositate nell’inchiesta napoletana per corruzione contro il Cavaliere e il direttore sospeso di Rai fiction Agostino Saccà)
    Se non fosse vera la storia del bocchino (oltre le altre porcate affaristiche che dicono di non commettere) perchè allora non le rendono pubbliche?
    Male non fare paura non avere”

    Tu dici… perché la carfagna non rende pubbliche le sue intercettazioni?
    non conosco la storia di queste fantomatiche intercettazioni. Mi sembra che tutti ne parlino per sentito dire…

  263. @ nell .Io non ho avuto bisogno di nessun dio per uscire dalla droga.Non credo che lei abbia avuto le esperienze di droga che ha scritto,posso però dirle le mie nel dettaglio.Mi sono fatto le pere(ho usato l’eroina)per dodici anni alternandola o associandola alla cocaina..Sono in attesa di una condanna definitiva per un reato di spaccio che risale al 1997.L’eroina ha un effetto distrutivo sull’essere umano perche ne annulla la volontà.Un uomo senza volontà è un uomo senza dignità,un uomo senza dignità non è un uomo.Un tossico la prima cosa che impara è raccontare bugie,la prima la racconta a se stesso quando si guarda allo specchio e non riconosce il tossico nel suo viso.L’eroina stravolge tutti i nostri sentimenti e fà terra bruciata tutto intorno.Io non ho avuto bisogno di falsi dei ma solo di un momento di lucidità nel quale ho riconosciuto il tossico nel mio viso.La cannabis è l’unica pianta non alimentare che l’uomo coltiva da migliaia di anni,fino a quando bigotti impreparati appoggiati dalla chiesa,senza riscontri nè basi scientifiche,con la benedizione dei preti ,l’hanno criminalizzata .Consiglierei a tutti di eliminare ogni farmaco sedativo o antidepressivo e di prepararsi un bel cannone di erba.ne trarrà sicuro giovamento.Inoltre aiuta la spiritualità e favorisce quella intimità necessaria per la meditazione,è ora di dire basta a falsi dei .Diffondiamo l’idea che la religione è una spregevole impostura

  264. @ fritz

    Leggi tutto e cerca di capire. Il brano che segue è trtto da una lettera delll’s.s. (sua santità, che hau capito?) Pio XII al furer:

    “All’Illustre Herr Adolf Hitler, Führer e Cancelliere del Reich tedesco! All’inizio del Nostro Pontificato, desideriamo assicurarvi che Noi resteremo devoti sostenitori del benessere del popolo tedesco da voi guidato [ … ]. Durante i molti anni trascorsi in Germania, abbiamo fatto tutto quanto fosse in Nostro potere per creare relazioni armoniose fra Chiesa e Stato. Ora che le responsabilità del Nostro ruolo pastorale hanno aumentato le Nostre possibilità, preghiamo ancora più ardentemente di potere realizzare tale obiettivo. Possa la prosperità del popolo tedesco realizzarsi in tutti i campi, con l’aiuto di Dio.”

    L’immoralità e il silenzio complice del vaticano non si esauriscono in poche estasiate parole di ammirazione.
    Per il resto, dato che lo spazio e la sede non sono appropriati, ti rimando ad un saggio pubblicato nel 2000 da rizzoli e che si intitola “I dilemmi e i silenzi di Pio XII. Vaticano, Seconda guerra mondiale e Shoah”, di Giovanni Miccoli.
    E come non citare la collusione con il fascismo e con mussolini considerato “l’uomo della provvidenza”, e come non considerare la complicità storicamente provata (anche in questo caso sarebbe meglio parlare di silenzio complice, almeno per quanto riguarda le alte gerarchie) con le ratline, come non parlare della benedizione alla guerra dei fasci in Abissinia.
    Noi conosciamo i patti lateranensi del ’29, insomma i saldi con cui l’Italia è stata svenduta da mussolini al vaticano, magari però non ci ricordiamo che anche hitler firmò una sorta di equivalente tedesco con il nunzio apostolico dell’epoca (siamo nel 1933), eugenio pacelli, sei anni dopo eletto papa pio XII.
    “La Chiesa non vuole, a Roma, un’altra forza, preferisce degli avversari deboli a degli amici forti.” Indovina un po’ che ha pronunciato questa frase? benito, sì, proprio benito.
    Datti pace, basta un buon manuale di storia, le collusioni ci sono e sono evidenti anche stando al poco che il vaticano non è riuscito a celare ed occultare.

  265. @ soldatino Fritz

    ” certo… e perché non applicare la non violenza gandhiana, dato che ci siamo! FACCIAMO UNA BELLA DIMOSTRAZIONE!
    guarda che, a differenza di berlusconi, hitler era UN DITTATORE! Cosa pensi che sarebbe successo se avesse denunciato lo sterminio?
    io non lo so. Mi sembra che tu la fai un po’ troppo semplice”

    Pardon, mein herr, sei tu che fai la questione molto semplice,c’erano delle cose che doveveano essere fatte nel rispetto della vita umana e Pacelli non le ha fatte e se ne assume le responsabilità di fronte alla Storia, quella con la ESSE maiuscola; le “storielle” che ci raccontiamo noi lasciano il tempo che trovano.
    SE VUOI approfondire in rete hai tutto il materiale che vuoi;in caso contrario rimane nelle tue “ristrette”certezze!

    Poco “artistico” il film di Costa-Gavras?Sai, è un film di denuncia…dubito tu l’abbia veramente visto!
    Le fonti sulla resistenza della Chiesa di Germania alle atrocità naziste le trovi SE VUOI sempre in rete o nelle biblioteche centrali!
    Puoi non capire la mia logica,liberissimo di continuare con la tua se la ritieni “affidabile” per una buona ricerca storica…l’importante è farla!
    BUONA RICERCA

  266. @ Fritz

    Senza contare caaaaaro soldatino, l’aiuto dato dalla Chiesa di Roma agli Ustascia di Ante Pavelic in Croazia durante l’occupazione nazi-fascista nel programma di espansione ad est delle truppe tedesche, e del tentativo di “cattocilizzare” quelle terre a popolazione di religione ortodossa!

    “Il regime di Pavelić, che basava il proprio fondamento ideologico sulla difesa dell’elemento etnico croato e sul cattolicesimo integralista, attuò una dura politica di repressione nei confronti degli elementi allogeni. Iniziò così una pulizia etnica contro ortodossi, ebrei, zingari e comunisti. Fu anche creata una rete di campi di concentramento, il più noto dei quali, il campo di concentramento di Jasenovac, è oggi monumento alla memoria degli eccidi perpetrati contro i serbi”

    Venne ricevuto ben due volte in Vaticano da SS Pacelli!

    “Uno dei suoi primissimi viaggi ufficiali fu in Italia dove venne accolto da Pio XII (e benedetto) in udienza privata (benché già fosse stato condannato a morte in contumacia per il doppio omicidio di Marsiglia sia dalla Francia che dalla Jugoslavia)”

    BUONA RICERCA

  267. rispondo a nell che dice ,qualche post prcedente a questo che lei ha fatto uso d droghe pesanti per 5 anni,e che don gelmini ha salvato 300.000 ragazzi e bla e bla e bla.ho usato eroina e altro per molto più tempo e penso di conoscere quanto basta l’ambiente.quando ho deciso di smettere l’ho fatto,seppur con molta fatica e molti problemi DA SOLO, senza dover subire lavaggi dl cervello in comunità più o meno cattoliche.che poi cazzo, quello che mi ha sempre fatto incazzare quando andavo al sert e si era in periodo di elezioni un buon 75% degli utenti diceva di votare AN o forza italia .ora , capisco che siamo nel veneto, capisco essere masochisti,ma a tutto c’è un limite….ah,i dati delle tue comunità sono quasi sempre gonfiati per eccesso;conosco decine e decine di persone che sembrano aver scelto come scopo della propria vita il va e vieni dalle varie comunità;conosco anche uno che mentre era in comunità(di frati) diceva di vedere la madonna e padre pio…non aggiungo altro.le comunità sono un ottimo businnes e un buon sistema di controllo per una determinata fascia di persone e le loro famiglie,sono luoghi in cui si spinge alla delazione e all’annullamento dell’individuo….scommetto che quando hai finito il ciclo ti hanno assunta/o come operatore…..p.s.qualcuno diceva “la rligione è l’oppio dei popoli”,io all’epoca preferivodire”l’oppio(e i suoi derivati) sono la mia religione ;non cambiava poi di molto,dai…..

  268. “All’Illustre Herr Adolf Hitler, Führer e Cancelliere del Reich tedesco! All’inizio del Nostro Pontificato, desideriamo assicurarvi che Noi resteremo devoti sostenitori del benessere del popolo tedesco da voi guidato [ … ]. Durante i molti anni trascorsi in Germania, abbiamo fatto tutto quanto fosse in Nostro potere per creare relazioni armoniose fra Chiesa e Stato. Ora che le responsabilità del Nostro ruolo pastorale hanno aumentato le Nostre possibilità, preghiamo ancora più ardentemente di potere realizzare tale obiettivo. Possa la prosperità del popolo tedesco realizzarsi in tutti i campi, con l’aiuto di Dio.”

    frase fuori contesto, non significa nulla!

    “L’immoralità e il silenzio complice del vaticano non si esauriscono in poche estasiate parole di ammirazione.”
    “estasiate” è la tua opinione: a me sembra semplicemente un atteggiamento diplomatico.

    “”E come non citare la collusione con il fascismo e con mussolini considerato “l’uomo della provvidenza”, e come non considerare la complicità storicamente provata (anche in questo caso sarebbe meglio parlare di silenzio complice, almeno per quanto riguarda le alte gerarchie) con le ratline, come non parlare della benedizione alla guerra dei fasci in Abissinia.
    Noi conosciamo i patti lateranensi del ‘29, insomma i saldi con cui l’Italia è stata svenduta da mussolini al vaticano, magari però non ci ricordiamo che anche hitler firmò una sorta di equivalente tedesco con il nunzio apostolico dell’epoca (siamo nel 1933), eugenio pacelli, sei anni dopo eletto papa pio XII.
    “La Chiesa non vuole, a Roma, un’altra forza, preferisce degli avversari deboli a degli amici forti.” Indovina un po’ che ha pronunciato questa frase? benito, sì, proprio benito.
    Datti pace, basta un buon manuale di storia, le collusioni ci sono e sono evidenti anche stando al poco che il vaticano non è riuscito a celare ed occultare.”

    stiamo parlando del nazismo! datti pace!

    fau fab
    @ soldatino Fritz

    dovresti smetterla con questo razzismo antitedesco…
    lo dico anche per quella STRONZA DELLA GUZZANTI, quando prende in giro la pronuncia del papa! Quante lingue conosce quella stronza? com’è la sua pronuncia tedesca latina e francese?

    ” certo… e perché non applicare la non violenza gandhiana, dato che ci siamo! FACCIAMO UNA BELLA DIMOSTRAZIONE!
    guarda che, a differenza di berlusconi, hitler era UN DITTATORE! Cosa pensi che sarebbe successo se avesse denunciato lo sterminio?
    io non lo so. Mi sembra che tu la fai un po’ troppo semplice”

    “Pardon, mein herr, sei tu che fai la questione molto semplice,c’erano delle cose che doveveano essere fatte nel rispetto della vita umana e Pacelli non le ha fatte..”
    ah certo: sono io che la faccio semplice! Doveva fare un fischio e tutto si sarebbe risolto nel migliore dei modi!

    “Poco “artistico” il film di Costa-Gavras?Sai, è un film di denuncia…dubito tu l’abbia veramente visto!”
    l’ho visto l’ho visto! sta tranquillo…

    “”Le fonti sulla resistenza della Chiesa di Germania alle atrocità naziste le trovi SE VUOI sempre in rete o nelle biblioteche centrali!
    Puoi non capire la mia logica…”
    infatti non la capisco: per dimostrare che il papa era colluso col nazismo dici che la “chiesa di germania” (intendi quella cattolica?) non lo era?

    “liberissimo di continuare con la tua se la ritieni “affidabile” per una buona ricerca storica…l’importante è farla!””

    mi sa anche a me che dovrò cercare le cose da solo… qui siete abbastanza a corto di argomenti!

  269. abbi rispetto di noi cattolici signora guzzanti.
    la fede è un apetto della vita troppo delicato per essere ridcolizzato da una persona qualunque.
    io rispetto il tua ateismo, tu rispetta chi crede nella trinità, nella verginità di maria, nella vita eterna, nella chiesa cattolica.

    il sommo pontefice per noi è un riferimento importante, per te e per voi non lo è pazienza.
    UNA COSA VI CHIEDO ABBIATE RISPETTO DI NOI CATTOLICI.

  270. Bravo soldatino Fritz cerca,cerca che alla fine qualcosa la trovi….

    P.S: se avessi visto veramente Amen ricorderesti i personaggi della chiesa di Germania (protestante, mentre il vescovo von Galen,era cattolico, lui si SANTO SUBITO!!! altro che Pacelli beato)
    Lui si che ha fatto sentire la SUA VOCE, LA VOCE DELLA CHIESA!

    L’ha fatto un vescovo (e con lui molti altri) e Pacelli neanche un fischio?FIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII!E che ce voleva!FIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII!
    Come il fischio del treno carico di 1007 partito dalla stazione Tiburtina nel 1943!
    FIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII!
    SVEGLIATI

  271. @ Fritz

    Ho aggiunto una considerazione sui rapporti con il fascismo perchè chi ha potuto studiare oltre la 2 elementare sa che Hitler e Mussolini furono alleati. Di consegueza le connivenze con l’uno sono, da quel punto di vista, connivenze con l’altro.
    Un atteggiamento diplomatico con un pazzo assassino xenofobo è connivenza, ho parlato appunto di silenzio complice.
    Il sonno della ragione genera mostri: STUDIA.

  272. @ Antonio
    ok il rispetto, ma qui si chiede ai cattolici di dare un atto di autonomia del pensiero. Va bene i valori, ama il prossimo tuo, etc etc..
    ma nel 2008 bisogna che i cattolici si rendano conto che gran parte dei dogmi a loro propinati sono stati creati ad arte non da un dio, o i santi…
    ma da una associazione a delinquere che si chiama chiesa. Dal punto di vista storico-scientifico, tutta la storia dell’antico e nuovo testamento non ha senso.
    Se per fede volete credere a 2000 anni di truffa liberissimi, ma che queste cose debbano influenzare così profondamente la vita di miliardi di persone non mi sta bene.
    Specie in italia, molte cose vanno male perchè c’è la presenza ingombrante della chiesa, che “legifera” in campi che non gli appartengono.
    L’italia è una repubblica LAICA, ma di fatto è una specie di teocrazia-misto mafiosa che ha abbondantemente sfracellato i co…….
    paparazzingher, nanipiduisti, mafioncelli e camorristi credenti, ANDATE VIA PER SEMPRE, FONDATEVI UN ALTRO STATO, QUI NON VI VOGLIAMO PIU’

  273. @ antonio
    Il rispetto non è un “atto dovuto”, ma bisogna meritarselo.
    NON posso rispettare il papa giacché è nemico mortale della verità, della bellezza e dell’armonia.
    La fede è un atteggiamento di credulità e superstizione, è giustissimo che venga ridicolizzata.
    Chi crede nella trinità, nella verginità di maria e così via, crederà anche in wanna marchi e nel mago othelma, la loro pochezza intellettuale e spirituale non deve stupirci, sono dei semplici “poveri di spirito”, ma fanatici e intolleranti. È giustissimo spernacchiarli per le loro credenze assurde e ripugnanti.
    Also Sprach Maleficus

  274. Salve a lei Guzzanti, è da un pò che non mi faccio viva su questo blog, purtroppo non ho potuto!
    Lei è sempre una grande. Davvero un bell’intervento, mi piacerebbe sentirlo dal vivo!
    Nel suo Tour è compresa anche Napoli?
    Sono disposta a farle da body guard se vuole, anche se sono piccolina di statura !! XDDD
    Volevo rispondere al signor Antonio….
    Guardi signor Antonio, questa è satira, la satira deve usare toni duri, altrimenti a che serve?
    Poi posso dirle una cosa sinceramente?
    Se la chiesa a tutto questo ardire per mettere il becco in tutti gli affari di stato quando NON deve, invece che curarsi davvero
    delle cose che gli concernono, allora vuol dire che è anche capace di incassare. Non può sparare sentenze ( che belle sentenze poi!!)
    e sperare che tutti stiano zitti!
    Ad una azione corrisponde una reazione, se non vogliono essere tirati in ballo che non mettessero becco in cose che non li concerne.

    Anche io sono religiosa, ma non mi rispecchio in questa chiesa.
    Ma stai pur certo che io non vado a mettere il naso nella casa del papa per questo.
    Per me può fare quello che gli pare, basta che non si impicci degli affari degli altri.
    Con questo concludo, arrivederci signora Guzzanti!

  275. Il padrone di Fritz è preoccupato, infatti da diversi giorni il suo bastardino è fuggito dai maltrattamenti e viene segnalato in diversi siti internet dove ripete instancabile gli slogan e gli spot che le reti del nano gli hanno inculcato.
    Per questo il padrone teme che il suo Fritz venga percosso o anche abbattuto… e rivolge un appello a chi dovesse trovarlo: è un cane un po’ nevrotico, abbaia a vanvera e caga dappertutto… Ma non morde, è castrato e vaccinato. Non trattatelo male e segnalate il ritrovamento alle autorità cinofile.

  276. per “abbi rispetto di noi cattolici,signora Guzzanti…” stai per caso parlando dello stesso rispetto che i cattolici hanno avuto in tutto il globo terracqueo verso le varie culture o religioni che hanno avuto la sfiga di incontrarli sul loro cammino?

  277. Non riesco a capire perche’ non si possa criticare il papa, che e’ un uomo ed un esponente politico (!) per quello che dice e fa senza che i cattolici italiani insorgano invocando il rispetto per i cattolici. Nessuno nega il vs diritto di credere e seguire la vs religione; cercate di capire che per tutti gli altri il vs papa e’ solo un uomo molto potente ed influente che spesso (anzi sempre) fa scelte politiche discutibilissime e che cerca di interferire (non so se in nome della religione o del suo potere economico e politico) nelle vita di liberi cittadini (non residenti del vaticano). vedo tanta ipocrisia, scandalizzarsi per “come vengono dette le cose” e non per la sostanza delle cose in italia. Svegliatevi e cercate di aprire gli occhi: il mondo e’ un po’ cambiato dai tempi di galileo…

  278. sarà anche cambiato Monica,ma io vedo che la tv di stato ogni tre per due manda in onda trasmissioni su lourdes,padre pio,papa pacelli, papa woitila,le madonne che lacrimano sangue……..un martellamento senza tregua,soprattutto dal cardinale onorario bruno vespa.tu mi potrai dire”non guardarle…”;infatti non riesco a reggerle per molto,ma le guardo proprio per INCAZZARMI….:)

  279. @ Stannis
    Il mondo e’ cambiato, non l’Italia! 😉
    In Italia vedo ancora delle grandi contraddizioni (lasciando stare politica, mafia, etc…): un paese che vorrebbe essere moderno e democratico ma che vive ancora ancorato al concordato. Un paese che ormai, come il resto dell’Europa, sta diventando multietnico, ma si ostina ancora a considerare la religione cattolica una religione di stato e a considerare gli immigrati una specie di ospiti indesiderati…
    ma penso ci siano molti fermenti e molta gente che ha voglia di cambiare…
    Cosi mi appare l’italia vista da fuori…

  280. EHI EHI!!! SENTITE QUESTA:
    ho guardato il tg1 ed ho sentito ke d’alema ha kiamato brunetta “energumeno tascabile” e l’interessato se l’e’ presa!!! ahahahahahahahhahahahahahahaha
    ora, d’alema avra’ i suoi difetti (e meno male ke lo consideravamo permaloso) ma stavolta tanto d cappello!!!!

  281. @ monica hai ragione,però per me che sono costretto a vivere qui,il mio mondo è questo,e non è un bel vedere,volevo dire solo quello.per il resto non posso che quotarti.al riguardo degli immigrati ospiti indesiderati,ricordo che alla fne dei ’50 mio padre andò in svizzera per lavoro;resistette poco e anche se ero bambino di pochi anni non posso dimenticare quando mi raccontava che chiamavano gli italiani “zingari”e tante altre belle cose .sarà anche per quello (ma non solo) che non riesco a non cercare di immedesimarmi in certe situazioni. 🙂

  282. @ monica-holland
    Ti quoto in pieno!! Purtroppo il nostro è un paese che si ostina a restare ancorato ad ideologie che non corrispondono col reale quadro del paese.
    Poi si permettono di criticare altri paesi autoritari…..noi non siamo da meno.

  283. Stannis, capisco il tuo punto di vista e so bene di cosa parli.
    Quello che voglio dire e’ che e’ importante la volonta’ di cambiare le cose. Quante piu’ persone ci saranno ad esprimere liberamente il loro pensiero e fare (per dirlo alla Sabina) outing, quanto prima le cose cambieranno. Guarda la Spagna: un paese che e’ sempre stato avvicinato all’Italia per la mentalita’ cattolica in passato; hanno fatto dei passi da gigante dal punto di vista sociale (ed economico, perche’ secondo me le 2 cose spesso vanno di pari passo) e si sono affrancati dal peso del vaticano! Certo, mi dirai tu, li’ non ci sono le carfagne o le gelmini al governo… 😉
    ma bisogna pur cominciare!!!!

  284. Non si può rispettare chi vuole imporre una sua falsa credenza a tutti gli altri,anche usando politici che di questo credo bigotto fondano il loro consenso bigotto.Anticamente era possibile perchè la conoscenza era riservata ai pochi ricchi,oggi non lo sarebbe stato più se non fosse intervenuta strega gelmini,con la sua riforma di merda,che tra i tagli,il maestro unico,privatizzazione degli atenei e riconoscimenti economici alla scuola privatacattolica.Questo servirà a tornare indietro nel mondo dell’istruzione pubblica ,elemento indispensabile per la crescita di un popolo.La chiesa ha fondato la religione sulla paura dell’ignoto e sul terrore delle ripercussioni subite da chi non si convertiva.”L’ateismo non è una fede ,e non fà opera di sconversione.rivendica soltanto,cristianamente,di poter dare Ragione alla Ragione.E non dimentica,volterrianamente,che bisogna coltivare anche il proprio giardino,e non soltanto quello dell’eden”Piergiorgio Odifreddi

  285. ATTENZIONE ATTENZIONE.

    Nella sezione “Vilipendio Tour” trovate le nuove date dello spettacolo di Sabina a BERGAMO, SANREMO, CASCINA e ROMA.

  286. .@ monica e benni, penso che uno dei problemi del nostro paese è che si viene indottrinati fin da bambini,e per molte persone risulta difficile rimuovere decenni di stratificazioni e superstizioni varie.mi vengono alla mente cose allucinanti;purtroppo con la tastiera sono negato,ma penso di poter dire di aver visto la chiesa cattolica in tutto il suo “splendore” durante la mia non breve vita

  287. @maleficus
    @ il sonno della ragione

    premetto che io non ho intenzione di giudicare chi crede e chi non crede.
    dire però che crediamo in qualcosa di incoerente e di falso è un chiaro autoconvincimento di chi non crede che naturalmente non sclfisce la mia fede e la fede di miliardi di cattolici nel mondo.

    innanzi tutto la fede è un dono che hanno tutti, c’è poi chi la fa fruttificare e chi no. è come quando ti regalano una pianta, se la coltivi e la curi porterà fiori se la lasci in un angolo buio naturalmente muore.
    io ti posso dire che la nostra fede consta molte prove anche materiali (che per noI non contano più di tanto avendo la fede) ; un esempio: per noi la sindone è il lenzuolo in cui è stato avvolto gesu dopo la morte, dopo tanti esperimenti empirici si è giunti alla conclusione che su quel lenzuolo c’è del sangue vero del gruppo sanguigno ab positivo. padre pio in età givanile ebbe le stigmate sulle mani, ebbene il sangue delle stigmate era di un gruppo sanguigno diverso da quello del corpo, il gruppo sanguigno delle stigmate era ab positivo come il gruppo sangiugno di cristo.
    questo esempio che vi porto è uno dei tanti che potrei farvi in relazione alla veridicità della fede relativamente all’aspetto più esteriore di essa.
    questo per rispondere a chi dice che crediamo in cose irrazionali.

    se la mettiamo sul piano politico di una chiesa che legifera posso dire che questa è una assoluta falsità. mi spiego: la chiesa cattolica nella figura del papa e dei vescovi parla ai fedeli. ci dice che la vita va rispettata fin dal suo concepimento, che l’eutanasia è una cosa negativa perchè dio da la vita e dio la toglie e tante altre cose che voi non condividete: ora la chiesa non è che legifera, la chiesa parla ai fedeli e c’è chi vuole seguire questo insegnamento e chi no.
    il legislatore se vuole seguire ciò che dice la chiesa o no è un problema del legislatore che dovrebbe avere la capacità di legiferare laicamente. NON CONFONDETE LE RESPONSABILITA’ DEL LEGISLATORE CON LA LIBERTA’ DELLA CHIESA DI ESPRIMERE IL PROPRIO PENSIERO LEGITTIMAMENTE!!!

  288. @stannis
    io sono cresciuta in un ambiente altamente “catechizzato”… ma arrivata all’adolescenza ho cominciato a farmi delle domande e a cercare delle risposte. Bisogna abituarsi ad usare il cervello!!!!!!! le critiche ceh noi esercitiamo vanno fatte pubblicamente tutte le volte che si puo’.

    @antonio
    Antonio, sarebbe un discorso troppo lungo elencare tutti i vari livelli e i settori in cui la chiesa INTERFERISCE nella vita politica italiana; ricordo quando ero ragazzina e il prete all fine della messa ci diceva che “un buon cattolico sa bene per chi votare….” e in prima fila in chiesa c’era un democristiano in bella mostra che aveva le mani in pasta in un sacco di attivita’ della citta’ e della regione… Questo e’ un piccolo esempio, ma il fatto di rilascaire determinate dichiarazioni da parte del vaticano alla stampa in certi particolari momenti, quando il parlamento si accinge a discutere determinate cose, quasi a voler lanciare dei segnali… o il metter in discussione la 194 (che non dovrebbe essere in discussione visto che c’e’ stato un referendum popolare e il popolo italiano ha gia’ detto come la pensa).. Ripeto questi sono solo dei piccolissimi esempi… ma te ne potrei tirare fuori tanti altri.
    per il resto voi siete liberi di credere in quello che volete: io rispetto il diritto di ogni individuo di credere in qualsiasi religione ma non riconosco la superiuorita’ del cattolicesimo sulle altre religioni che per me hanno pari dignita’

  289. ok forse è il caso che posti anche qui, visto l’argomento caldo….
    la chiesa parla di crisi economica? leggete qui:
    Il Vaticano investe sull’oro e non risente della crisi economica mondiale
    Ottobre 6, 2008 — criminievaticano

    CITTA’ DEL VATICANO – Il Vaticano puo’ permettersi in questi tempi di guardare con serenita’ e distacco alla crisi dei mutui e alla tempesta finanziaria che stanno scuotendo il resto del mondo: gia’ nel 2007, e su consiglio di abili consulenti finanziari, aveva trasformato i suoi investimenti azionari in oro, obbligazioni e contanti. Il giornale cattolico britannico ”Tablet” ha fatto esaminare ad analisti economici i dati contenuti nel rapporto annuale sulla gestione economica del Vaticano relativa allo scorso anno, preparato dalla Prefettura degli Affari Economici della Santa Sede e reso pubblico gia’ nel luglio 2008. Non si tratta di cifre nuove, ma dalla lettura degli esperti emerge ora che la Santa Sede, sapientemente consigliata, aveva fiutato in anticipo i pericoli del mercato e convertito i propri investimenti, come un ”re Mida”. La Santa Sede possiede attualmente una tonnellata di oro che puo’ valere circa 19 milioni di euro.

    da http://www.papanews.it

    ancora più scandaloso, leggete tutto l’articolo:
    http://www.repubblica.it/2007/10/sezioni/cronaca/chiesa-commento-mauro/segreti-ior/segreti-ior.html

    “..l’opacità che circonda la banca della Santa Sede è ben lontana dallo sciogliersi in acque trasparenti. Si sa soltanto che le casse e il caveau dello Ior non sono mai state tanto pingui e i depositi continuano ad affluire, incoraggiati da interessi del 12 per cento annuo e perfino superiori. Fornire cifre precise è, come detto, impossibile. Le poche accertate sono queste. Con oltre 407 mila dollari di prodotto interno lordo pro capite, la Città del Vaticano è di gran lunga lo “stato più ricco del mondo”, come si leggeva nella bella inchiesta di Marina Marinetti su Panorama Economy. Secondo le stime della Fed del 2002, frutto dell’unica inchiesta di un’autorità internazionale sulla finanza vaticana e riferita soltanto agli interessi su suolo americano, la chiesa cattolica possedeva negli Stati Uniti 298 milioni di dollari in titoli, 195 milioni in azioni, 102 in obbligazioni a lungo termine, più joint venture con partner Usa per 273 milioni.”

    senza contare i possedimenti immobiliari, leggete leggete:
    http://quotidianonet.ilsole24ore.com/2007/05/10/11019-chiesa_possiede.shtml
    “BENI IMMOBILI
    All’incirca il 20-22% del patrimonio immobiliare italiano fa capo alla Chiesa. Un quarto di Roma è intestato a diocesi, congregazioni religiose, enti e società del Vaticano. Solo le proprietà che fanno capo a Propaganda Fide (il «ministero degli Esteri» del Vaticano che coordina l’attività delle missioni nel mondo) ammontano a 8-9 miliardi.
    Negli ultimi due anni il Vaticano ha cominciato a fare trading immobiliare, vendendo beni per quasi 50 milioni. Nel 2006 a Roma si sono registrate più di 8 mila donazioni di beni immobiliari, in provincia sono state 3.200. Il doppio rispetto a una città come Milano. Il più grande intermediario immobiliare che lavora con la Chiesa, il gruppo Re spa, realizza da questa attività circa 30 milioni di fatturato.”

    e questo solo in italia
    e nel mondo???
    e il patrimonio artistico senza prezzo perchè non lo si può neanche stimare??

    mi viene da vomitare
    dio (se c’è) sta proprio da un altra parte!!!

    dedicato a coloro che pensano che la chiesa parli a nome di dio…
    dio denaro e dio potere
    ciao

  290. @ antonio: ma a te chi l’ha detto che il sangue di cristo era ab positivo?guarda, si potrebbe discutere per ore e non cambierebbe nulla. se vuoi credere fallo,è un fatto tuo personale;quello che io non tollero sono le religioni “organizzate”,e quella cattolica in specie che il messaggio del tuo cristo lo interpreta in maniera forse un pò ipocrita. per dirti, mi son letto qualche bel libro sulle origini del cristianesimo;che dire,ci trovi di tutto….fuorchè qualcosa di coerente.

  291. @ monica , guarda, io sono veneto,fai tu se non sono cresciuto in un ambiente altamente catechizzato… ero addirittura chierichetto da bambino,avevo i preti per casa, causa parentado altamente bigotto…ti devo dire che l’esperienza è servita…in questo momento ho avuto un flash di me da bambino con il parentado rosariante in casa…turris eburnea ,turris davidica ,domus aurea,fedelis arca….che blateravano senza conoscere il senso di quello che dicevano,obbligando noi bambini ovviamente a partecipare(ma era per la salvezza della nostra anima…).secondo me,la frase del vangelo”lasciate che i fanciulli vengano a me..”può riassumere tante,ma tante cose… 🙂

  292. LA PUTTANA DI BABILONIA
    Fernando Vallejo
    Seix Barral, Barcelona 2007

    La puttana, la gran puttana, la grandissima puttana, la bacchettona, la simoniaca, la inquisitrice, la torturatrice, la falsificatrice, l’assassina, la brutta, la matta, la cattiva; quella dell’Inquisizione e dell’Indice dei Libri Proibiti; quella delle Crociate e della notte di San Bartolomeo; quella che saccheggiò Costantinopoli e bagnò di sangue Gerusalemme; quella che sterminò gli albigesi ed ai ventimila abitanti di Beziers; quella che rase al suolo le culture indigene di America; quella che bruciò Segarelli a Parma, Jan Hus a Costanza e Giordano Bruno a Roma; la squalificatrice della scienza, la nemica della verità, la manipolatrice della Storia; la persecutrice degli ebrei, l’accenditrice di roghi, la bruciatrice di eretici e streghe; la ricattatrice di vedove, la cacciatrice di eredità, la venditrice di indulgenze; quella che ha inventato a Cristopazzo il rabbioso ed a Pietropietra lo scemo; quella che promette il noioso regno dei cieli e minaccia con il fuoco eterno dell’inferno; quella che imbavaglia la parola ed incatena la libertà dell’anima; quella che reprime le altre religioni dove comanda e che esige la libertà di culto dove non comanda; quella che mai ha voluto bene agli animali ed ha avuto compassione verso di essi; l’oscurantista, l’impostora, l’abbindolatrice, la diffamatrice, la calunniatrice, la repressa, la soffocatrice di libertà, la guardona, la ficcanaso, la contumace, la relapsa [?], la corrotta, l’ipocrita, la parassita, la fannullona; l’antisemita, la schiavista, l’omofobica, la misogina; la carnivora, la macellaia, l’elemosiniera, la tartufa, la bugiarda, l’insidiosa, la traditrice, la rapinatrice, la ladra, la manipolatrice, la depredatrice, colei che opprime; la perfida, la fallace, la rapace, la fellona; l’aberrante la non conseguente, l’incoerente, l’assurda; la cretina, la stolta, l’imbecille, la stupida; la travestita, l’orrida, la frociona; l’autocratica, la dispotica, la tirannica; la cattolica, l’apostolica, la romana; la gesuitica, la domenicana, quella dell’Opus Dei; la concubina di Costantino, di Giustiniano, di Carlo Magno; l’altra faccia di Mussolini ed Hitler; la mignotta delle mignotte, la meretrice delle meretrici, la puttana di Babilonia, l’impunita da duemila anni ha conti pendenti con me a partire dalla mia infanzia e qui vado a riscuotere.
    __________________________

    Di seguito l’originale spagnolo:

    LA PUTA DE BABILONIA
    Fernando Vallejo
    Seix Barral, Barcelona 2007

    LA PUTA, LA GRAN PUTA, la grandisima puta, la santurrona, la simoniaca, la inquisidora, la torturadora, la falsificadora, la asesina, la fea, la loca, la mala; la del Santo Oficio y el Indice de Libros Prohibidos; la de las Cruzadas y la noche de San Bartolomé; la que saqueó a Constantinopla y bañó de sangre a Jerusalén; la que exterminó a los albigenses y a los veinte mil habitantes de Beziers; la que arrasó con las culturas indigenas de América; la que quemó a Segarelli en Parma, a Juan Hus en Constanza y a Giordano Bruno en Roma; la detractora de la ciencia, la enemiga de la verdad, la adulteradora de la Historia; la perseguidora de judios, la encendedora de hogueras, la quemadora de herejes y brujas; la estafadora de viudas, la cazadora de herencias, la vendedora de indulgencias; la que inventó a Cristoloco el rabioso y a Pedropiedra el estulto; la que promete el reino soso de los cielos y amenaza con el fuego eterno del infierno; la que amordaza la palabra y aherroja la libertad del alma; la que reprime a las demás religiones donde manda y exige libertad de culto donde no manda; la que nunca ha querido a los animales ni les ha tenido compasión; la oscurantista, la impostora, la embaucadora, la difamadora, la calumniadora, la reprimida, la represora, la mirona, la fisgona, la contumaz, la relapsa, la corrupta, la hipócrita, la parasita, la zangana; la antiseemita, la esclavista, la homofóbica, la misógina; la carnívora, la carnicera, la limosnera, la tartufa, la mentirosa, la insidiosa, la traidora, la despojadora, la ladrona, la manipuladora, la depredadora, la opresora; la pérfida, la falaz, la rapaz, la felona; la aberrante, la inconsecuente, la incoherente, la absurda; la cretina, la estulta, la imbécil, la estupida; la travestida, la mamarracha, la maricona; la autocratica, la despótica, la tiránica; la católica, la apostólica, la romana; la jesuítica, la dominica, la del Opus Dei; la concubina de Constantino, de Justiniano, de Carlomagno; la solapadora de Mussolini y de Hitler; la ramera de las rameras, la meretriz de las meretrices, la puta de Babilonia, la impune bimilenaria tiene cuentas pendientes conmigo desde mi infancia y aqui se las voy a cobrar.

  293. Gentile antonio ,ritengo difficile sapere il gruppo sanguigno di cristo quando a tutt’oggi non ci sono prove della sua . esistenza .Decine di storici con i loro scritti ci hanno trasmesso notizie importantissime ma nessuno di loro parla di cristo.Poi per quanto riguarda le stimmate di padre pio nessuno scienziato è mai stato autorizzato a esaminarle tranne gli inviati del papa .La chiesa nel corso degli anni dopo varie guerre carneficine e torture ha imposto il suo potere fondato sulla menzogna.L’uomo creò dio a sua immagine e somiglianza.

  294. alla redazione , non riesco a ricevere la password per l’iscrizione,potete aiutarmi a capire se dipende dal vs invio o dalla mia ricezione.Un bacio a Sabina che,da persona intelligente quale è, non risponde agli insulti di qualche clerico-fascista,ai quali posso rispondere io che intelligente non sono

  295. @benni

    hai inserito il nome utente e clikkato su psw smarrita?
    se si e non ti è arrivata via mail quella nuova prova ad accedere con la vecchia

  296. Povero antonio, essendo cattolico sei di una protervia unica e di infinita pochezza intellettuale e spirituale.
    La tua credulità è patetica… credi anche alle stimate del fratacchione impostore di pietralcina… Quel gran bastardo fascista di padre pio che ha preso per il culo tutti i gonzi devoti… e se anche fosse vero che il sangue rappreso delle sue ferite artefatte è di un gruppo sanguigno differente, sarebbe solo un’ulteriore prova della mistificazione di padre pio, istrione megalomane con manie di protagonismo.

    La sindone è senza ombra di dubbio un falso medievale, le datazioni non lasciano alcuna incertezza, solo bruno vespa e vittorio messori sostengono caparbiamente e contro ogni evidenza scientifica la pretesa autenticità di quel telo puzzolente che avrebbe avvolto il corpo di un personaggio mitico e inventato.
    Il tuo gesù è un personaggio mitico, senza nessun riscontro storico. Ma la “pia frode” che porta tanti bei denari al vaticano continua da secoli, abbindolando i gonzi ed i creduloni.
    Dunque, antonio… comprati gli amuleti di wanna marchi, fatti una bambolina woodoo e continua a credere che il tuo papa non sia un criminale bastardissimo.

  297. maleficus sono d’accordo con te tranne su un punto,quando chiami quel merdosochirichettofascista di fritz bastardino.Il mio cane Orso è indignato per l’accostamento che fai della sua nobile razza BASTARDA a un pulcioso come fritz.

  298. noto come siete poveri nello spirito (cosa che non vi interessa)e poverissimi negli ideali.
    IN QUALI IDEALI CREDETE? noto con dispiacere che credete semplicemete in un misero ideale: L’ODIO
    io leggo da voi e dalla vostra madre spirituale, la madre badessa Guzzanti solo tanto odio.
    un odio verso la chiesa cattolica e verso noi cattolici in cui affogate il vostro spirito e la vostra debolezza.

    DITEMI IN COSA CREDETE, PARLATE DEI VOSTRI IDEALI POSITIVI (che saranno sicuramente diversi dai miei), MA NON MORTIFICATEVI IN QUESTO INSENSATO ODIO.

    MESCOLATE POLITCA, FEDE E CHIESA CATTOLICA IN UN MINESTRONE DISARGOMENTATO E INSENSATO.

    VI PORGO LE PIU’ SENTITE CONDOGLIANZE PER LA SCOMPARSA DELLA VOSTRA COSCIENZA E DEL VOSTRO SPIRITO.

  299. … antonio..antonio.. i nostri ideali ?? nostri di chi? io non conosco gli ideali degli altri , qui si parla solo della millenaria malefica subdola influenza delle religioni nel libero progresso dell’umanità !! è STORIA , innegabile. Abbasso la chiesa ( ma pure l’islam) viva la ….!! votantonio votantonio votantonio 🙂

  300. Diciamo che questo petulante e chiassoso antonio è di inaudita abissale ignoranza; letteralmente NON sa quel che dice…
    È un poveretto di bassa, bassissima spiritualità e di infima pochezza intellettuale. Insomma, un perfetto cristiano, fiero della propria ignoranza e della fanatica protervia di possedere la verità rivelata!
    Antonio, vattene affanculo, tu, il papa e tutto il clero di ladri sodomiti parassiti.

  301. «Quel che ci divide non sta nel fatto che non ritroviamo Dio nella storia, né nella natura e neppure dietro la natura – bensì nella circostanza che noi sentiamo quel che viene venerato come Dio, non come “divino”, ma come miserabile, assurdo, dannoso, non soltanto come errore, ma come delitto contro la vita… Noi neghiamo Dio in quanto Dio… Se questo Dio dei cristiani esistesse, sapremmo ancor meno credere in lui».
    Friedrich Nietzsche, L’ Anticristo.

  302. In effetti quando berluskoni si prese il cancro fui sul punto di credere all’intervento divino…
    Ma poi ho saputo che il nano di arcore è guarito ed ho avuto la prova assoluta dell’inesistenza di dio.

  303. sabrina guzzanti ha detto pochi giorni fa che sul suo blog scrivevano persone che le hanno dato il coraggio di andare avanti dopo il caso creato dalle maleducate affermazioni sulla carfagna e sul papa.

    ho pensato di venire a vedere questo blog incuriosito dalla guzzanti, cosciente di trovarci incalliti anticlericali ma allo stesso tempo pensavo di trovare gente mossa da un ideale importante, diversissimo dal mio.

    DELUSIONE TREMENDA !!!!!!

    HO TROVATO GENTE CHE SEMPLICEMENTE HA TROVATO UNA NUOVA MODA: PARLARE MALE DELLA CHIESA E DEI CRISTIANI !!!

    le mode passano perchè alla base non c’è nulla.

    generalizzate il discorso senza sapere cosa dite: sapete quanti sacerdoti e quante suere sono in missione in africa, in asia, inamerica latina per portare la speranza a questi pololi.
    sapete quanti sacedoti nelle varie parrocchie aiutano la comunità
    sapete quanti sacerdoti e laici impegnati aiutano tossicodipendenti e prostitute
    sapete quanti cattlici mossi dal vangelo di cristo che mette l’amore al prossimo al primo posto aiutano i fratelli in difficoltà

    cosa guardate voi?
    vi basta che il papa dica (a noi fedeli!!!) ad esempio di evitare l’aborto che subito parlate di ingerenza! questa NON E’ INGERENZA QUANDO LO CAPITE !
    QUESTA E’ DOTTRINA SOCIALE DELLA CHIESA RIVOLTA A CHI CREDE NON A TUTTI !

    SE VOLETE ABORTIRE ABORTITE MA CHI CAZZO VE LO IMPEDISCE, MA NON TIRATE IN BALLO LA CHIESA !!!!!!!!!

  304. Antonio, stai abusando della pazienza del blog.
    Le tue cazzate assurde della propaganda clericale ficcatele in culo, anzi, vai anche tu a fare il missionario, appena giunto tra i selvaggi mettiti a 90° e lasciati docilmente inculare a sangue dai cannibali.

  305. @ Antonio

    ab positivo…ahhh allora cambia tutto! sono stravolto.

    “Non credo in una vita ultraterrena; comunque porto sempre con me la biancheria di ricambio.” W. Allen

  306. abuso ancora della vostra pazienza ora in relazione alla politica.

    brunetta fa schifo perchè?
    lui dice che nella p.a. ci sono troppi che rubano lo stipendio allo stato. voi cosa proponete, a parte gli insulti cosa pensate sia giusto fare ?
    bisogna che i dipendenti pubblici continuino a non fare un cazzo o credete che si debbano dare una mossa?
    voi comunisti siete sempre stati abituati a non fare un beneamato cazzo nella vostra vita e per questo dite che brunetta è una merda.

    berlusconi è il nemico da distruggere?
    fatelo con le idee perchè con gli insulti lui ci va a nozze.

    quello che vi contesto e con questo chiudo è che non avete idee, non proponete siete buoni solo a criticare e odiare, daltronde i comunisti sono sempre stati così visto che l’odio tra le classi sociali lo avete creato voi !!!!

  307. VOGLIONO MANDARE LA POLIZIA NEGLI ATENEI!!!!!! DICO, MA VI RENDETE CONTO???? x garantire il diritto d studio a ki vuole dicono loro, x impedire la manifestazione penso io!!!!

  308. Bene, l’antonio si leva dai coglioni e l’aria diventa più pulita.
    Cosa venga a fare qui questo stronzo clerico-fascista è un mistero.

  309. @antonio.Il nano si appresta a mandare la sua polizia negli atenei perchè secondo la sua democrazia un popolo non ha il diritto di manifestare il dissenso.Non si può condividere razionalmente tutto ciò a meno che non si abbia la testa piena di stronzate divine.é ora di dire basta alle menzogne.La vita è questa ed è bene che il povero si svegli e rivendichi i suoi diritti(tra tutti il diritto alla conoscenza)”beati i poveri perche di essi è il regno dei cieli”,tanto il regno della terra è in mano ai pochi ricchi,rinvigoriti da una fede nella menzogna

  310. Ah! Ci siamo… il solito antico pregiudizio che la cultura sia essenzialmente erudizione letteraria.
    A Oxford ci andarono Stanlio & Ollio, per farsi un’istruzione e non dover più fare lavori oscuri, indegni e malpagati…
    Ma non andò come pensavano. Non divennero educati e cortesi, ma rimasero sboccati e triviali.
    Del resto, cosa c’è di meglio che mandare affanculo chi se lo merita?

  311. Gino… che cazzo dici?
    Lo sanno tutti che:
    «La maldicenza insiste, batte la lingua sul tamburo,
    fino a dire che il nano è una carogna di sicuro
    perché ha il cuore troppo, troppo vicino al buco del culo».
    F. De André

  312. vorrei far notare alla feccia che in questo blog si parla di tutto e parlano tutti.
    quando la feccia si ritroverà senza libertà di parola (ci siamo vicini) forse capirà

  313. grazie benni, ma vedi, io non sono politically correct…
    e dunque stigmatizzo le deformità dei nani, sono certo che Iddio Onnipotente ha fatto berluskoni nano affinché sia evidente l’infima statura culturale e morale di questo delinquente criminale mafioso che governa l’Italia.

  314. Nano non è un’offesa, è solo un epiteto per designare vari personaggi illustri della nostra sciagurata nazione. In primis il nano malefico, cioè il presidente operaio. Lo si chiama nano perchè è lui che si è fatto il rialzo ai tacchi, si mette sul gradino più alto per stare alla pari di altri statisti nelle occasioni ufficiali. In più la sua nanitudine intellettuale è perfettamente in sincronia con l’appellativo in questione. quindi per favore non fatene una questione di razzismo. Che poi abbia il buco del culo più vicino alla bocca, bè visto da come parla direi che anche questo è azzeccato.

    http://www.katapekkia.net/files/images/berlusconi.preview.jpg

  315. Se poi uno legge la bibbia, ci troverà per intero la vita ed i miracoli di san Pietro PACCIANI (il quale, lo rammento per i distratti e gli smemorati, si scopava le figliole e così le consolava: «Meglio col tu’ babbo che con quei giovanotti che magari manco si lavano»).
    E nel “sacro libro” dei miei coglioni così si legge:

    GENESI 19

    31. E la maggiore disse alla minore: «Nostro padre è vecchio e sulla terra non c’è restato nessun uomo che possa accostarsi a noi, secondo l’uso di tutto il mondo.

    32. Vieni ubriachiamolo col vino e dormiamo con lui, affinché possiamo serbare la discendenza del nostro padre».

    33. Quella notte stessa dettero da bere del vino al loro padre, il quale non se ne accorse, né quando la figlia si pose a letto, né quando si levò.

    34. Il giorno dopo la maggiore disse alla minore: «Ecco, la notte passata ci dormii io col babbo; diamogli da bere del vino anche questa notte, e ci dormirai tu con lui, per serbare la discendenza del nostro padre».

    35. Così anche quella notte dettero da bere del vino al padre loro, col quale andò a dormire la figlia minore. Ed esso neppure allora se ne accorse, né quando quella si pose a giacere, né quando si levò.

    36. Così le due figlie di Lot rimasero incinte del loro padre.

    fonte: “La Sacra Bibbia”, E.P., Roma/Torino, 1979.

  316. Buonasera a tutti,

    @ Antonio
    “generalizzi il discorso senza sapere cosa dici: SAI quanti laici o diversamente credenti e quante giovani donne sono in missione in africa, in asia, in america latina per portare la speranza a questi popoli?
    SAI quanti uomini nelle varie associazioni laiche aiutano la comunità?
    SAI quanti uomini e laici impegnati aiutano tossicodipendenti e prostitute?
    SAI quanti uomini laici o diversamente credenti mossi dal sentirsi fratelli del prossimo aiutano altri uomini in difficoltà?

    Ma cosa guardi tu?Valuta a 360 gradi non a 90!
    Ti basta che il papa dica (a voi fedeli!!!) ad esempio di evitare l’aborto che subito tutti i laici e diversamente credenti di questo mondo sono visti come omicidi e peccatori! questa E’ INGERENZA NELLA VITA DI TUTTE LE PERSONE QUANDO LO CAPISCI !
    QUESTA E’ DICTAT DELLA CHIESA RIVOLTA A TUTTI !

    SE VUOI ABORTIRE LE TUE CAPACITA’ INTELLETTIVE FALLO MA CHI TE LO IMPEDISCE, MA NON ROMPERCI LE SCATOLE SE TIRIAMO IN BALLO LA CHIESA !!!!!!!!!

    @ Antonio

  317. @ Picus

    Grazie per la lettura della “Puttana di Babilonia” non la conoscevo!!Grazie ancora, approfondirò
    I relapsi se non sbaglio erano quelli che confessavano dopo esser stati sottoposti a tortura (ad esempio dagli inquisitori di Santa Romana Chiesa) e poi ritrattavano la loro deposizione e quindi condannati per falso (ad esempio Jacques de Molay,l’ultimo gran maestro dell’ordine dei Templari)

  318. @ Fau.Fab
    Lascia perdere quel cialtrone ignorantissimo e cristianamente fanatico di “antonio”…
    È il tipico fedele credulone e superstizioso, la sua mente ottusa e piccina non può concepire che esista verità diversa dalle scoreggie del papa. È un servo, non ha idea di cosa sia la libertà di pensiero, ignora che al mondo esistono dei liberi e fieri Gentili che non sanno che farsene delle cazzate del papa e dei suoi libri assurdi e ripugnanti.
    Insomma, lascialo al suo cieco fanatismo, forse il suo dio cialtrone avrà pietà della sua minuscola animetta, io certamente no e lo mando affanculo.

  319. ciao Maleficus,grazie del consiglio
    sto seguendo i post da poco, torno ora dal lavoro, anzi come dice Francesca dopo aver provveduto ad alzare il pil!!!
    Ho voluto solo rimandargli indietro con il copia/incolla il suo bel post sostituendo solo un paio di termini…riescono a vedere le cose solo da un’angolazione a 90 gradi…è veramente desolante

  320. … francesca ..che te devo di.. me sa che anche te non ce arrivi al metro e cinquanta !!! e non te incazzaà..se fà pè ride..ciao…80

  321. Ciao Sabina,
    sei mitica come sempre.

    Comunque una piccola critica, il testo e’ scritto alla cazzo di cane senza manco le maiuscole a nomi propri e con vari errori ortografici….dai…non sei piu’ adolescente, anche scrivere e’ una scienza…
    nei prossimi post por favor escribe mejo, grazias

    baci lo stesso
    crz

  322. basta stronzate a vanvera per favore, il blog non è ad uso e consumo di insulti personali. e per chi sa leggere:

    L’ipotesi di Calamandrei.
    “Facciamo l’ipotesi, così astrattamente, che ci sia un partito al potere, un partito dominante, il quale però formalmente vuole rispettare la Costituzione, non la vuole violare in sostanza. Non vuole fare la marcia su Roma e trasformare l’aula in alloggiamento per i manipoli; ma vuol istituire, senza parere, una larvata dittatura.
    Allora, che cosa fare per impadronirsi delle scuole e per trasformare le scuole di Stato in scuole di partito? Si accorge che le scuole di Stato hanno difetto di essere imparziali. C’è una certa resistenza; in quelle scuole c’è sempre, perfino sotto il fascismo c’è stata. Allora il partito dominante segue un’altra strada (è tutta un’ipotesi teorica,intendiamoci). Comincia a trascurare le scuole pubbliche, a screditarle, ad impoverirle. Lascia che si anemizzino e comincia a favorire le scuole private. Non tutte le scuole private. Le scuole del suo partito, di quel partito. Ed allora tutte le cure cominciano ad andare a queste scuole private. Cure di denaro e di previlegi. Si comincia persino a consigliare i ragazzi ad andare a queste scuole , perché in fondo sono migliori si dice di quelle di Stato. E magari si danno dei premi,come ora vi dirò, o si propone di dare dei premi a quei cittadini che saranno disposti a mandare i loro figlioli invece che alle scuole pubbliche alle scuole private. A “quelle” scuole private. Gli esami sono più facili,si studia meno e si riesce meglio. Così la scuola privata diventa una scuola previlegiata.
    Il partito dominante, non potendo trasformare apertamente le scuole di Stato in scuole di partito, manda in malora le scuole di Stato per dare prevalenza alle scuole private. Attenzione, amici, in questo convegno questo è il punto che bisogna discutere. Attenzione, questa è la ricetta. Bisogna tener d’occhio i cuochi di questa bassa cucina. L’operazione si fa in tre modi: ve l’ho già detto: rovinare le scuole di Stato. Lasciare che vadano in malora. Impoverire i loro bilanci. Ignorare i loro bisogni. Attenuare la sorveglianza e il controllo sulle scuole private. Non controllarne la serietà. Lasciare che vi insegnino insegnanti che non hanno i titoli minimi per insegnare. Lasciare che gli esami siano burlette. Dare alle scuole private denaro pubblico. Questo è il punto. Dare alle scuole private denaro pubblico.” Piero Calamandrei
    Discorso pronunciato da Piero Calamandrei al III congresso dell’Associazione a Difesa della Scuola Nazionale, a Roma l’11 febbraio 1950

    dal sito di Grillo

  323. …e minchia,cambio pagina e me la ritrovo di qua…..per i santi cosma e damiano ,ma vai a messa francesca,leggiti un libro della fallaci,vai a produrre…..

  324. da “la stampa” di oggi:
    Londra, pubblicità choc sugli autobus:
    “Dio non esiste, godetevi la vita”

    La campagna per ateismo ha
    già ricevuto donazioni record
    LONDRA
    In genere pubblicizzano film in uscita o l’ultimo profumo di Armani, ma ora sugli autobus di Londra campeggieranno poster con la scritta: «Dio probabilmente non esiste, quindi smettila di preoccuparti e goditi la vita». La campagna, naturalmente ad opera di associazioni atee, ha ricevuto offerte record per un totale di 113mila dollari, superando di ben sette volte gli obiettivi prefissati.

    Tra i donatori vip c’è il professore di biologia della Oxford University Richard Dawkins che ha donato novemila dollari. La British Humanist Association, che gestisce i fondi, ha spiegato che l’iniziativa – che dovrebbe durare per tutto il mese di gennaio – ha ricevuto un tale successo che potrebbe estendersi anche a Manchester e Edimburgo. A capo della campagna è la sceneggiatrice inglese Ariane Sherine, che ha spiegato di aver pensato all’iniziativa dopo aver visitato un sito cristiano in cui si spiegava che i non credenti finiranno all’inferno.

    «Ho pensato che sarebbe stato positivo presentare un messaggio incoraggiante, per gli atei questa è l’unica vita che abbiamo e dovremmo godercela non vivere del terrore». La campagna è anche una risposta a quello che gli atei definisco un trattamento preferenziale dato alla religione nella società britannica.

    ihihihi….grandi!!

  325. domanda alla redazione senza polemica:
    perchè i miei commenti sullo ior, i tesori e il patrimonio immobiliare ed artistico del vaticano sono in attesa di moderazione?
    è una curiosità.
    ciao

  326. @ fau.fab

    non è assolutamente vero che se dei laici decidono di abortire noi siamo li a giudicarli come peccatori, lungi da me fare il moralista. anche nel vangelo gesu dice: “non giudicare e non sarete giudicati”.
    continuo a ripetere che la chiesa non interviene nella vita di tutti ma parla al cuore di coloro che credono.

    @ maleficus

    ti ringrazio innanzi tutto delle belle parole di cui mi fai oggetto.
    ti posso assicurare che il cristiano praticante non è un soggetto servo dei dictat della chiesa. io faccio la vita che fanno tutti: studio all’università, sono fidanzato, mangio, bevo e dormo.
    vivo rispettando i valori che gesu ci ha insegnato: l’amore a dio, l’amore al prossimo, il dare poco peso ai beni terreni (cosa che ti assicuro fa vivere molto bene perchè legarsi troppo ai beni terreni sapendo di doverli lasciare fa cadere veramente in depressione).
    semmai siete voi che dite di vivere in piena libertà ma che siete schiavi della menzogna.

    a riguardo ti consiglio di leggere “le confessioni” di sant’agostino: sant’agostino fino all’età di 34 anni era lontanissimo da dio, come voi cercava la verità nel mondo materiale. quando la madre lo invogliava a cercare la verità in dio lui rispondeva all’incirca come voi.

    alla fine però ha trovato la verità e la serenità, l’ha trovata nel vangelo arrivando a dire in un passaggio straordinario:

    ” O eterna verità e vera carità e cara eternità! Tu sei il mio Dio, a te sospiro giorno e notte. Cosi la tua Sapienza, per mezzo del quale hai creato ogni cosa, si rendeva alimento della nostra debolezza da bambini. Tardi ti ho amato, bellezza tanto antica e tanto nuova, tardi ti ho amato. Ed ecco che tu stavi dentro di me e io ero fuori e là ti cercavo. E io, brutto, mi avventavo sulle cose belle da te create. Eri con me ed io non ero con te. Mi tenevano lontano da te quelle creature, che, se non fossero in te, neppure esisterebbero. Mi hai chiamato, hai gridato, hai infranto la mia sordità. Mi hai abbagliato, mi hai folgorato, e hai finalmente guarito la mia cecità. Hai alitato su di me e ora anelo a te. Ti ho gustato e ora ho fame e sete di te. Mi hai toccato e ora ardo dal desiderio di conseguire la tua pace”

    vivamente consiglio a tutti la lettura di questo libro che è una introspezione fantastica. visto che voi dite di essere persone libere non avrete difficoltà di leggere liberamente questo testo e poi trarne altrettanto liberamente le vostre conclusioni.

  327. @danielina

    può darsi che ci fossero troppi link. Il sistema è tarato per considerare spam i commenti con un numero eccessivo di link.
    Ora vediamo di recuperarlo e reinserirlo.

  328. @ Antonio

    basta! falla finita coi tuoi predicozzi, hai rotto! Tanto qui non troverai che mangiapreti, vai a spammare la tua religione da un’altra parte.
    CON LE BUDELLA DELL’ULTIMO PRETE IMPICCHEREMO NAZZINGHER. CON QUELLE SUE IL NANO. CON QUELLE DEL NANO….E COSI’ VIA

  329. @ Antonio

    Ti cito un caso tanto per chiarire:

    dal Sole 24 ore del 5/4/2008
    “Nuovo richiamo del Papa su aborto, divorzio ed eutanasia. Benedetto XVI, ricevendo in udienza i partecipanti al congresso internazionale «L’olio sulle ferite. Una risposta alle piaghe dell’aborto e del divorzio», promosso dal Pontificio Istituto Giovanni Paolo II per studi su matrimonio e famiglia, in collaborazione con i Cavalieri di Colombo, ha sottolineato che le «piaghe» dell’aborto e del divorzio «tanta sofferenza comportano nella vita delle persone, della famiglia e della società». Il Papa ha detto che «sono scelte di natura certo differente, talvolta maturate in circostanze difficili e drammatiche, che comportano spesso traumi e sono fonte di profonde sofferenze per chi le compie» e spesso colpiscono «anche vittime innocenti: il bambino appena concepito e non ancora nato, i figli coinvolti nella rottura di legami familiari. In tutti lasciano ferite che segnano la vita indelebilmente». Ratzinger ha avvertito che «tuttavia la Chiesa ha sempre di fronte le persone concrete», compresi gli «uomini e donne» che, avendo compiuto ingiustizie e peccati, «si sono macchiati di colpe e ne portano le ferite interiori, cercando la pace e la possibilità di una ripresa». Secondo Benedetto XVI, «a queste persone la Chiesa ha il dovere primario di accostarsi con amore e delicatezza, con premura e attenzione materna, per annunciare la vicinanza misericordiosa di Dio in Gesù Cristo».

    Conosci il gioco sulla settimana enigmistica “Nota le differenze”?

    DIIMI IN QUALE PASSAGGIO SI PARLA DI CREDENTI E IN QUALE SI PARLA INDISTINTAMENTE DI UOMINI, DONNE,FIGLI SENZA DISTINGUERE TRA CREDENTI E DIVERSAMENTE CREDENTI!

    Continuo a ripetere che la Chiesa interviene indistintamente nella vita di tutti e non parla solo al cuore di coloro che credono!

  330. @Onafez
    Cazzo Onafez, credi anche alle scie chimiche!!! Una stronzata inventata nel 95 da un tale che poi ha ammesso che era una fregnaccia!! Aspetta quanti anni hai? se ne hai 13 sei perdonato! credi anche ai cerchi nel grano, al finto 11 settembre e cosi via? Sei di quelli che appena sentono la parola complotto si arrapano? Sei uno scienziato oppure credi a qualsiasi demente che scrive su internet ( ti do una notizia, non tutto quello che leggi è la verità). Cosa hai studiato scienze della comunicazione o psicologia? Sai perchè te lo chiedo? quelli che si bevono queste cose non hanno certo una laurea in ingegneria, altrimenti riconoscerebbero le stronzate!! Prima me la prendevo se non rispondevi ai miei post (peraltro sempre educati), me la prendevo anche se mi insultavi ma ora, con quest’ultima delle scie chimiche! ah ah ah. QUOQUE TU ONAFEZ?? non me la prendo più, cazzo, sei un idiota!!

  331. “maleficus sono d’accordo con te tranne su un punto,quando chiami quel merdosochirichettofascista di fritz bastardino.Il mio cane Orso è indignato per l’accostamento che fai della sua nobile razza BASTARDA a un pulcioso come fritz.”

    naturalmente la “buddhista” non censura questi commenti…

  332. @ Antonio Bis

    Ti posso assicurare che anche il diversamente credente praticante vive tranquillamente fuori dai “dictat” della Chiesa. Anche io faccio la vita che fanno tutti: faccio l’amore, lavoro, sono separato, ho una nuova compagna, aspetto due figli, mangio, bevo e dormo:
    Vivo rispettando i valori che la mia famiglia, i miei studi, gli esempi, l’esperienza mi hanno insegnato: l’amore nei confronti della Vita, l’amore per il prossimo, il dare il giusto peso ai beni terreni (anche perchè se non dò il giusto valore al mio lavoro o alle cose che ho contribuito a creare che gnocco sarei?) cosa che ti assicuro fa vivere molto bene perchè sapendo di doverli lasciare un giorno non mi fa cadere in depressione, anzi mi stimola a comprendere il valore dei miei desideri e delle azioni che compio per realizzarli e mi da modo di indirizzarli/le nella direzione più onesta per la mia vita.

    Semmai sei tu che dici di vivere nella verità e nella serenità ma che sei schiavio della paura della morte!!
    La verità la stai cercando fuori di te.
    A riguardo ti consiglio smettere di leggere e di vivere la tua vita al meglio delle tue possibilità, sviluppando e fidandoti della tua natura di essere umano senza aver bisogno di nessuna bussola.

  333. Noto che Antonio e’ passato dalla compostezza e dal rispettoso contraddittorio ad un’isterica tentativo di convertire i bloggers lanciando anatemi sulla perdita di valori e mancanza di ideali…
    Caro Antonio (e prometto che questo e’ il mio ultimo messaggio e lei indirizzato),
    la chiesa non ha l’esclusiva sui valori. Io personalmente credo nel diritto di tutti gli uomini (del mondo) ad avere pari opportunita’, ad accedere all risorse del mondo, alla cultura, credo nella democrazia e nel rispetto per tutti gli individui ( a prescindere dalla razza, orientamento sessuale o religione praticata); credo nell’importanza di garantire un futuro decente alle generazioni future e ad insegnare il rispetto per l’ambiente e per gli altri. Credo anche che sia ns compito garantire che tutti possano accedere all cultura e alla conoscenza, perche’ queste sono gli strumenti per affrancarsi delle categorie deboli della ns societa’.
    Di tutte queste cose, non trovo traccia negli atti e nelle esternazioni del vs vaticano.
    Con il suo modo intransigente e prepotente di imporre le sue idee a di non accettare chi la pensa diversamente, non ha fatto altro che confermare l’atteggiamento di imposizione dogmatica e unilaterale della chiesa e dei suoi seguaci, sempre pronti a cominciare una nuova crociata contro i “miscredenti”.

  334. @ fau.fab

    il papa come tutta la chiesa tenta di potrare il messaggio a tutti credenti e non perchè tutti indistintamente sono figli di Dio.
    è ovvio che poi essendo noi uno stato laico, conoscendo la differenza tra jus e fas, non siamo vincolati al messaggio di un esponente di una religione vuoi quella cattolica che non.
    il papa dice che chi abortisce è peccatore, ma chi non crede non si ritiene peccatore e finisce li. non viene mica la polizia vaticana e ti arresta per peccato di aborto.
    anche se la domenica non si va a massa è peccato e il papa invita ad andare a messa (invita tutti), poi chi non ci va non subisce mica un’inquisizione per questo.

    la chiesa interviene su temi etico -sociali perchè è suo compito: io ad esempio come molti cattolici abbiamo bisogno di ascoltare gli interventi del papa e dei vescovi. voi non avete bisogno di questo insegnamento della chiesa ma in NOME DELLA LIBERTA’ IN CUI VOI CREDETE MOLTO LASCIATE CHE PERSONE COME VOI MA CHE LA PENSANO DIVERSAMENTE DA VOI ABBIANO LA LIBERTA’ DI ASCOLTARE IL MESSAGGIO DELLA CHIESA!

    RICORDATEVI CHE IL NOSTRO E’ UNO STATO LAICO E LO RIPETO SE LE SCELTE LEGISLATIVE NON VANNO IN QUESTA DIREZIONE NON E’ PER L’INGERENZA DELLA CHIESA MA FORSE PER LA MEDIOCRITA’ DEL LEGISLATORE DI QUALSIASI COLORE POLITICO.

    la spagna è una nazione cattolicissima forse più di noi eppure zapatero ha posto in essere una legislazione sotto l’aspetto etico sociale opposta all’insegnamento della chiesa.
    la conferenza episcopale spagnola ha ciriticato queste scelte, forse molti fedeli non sono d’accordo con le scelte del premier socialista eppure una legislazione laica è stata fatta.
    QUESTO A DIMOSTRAZIONE CHE NON E’ LA CHIESA CHE INGERISCE (altrimenti neanche in spagna si poteva fare quel tipo di scelta legislativa dal punto di vista etico) MA E’ IL LEGISLATORE CHE DEVE ESSERE CAPACE DI SCEGLIERE LAICAMENTE.
    IN ITALIA NON ABBIAMO LA CLASSE POLITICA ADEGUATA NEL FARE SCELTE E’ QUESTO IL PUNTO. I DISCORSI SULLA CHIESA SONO PURA IDEOLOGIA ED E’ UNA FALSITA’ SU CUI FONDATE IL VOSTRO PENSIERO.

  335. @Onafez
    Nooo. il cemento sulle nuvole per rallentarle. Questa non l’avevo letta! cazzo ma come fai a credere a cose del genere? sei un demente!! In che modo le rallenterebbe? perchè è pesante? LE CEMENTIFICA? non ci credo cazzo, dimmi che l’hai detto per ridere, dimmi che è una barzelletta. Perchè non spegni internet ogni tanto e vai a farti una passeggiata? ti farebbe bene, rincoglionito.

  336. @ gimmy,io non sono più molto giovane,e ho ancora memoria fresca delle varie stragi(una delle quali cade il giorno del mio compleanno)del nostro paese(per restare in casa),nessuna delle quali con un colpevole condannato, a distanza di decenni. la parola complotto non mi arrapa (non ti dirò cosa invece lo fa ) ma se mi permetti, sono diventato,come dire,un pò dubbioso.poi sai ,io ho solo la terza media , ma mi sembra che anche riguardo all’11 settembre di risposte ne hanno date un pò pochine.se non dobbiamo credere a qualunque demente scrive su internet non dobbiamo credere nemmeno a te, cosa dici?

  337. @ fau.fab 2

    rispondendo al tuo secondo commento ti assicuro che io non vivo con la paura della morte, anzi la morte è la cosa che fa meno paura perchè è una cosa certa.
    facendo una battuta ho più paura che perde l’inter (perchè potrebbe succedere come non succedere) che della morte (che è una cosa sicura).

    io vivo la mia vita nella libertà più ampia possibile perchè (e questo solo chi conosce bene la religione cattolica lo può sapere) cristo ci lascia estremamente liberi di fare le nostre scelte. il fatto è che la serenità la trovo nel vangelo come tu la puoi trovare in altri aspetti della vita.

    @ monica-holland

    tutti i valori in cui tu credi (nell’elenco che hai fatto) sono i miei stessi valori e sono un cattolico praticante mentre tu sei all’oppoto di me.
    la chiesa non ha affatto l’esclusiva sui valori assolutamente: diceva un padre della chhiesa sant’ignazio da layola che ci sono molti atei nel regno dei cieli perchè l’aspetto più importante non è tanto la preghiera (che per noi è importantissima) ma vivere isieme con gli altri nella pace e nell’amore: questo è comunque fare la volontà di Dio.

    la chiesa non insegna in modo prepotente, qusto non lo puoi dire.
    secoli fa la chiesa si è comportata molto male con l’inquisizione e le condanne a morte: quello era un insegnamento prepotente. papa giovanni paolo secondo ha chieso scusa e perdono per quello che è stato fatto aprendo le porte ad una chiesa tollerante delle diversità e della laicità dello stato.
    il discorso che il papa benedetto sedicesimo non ha potuto tenere alla sapienza nello scorso gennaio conteneva proprio questo: rispetto per la laicità dello stato e della cultura.

  338. ma come mai tutti questi cattolici ferventi spesso sono divorziati, anche più di una volta….siete in contraddizione con i dettami di palpatine xvi,fate pace con voi stessi,siete incoerenti.

  339. @stannis
    Infatti non credete a me. Non ho detto questo. Ma le scie chimiche…. daiii! Un consiglio, uno legge una cazzata del genere? che deve fare? Non va in internet cazzo! deve prendere un libro di fisica, di chimica, di fluidodinamica. Là si capisce la soluzione, se si cercano conferme in internet si trovano cazzo, ma possono essere stronzate, scritte da gente che non ha alcuna competenza tecnica e titoli di studio adeguati. Poi Onafez può fare come vuole. Gli ignoranti peggiori sono quelli che credono di sapere le cose, ma tanto dopo pochi secondi di contradditorio cadono subito. E’ un consiglio spassionato stannis.

  340. @antonio
    che la chiesa cerca di imporre in maniera prepotente i suoi dettami e’ un dato di fatto e realta’ inconfutabile… quindi inutile discutere sul sesso degli angeli… 🙂
    Potrei essere meno scettica se la chiesa non fosse impelagata con l’opus dei e banca del vaticano in tante porcherie che hanno cercato di coprire e non fosse cosi’ concentrata a proteggere le sue ricchezze e l’opulento stile di vita di chi la rappresenta, che per me ben poco rappresenta i principi che predica agli altri.
    Per quanto riguarda la prepotenza e l’influenza esercitata quotidianamento sulla vita politica italiana (ti do ragione che i nss politici sono degli incapaci), un esempio su migliaia che ti potrei fare e’ il caso di Eluana: la legge ha deciso in un certo modo e la chiesa e’ intervenuta con tutta la sua influenza ( e prepotenza) per imporre il suo modo di vedere la cosa. I cattolici, come i testimoni di geova o chiunque altro sono liberissimi di accettare i “suggerimenti” della chiesa ma non vedo perche’ il papa e i suoi vescovi debbano decidere per me!!!!!!!!
    Sono contenta di vivere in uno stato laicissimo, dove un giorno, se avro bisogno di qualcuno che stacchi la spina (spero di non trovarmi mai in questa circostanza) perche’ voglio avere diritto alla mia dignita’ e non soffrire inutilmente, questo verra’ fatto senza che un vescovo si permetta di dire cio’ che e’ giusto per me!!!
    passo e chiudo.

  341. @Stannis
    Ok, è sicuramente un indagine più scientifica di quelle che fa il povero onafez. Poi il favore non lo fai a me ma a te stesso.

  342. Considerando il persistere dei commenti di ferventi devoti cristiani che propagandano qui la loro dottrina assurda e criminale, ritengo di fare alcune considerazioni che NON rivolgo a loro (ai vari antonio o nell… che semplicemente NON capirebbero) ma alle normali menti libere che frequentano il blog.

    Il primo aspetto paradossale è il patetico e puerile tentativo di giustificare la loro fede con argomenti razionali e logici.
    La fede è un sentimento irrazionale che non ha bisogno di giustificazioni; cercare avvalli dalla ragione indebolisce la fede (e questo lo compresero bene i “dottori della chiesa” che condannarono il dubbio come peccato).
    Ma la protervia dei cristiani è tale che convivono spensieratamente con le loro assurde contraddizioni e pretendono dalla Scienza una conferma alle loro superstizioni; nei secoli passati piegarono la Scienza alle cazzate delle loro “sacre scritture”, oggi persistono nell’impostura e pretendono di dare dignità scientifica al creazionismo (in opposizione al darwinismo o teoria dell’evoluzione delle specie) con la cazzata suprema della teoria del “disegno intelligente”.

    Il problema è che i cristiani sono TUTTI fanatici. Che significa “FANATISMO”?
    Bertrand Russell ne dà una definizione molto chiara e semplice:

    «Sarei propenso a dire che è fanatico chi pensa che qualcosa possa essere tanto importante da superare qualsiasi altra».
    Bertrand Russell

    Ecco perché il papa non perde occasione per condannare il RELATIVISMO, da buon fanatico egli ha una concezione ASSOLUTISTICA… La sua “assoluta” disonestà intellettuale lo porta ad escludere categoricamente ragioni diverse dalla sua.
    Da qui la pretesa di “universalità” del cattolicesimo che tutto ingloba e assorbe sotto l’egemonia della “pia frode”, l’impostura della storia fantastica del mitico gesù e delle tradizioni corrotte dell’ebraismo.
    Qualunque psichiatra converrà che tale “forma mentis” è tipica del paranoico megalomane, con disturbi dell’ego e un narcisismo patologico.
    Ma il papa non viene rinchiuso in manicomio, no… Pretende addirittura di incarnare la volontà divina, di rappresentare “Dio” in terra e di essere perciò “infallibile”, ma non vengono gli infermieri col codice rosso a rinchiuderlo fra i pazzi furiosi. No, in questo strano mondo popolato da un’umanità-gregge il papa ha un seguito considerevole di fanativi invasati che credono in lui e nella sua dottrina assurda e ripugnante che tanto dolore, sofferenza, guerre e massacri ha portato al mondo (altro che opere di “bene”!).

    Il problema si pone quando si vuol “dialogare” con codesti fanatici. Se la si butta in “teologia” si innesca un circolo vizioso dove bisognerebbe puntualizzare il significato dei termini… proprio perché i loro valori distorti chiamano “virtù” quel che è vizio e degenerazione, e quel che per i Gentili è “virtù” per i cristiani è peccato.
    Da questo esempio si capisce quanto lontano sia “Dio”, inteso come “Logos”, dai pensieri e dalle preoccupazioni del cristiano.

    In verità esiste il sentimento religioso autentico, che si esprime nell’amore per la natura, per ogni cosa viva e anche inanimata. Non si capisce perché questa setta decadente, corrotta e fanatica debba guastare tutto con la sua abominevole teologia, con il suo dio ridicolo e mostruoso, con una dottrina e una morale ripugnante e causa di infinita sofferenza e dolore nel mondo.

    Also Sprach Maleficus

  343. mi sa che abbandono la lettura del blog fino a quando Sabina non posterà qualcosa di nuovo. siete noiosi con sta religione del cazzo.

    porcoddio sono ateo

  344. @ maleficus

    non pensi che il tuo sia un fanatismo all’incontrario?
    come tu accusi i cattolici (facendo di tutta l’erba un fascio) di fanatismo io posso ritenere che allo stesso modo tu voglia convincerti che non esiste nulla se non l’ordine materiale delle cose.
    la fede è chiaro che non è provabile come non è provabile la non esistenza del soprannaturale.
    tutto il discorso cha attiene ai miracoli, guarigioni che la medicina non comprende come te li spieghi?
    come ti spieghi che una donna con un tumore alle ossa all’ultimo stadio guarisca a lourdes dopo aver sognato la madonna che la spingeva ad alzarsi dal letto?
    NON DARE PER SCONTATO L’INESISTENZA DEL SOPRANNATURALE

    POI NATURALMETE PER CHI HA LA FEDE I MIRACOLI NON SERVONO BASTA LA FRASE DI GESU A TOMMASO:” BEATI QUELLI CHE PUR NON AVENDO VISTO CREDERANNO”

    @ monica holland

    Ancora ti ripeto che il problema non è della chiesa ma è politico.
    SE IL LEGISLATORE VUOLE PUO FARE UNA LEGGE CHE REGOLI L’EUTANASIA.
    POI I CATTOLICI CHE COME ME NON LA CONDIVIDONO LA EVITERANNO (nello sfortunato caso di trovarsi in situazioni tipo Engalro) MENTRE CHI LA CONDIVIDE LA PUO UTILIZZARE LIBERAMENTE.

    IL PUNTO NON E’ CHE UN VESCOVO GIUDICA PER TE, IL PUNTO E’ CHE CHI FA LE LEGGI DEVE CAPIRE CHE UNO STATO E’ LAICO E CHE VANNO RISPETTATE TUTTE LE LIBERTA’.

    LO RIPETO L’ESEMPIO DELLA SPAGNA E’ EMBLEMATICO.

  345. @ antonio

    Non offenderti, ma se vuoi parlare con me devi prima metterti a studiare… o sei molto giovane, e allora hai la possibilità di studiare e capire meglio, oppure non c’è speranza che tu possa capire, la tua mente è ormai chiusa per sempre.
    Cordialità.
    Also Sprach Maleficus

  346. @ Antonio

    Non mi hai risposto in merito all’intervento del papa:è indirizzato ai credenti?No.E’indirizzato indistintamente a tutti gli uomini, poichè lui ha la presunzione di affermare che gli uomini sono figli di dio:peccato poi che gli stessi uomini possano pensarla in maniera diversa.Lui è fatto così e tutti gli uomini (6,7 miliardi) devono sentire le sue farneticazioni e ringraziarlo!
    Poi mi chiedo:hai veramente bisogno che qualcuno che ti dia insegnamenti etico sociali?(specialmente da chi veste come una Drag Queen,porta gioielli favolosi,si circonda di uomini che non sanno nemmeno amare visto che non conoscono l’amore)
    Non sei in grado ti tirarli fuori dalla tua Vita indipendentemente?
    Noi (boh, noi chi?) non abbiamo bisogno degli insegnamenti della Chiesa e viviamo esattamente nella società come i credenti.Chi ha bisogno di chi?
    Noi (noi chi?) o Voi (voi chi?)????????

    “RICORDATEVI CHE IL NOSTRO E’ UNO STATO LAICO E LO RIPETO SE LE SCELTE LEGISLATIVE NON VANNO IN QUESTA DIREZIONE NON E’ PER L’INGERENZA DELLA CHIESA (nooooooooooooooooooooooooooo!!!!!! MA FORSE PER LA MEDIOCRITA’ DEI LEGISLATORI”

    NO CARO LA COLPA E’ DELLA MEDIOCRITA’ DEI POLITICI CHE DEVONO RISPONDERE ALL’ELETTORATO A CUI APPARTIENI!!!!

  347. AVETE ELIMINATO IL MIO COMMENTO DEMENTI?!?!???!

    MO LO RIPOSTO!
    PER CHI MI DICE DI STUDIARE!
    en.wikipedia.org/wiki/Persecution_of_Christians#Nazi_Germany

    DEDICATO SOPRATTUTTO A QUEL COGLIONE CHE HA DETTO

    “L’ha fatto un vescovo (e con lui molti altri) e Pacelli neanche un fischio?FIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII!E che ce voleva!FIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII!”

  348. Ciao Maleficus (e tutti i liberi-pensatori impenitenti..)

    in primo luogo chiedo venia per la “dimensione” di quanto posto, ma si tratta di un estratto da un’opera straordinaria che ho avuto la fortuna di studiare in seminario (eheh.. scherzo!!) all’uni.

    Si tratta di M. Foucault e l’opera è un saggio strepitoso recentemente tradotto: “Sicurezza, territorio, popolazione”. (Ovviamente ho dovuto tagliare, tagliare e tagliare, ma la sostanza credo ci sia tutta: ENJOY IT!)

    DISTINZIONE tra PASTORATO EBRAICO, CRISTIANO e APATHEIA GRECA

    Il Dio degli ebrei è un dio-pastore, ma non esistevano pastori all’interno del regime politico e sociale degli ebrei.

    Invece nel cristianesimo il pastorato sviluppa una rete istituzionale densa, complicata, fitta, che aspirava a diventare coestensiva, come in effetti è stata, la Chiesa.

    Il pastorato nel cristianesimo ha dato luogo ad un’arte del condurre, dell’accompagnare, del guidare, del prendere per mano, del manipolare gli uomini, del seguirli passo passo, un’arte che ha la funzione di farsi carico degli uomini per tutto il corso della loro vita e in ogni momento della loro esistenza.

    E’ un’arte di “governare gli uomini”.

    (il tema del PASTORATO è molto più complesso di questa estrema sintesi)

    DIFFERENZA tra l’APATHEIA GRECA e CRISTIANA

    Detto in termini molto generici, in maniera schematica e caricaturale, si potrebbe sostenere che il cittadino greco – il cittadino ovviamente, non lo schiavo, ecc – si lasci dirigere e, in fondo, accetti di farsi dirigere soltanto da 2 cose:

    dalla legge e dalla persuasione, cioè dagli ordini della città o dalla retorica degli uomini.

    Sempre in maniera approssimativa, si può dire che presso i greci la categoria generale dell’obbedienza NON esista; rispettare le leggi o farsi persuadere da qualcuno: legge o retorica.

    Il pastorato cristiano ha invece organizzato, qualcosa di completamente diverso ed estraneo alla pratica greca. Potremmo chiamarla l’istanza dell'”OBBEDIENZA PURA”

    Il pastorato cristiano ha invece organizzato, qualcosa di completamente diverso ed estraneo alla pratica greca. Potremmo chiamarla l’istanza dell'”OBBEDIENZA PURA”: l’obbedienza come tipo di condotta unitaria, altamente valorizzata, che trova in se stessa la sua ragion d’essere.

    Il pastore non sarà pertanto l’uomo della legge, né il suo rappresentante; la sua azione sarà’ sempre congiunturale e individuale. Basti considerare il caso dei LAPSI, coloro che hanno rinnegato Dio. Come dice san Cipriano, non bisogna trattarli tutti allo stesso modo, ogni caso va tratto singolarmente.

    Ancora una volta non siamo molto lontani dai temi che troviamo presso gli ebrei, benché la religione ebraica sia essenzialmente una religione della legge.

    Ma accanto a questo tema, che individua nel pastore più che l’uomo della legge, colui che si fa carico di ogni singolo caso, esiste nel PASTORATO CRISTIANO un altro elemento specifico, non rintracciabile altrove: cioè il fatto che il rapporto della pecora con chi la dirige è di dipendenza integrale.

    DIPENDENZA INTEGRALE significa 3 cose:

    In primo luogo rapporto di sottomissione, non ad una legge, a un principio di ordine, a un’ingiunzione ragionevole o a qualche principio ragionevole. Si tratta della sottomissione di un individuo ad un altro individuo.
    Il cristiano si rimette al pastore per le cose spirituali, ma anche per quelle materiali e per la VITA QUOTIDIANA. A questo proposito, i testi cristiani fanno continuamente riferimento a un passo dei Salmi che recita “Chi non è diretto cade come una foglia morta”: ecco il caso che traduce praticamente il principio fondamentale secondo il quale obbedire, per un cristiano, non significa obbedire ad una legge o ad un principio basato su un elemento di razionalità, ma significa mettersi interamente alla dipendenza di qualcuno in quanto tale.

    Questo principio è illustrato da quelle che si potrebbero definire le prove di buona obbedienza, che sono prove di IRRIFLESSIONE e IMMEDIATEZZA.

    Troviamo così una serie di storie riportate da Cassiano nelle “Istituzioni cenobitiche” e nella “Storia lausiaca.”

    Come esempio di virtù di obbedienza, Cassiano cita un novizio nell’atto di ricopiare un testo delle Sacre Scritture, che interrompe la sua trascrizione non alla fine di un paragrafo o di una frase e neppure a metà di una parola, ma a metà di una lettera, lasciandola in sospeso, per obbedire a un ordine che non potrebbe essere più che insignificante (andare ad innaffiare un arbusto nel deserto).

    E’ anche la prova dell’assurdità: l’OBBEDIENZA perfetta consiste nell’obbedire ad un ORDINE, non perché sia ragionevole o perché assegni un compito importante, al contrario, proprio perché è assurdo.

    L’obbedienza cristiana, della pecora al suo pastore, è pertanto un’obbedienza integrale di un individuo ad un altro. Si tratta di un rapporto di servitù integrale.

    Nell’obbedienza greca, o in ogni caso quando un greco si sottomette alla volontà o agli ordini di qualcuno, vi è sempre un OGGETTO o un FINE – la salute, la virtù, la verità -, perciò si arriva al momento in cui il rapporto di obbedienza terminerà, e addirittura si rovescerà (maestro-discepolo).

    Invece nell’obbedienza cristiana non c’è un fine, è un’obbedienza FINE a SE STESSA: si obbedisce per poter essere obbedienti e giungere ad uno stato di obbedienza. Questa nozione di “STATO di OBBEDIENZA” è qualcosa di veramente nuovo e specifico.

    La pratica dell’obbedienza tende a ciò che si definisce UMILTA’: sentirsi l’ultimo degli uomini, ricevendo ordini da chiunque, e soprattutto rinunciando alla PROPRIA VOLONTA’. Essere umile significa sapere che la propria volontà come tale è MALVAGIA.

    Il fine dell’obbedienza consiste nel mortificare la propria volontà. E’ in questa prospettiva che per definire l’essenza del buon monaco, san Benedetto, nel capitolo V della sua “Regola”, afferma: “Non vivono più del loro libero arbitrio, “ambulantes alieno judicio et imperio”, […].

    Da qui si comincia a capire anche la differenza di senso che in seguito è stata attribuita al termine APATHEIA, che costituisce “il” fine dell’obbedienza.

    Quando un discepolo greco va a trovare un maestro di filosofia e si mette sotto la sua direzione e il suo governo, lo fa per raggiungere qualcosa che si chiama apatheia, assenza di pathè, cioè di passioni.

    Ma che significa e in cosa consiste l’assenza di passioni?

    Non avere passioni vuol dire liberarsi della passività, eliminare cioè da se stessi i movimenti, le forze, il turbinio che sfuggono al controllo e che perciò espongono al pericolo di essere schiavi sia di ciò che accade dentro di sé, o nel proprio corpo, sia eventualmente di ciò che accade nel mondo, l’apatheia greca garantisce la PADRONANZA di sé.

    Si obbedisce e si rinuncia a un certo numero di cose, anche ai piaceri della carne e del corpo, pur di assicurare l’apatheia:

    “per divenire maestri occorre rinunciare.”

    MENTRE

    La parola apatheia, trasmessa al cristianesimo dai moralisti greci e greco-romani, acquisterà un senso completamente diverso; la rinuncia ai piaceri del corpo, ai piaceri sessuali, ai desideri della carne avrà un effetto del tutto diverso nel cristianesimo.

    Che significa, infatti, per il cristianesimo assenza di pathè, cioè assenza di passioni?

    Vuol dire essenzialmente rinunciare al proprio egoismo, alla propria VOLONTA’ individuale.

    Il rimprovero principale che verrà mosso ai piaceri della carne non è il fatto di ridurre alla passività – tema stoico ed epicureo -, ma al contrario, il fatto di provocare un’attività individuale, personale ed egoista, in cui il proprio io è direttamente interessato e forsennatamente coinvolto nella propria affermazione.

    Dunque, il pathos che si vuole scongiurare con le pratiche cristiane NON è la passione, ma la volontà, (orientata verso se stessi), mentre l’assenza di passioni, Yapatheia, è la volontà che ha rinunciato a se stessa e non smette di rinuncia a se stessa.

    PS
    Vi stra-consiglio l’acquisto o quantomeno la lettura di questo saggio che comunque abbraccia ed approfondisce una serie incredibile di temi quali il biopotere, lo Stato (ecc) e ovviamente i dispositivi di potere come la sopracitata e rivoltante dinamica cristiana o per essere più esatti PAOLINA (paolino di Tarso docet!)

    Buona Serata
    Mattia

  349. @gimmy (uno dei tre porcellini)

    mi frega un cazzo se non credi alle SCIE CHIMICHE. sono un razionalista, relativista, non credente.
    il cemento appesantisce le nuvole, mischiandosi con l’acqua che queste contengono e ne rallentano la corsa.
    probabilmente non sei il solo che non crede alle scie chimiche.
    non è una leggenda metropolitana o una credenza. è pura verità.
    quasi tutti i giorni il fenomeno avviene sopra la mia testa in maniera massiccia. anch’io all’inizio ero scettico, poi l’osservazione continua e LA VOGLIA DI INFORMARSI (CHE A TE MANCA) mi hanno non solo convinto ma fatto incazzare terribilmente. il mediterraneo è strategicamente importante per i militari. però questa non e l’unica motivazione e l’unica causa dell’attuazione del progetto, che viene sviluppato a livello planetario.
    cmq ti consiglio, quando l’attività di striatura è notevole, di comparare l’osservazione diretta con le foto satellitari in tempo reale.
    la triangolazione tra dorsale tirrenica, sardegna e sicilia è fondamentale per il controllo militare.
    le SCIE CHIMICHE sono indispensabili anche per il controllo strategico del clima.

    una volta non si credeva a tante cose, pensa a copernico o galilei.

    le SCIE CHIMICHE possono essere considerate a tutti gli effetti una potentissima arma militare.

    l’attività di depistaggio e di disinformazione del potere (e dei militari nello specifico) su questo tema, come su altri, ovviamente, è costante.

    saluti, caprone!

  350. @ Karlheinz_Deschner

    Trovo molto puntuale e interessante il tuo post. Sebbene tali considerazioni non mi siano nuove, sono espresse in maniera interessante – e ben comprendo quanto sia complicato fare una sintesi adeguata da esporre in un blog.
    Più mi sono interessato della Grecia e della sua filosofia (soprattutto i presocratici) e tanto più trovo folle e assurdo il mondo attuale… Per questo noi Inattuali, eredi dei liberi e fieri Gentili, dobbiamo combattere l’orrenda impostura, l’abominevole superstizione che governa il mondo, il cristianesimo.

  351. @ maleficus

    devo mettermi a studiare per parlare con te?
    ho 23 anni, e sono laureando in giurisprudenza, quindi sono abbastanza studiato per parlare con te.
    non so se tu lo sia altrettanto.
    di sicuro la superbia non ti manca nella vita.

    @ fau.fab

    a te rispondo nel merito visto che cerchi più degli altri di entrare nel merito.
    il papa si rivolge a tutti ma non obbliga nessuno. ma questo è difficile da capire?
    io per la mia vita ho scelto i valori cristiani, e quindi cio che dice il papa mi interessa. tu per la tua vita hai scelto valori diversi, hai imperniato la tua vita in altro modo, nessuno viene a sindacere questa scelta.
    il parroco della tua parrocchia ti è mai venuto a svrgliare nel cuore della notte o a disturbarti durante il pranzo ad importi di seguire il vangelo e cristo: non credo!

    per farti un esempio:
    io non condivido i valori comunisti ma non mi passa per la testa di scagliarmi contro quella ideologia, non mi sogno di incendiare la sede de “il manifesto” perchè so che molta gente crede in quei valori e io devo essere tollerante nello spirito di libertà a cui è ispirata la nostra costituzione.

    io credo che l’italia sia uno stato laico e tollerante, credo che la chiesa insieme a tante culture differenti possa far solo del bene. l’importante è tollerarci a vicenda: la chiesa va tollerata allo stesso modo in cui voi dovete essere tollerati per le vostre idee.
    i cristiani non impongono agli atei la loto fede, gli atei non impongano il loro ateismo ai cristiani. il papa non vi interessa: lasciatelo perdere perchè c’è chi lo ascolta.

  352. gimmy saccentello

    e allora spiegami tu il fenomeno delle SCIE CHIMICHE con il tuoi libri di chimica, fisica e fluidodinamica. ci vuole cervello: tu non ne hai…cmq io comunico delle cose, libero di non crederci.

    PER TUTTI GLI ALTRI:
    per favore, osservate le scie degli aerei (bianchi e senza insegne solitamente, bisogna usare il binocolo), stando attenti a distinguere quelli per il trasporto civile o di altro tipo.
    LE SCIE NATURALI DI VAPORE SI DISSOLVONO COMPLETAMENTE in qualche minuto. QUELLE CHIMICHE NO. lo ripeto: sono persistenti, si sfilacciano, si sgranano e formano una coltre lattiginosa. difficilmente sono isolate ma vengono eiettate da più aerei provenienti da diverse direzioni.

    ho studiato le rotte aeree ufficiali che incrociano sul mio territorio: ebbene, gli aerei che spargono LE SCIE provengono da tutte le direzioni e solitamente tendono a formare un reticolato o uno schema di parallele.

    GRADIREI UN COMMENTO DAGLI AMICI DEL BLOG, grazie

  353. Gente… questo antonio ho il sospetto che voglia fare il verso ad un Antonio di ben altra statura… Antonio De Curtis, in arte Totò…
    Mi sembra Totò che detta la lettera a Peppino…

    «ho 23 anni, e sono laureando in giurisprudenza, quindi sono abbastanza studiato per parlare con te».
    Insomma l’antonio è “abbastanza studiato”…
    Se tutti i laureandi in giurisprudenza hanno uguale competenza grammaticale siamo messi bene…

    Non so se questo troll abbia 23 anni e effettivamente sia un asino che studia (si fa per dire) giurisprudenza, sicuramente non conosce la grammatica, l’elementare analisi logica, un minimo di costruzione sintattica…
    Secondo me è un ragazzino di 14 anni, un po’ ritardato e svogliato negli studi, ma testardo e prepotente. Spero che qualcuno, se non il padre almeno una guardia civica, gli scenda i pantaloni e lo sculacci a cinghiate. Così, alle vecchie maniere, impara l’educazione ed il rispetto delle regole civili.

  354. @ maleficus

    imparale tu le regole della convivenza civile.
    l’educazione credo che manchi a te e non a me dal momento in cui noto che l’unica cosa che sai fare è prendere per il culo la gente.
    il fatto che sottolinei un errore grammaticale , e il fatto che non credi che studio giurisprudenza (ti assicuro con ottimi risultati) dimostra di come sei un poveraccio nelle idee, dimostra di come non ti sai confrontare sui problemi sostanziali
    da ieri che ho iniziato e leggere questo blog, ho notato la tua debolezza sotto l’aspetto degli ideali. non si capisce un cazzo di quello che scrivi, non si evince un’idea, un credo.
    noto solo la tua ignoranza (la cultura senza umiltà è ignoranza), la tua pochezza intellettuale che va a braccetto con la tua arroganza e latua superbia.

    meglio evitare di incontrare nella vita soggetti come te!
    sai con quanti non credenti mi confronto nella mia città, all’università: nessuno ha l’arroganza di sapere tutto come te.
    I GENI NASCONO RARAMENTE, IN QUESTO BLOG EVIDENTEMENTE C’E’ UN GENIO. UNA BUONA PUBBLICITA’ PER LA GUZZANTI.

  355. @Maleficus

    Trovo estremamente comica ed ovviamente al tempo stesso tragica la dimensione del nostro Antonio, che come tutti i normalizzati e gli indottrinati RIVENDICA dei “diritti” inoppugnabili in materia “spirituale”.

    Mi spiego meglio, nessuno, probabilmente neppure il più pio fra gli Antonii si sognerebbe di “metter becco” in questioni scientifiche non so come ad esempio risolvere un INTEGRALE o discorre di Analisi Matematica semplicemente per il fatto di essere un “UOMO”, o ancora di dimostrare un teorema di fisica senza avere le necessarie e SUDATE basi!

    Ora arrivo al PUNTO.. come detto questo accade per le materie cosiddette “SCIENTIFICHE”, però quando si tratta di materie come la STORIA DELLE RELIGIONE o la STORIA DEI SISTEMI di PENSIERO, etc etc.. tutti questi Antonii si sentono il DIRITTO in quanto “uomini” di proferire, di METTERE il becco, saltando a piè pari ogni presupposto di ANALISI, il più critico, oggettivo ed esaustivo possibile.

    eheh.. come ti dicevo è troppo comico e tragico.

    Questi MENTECATTI ignoranti (lo Stato e la Chiesa non a caso li indottrinano il più velocemente e precocemente possibile con i dispositivi di potere ben noti: battesimo, comunione, bla bla) non sanno che ci sono fior fior di STUDIOSI (indipendenti!), ricercatori, professori che studiano, ricercano, elaborano queste materie da secoli e che al tempo stesso vi sono dei referti inoppugnabili che stabiliscono ad esempio (filologicamente) che le “sacre scritture” siano passate sotto la penna divina (!) di almeno 250.000 (!!) autori differenti (un esempio così che mi salta ora alla mente); NO! ..loro invece che affermare:

    “Ok, non condivido, ma grazie comunque, cercherò di verificare ed informarmi.”

    GIAMMAI!

    Il loro unico intento è DIFENDERSI, ovviamente ATTACCANDO ciecamente e vittimizzandosi. I “cristiani” sono davvero il peggio del peggio, sono l’abisso dell’uomo, anzi come ribadito migliaia di volte sono il contro-uomo, sono contro la Vita. Niente nella storia dell’Homo sapiens sapiens (150.000 anni circa non 2.000 e spiccioli: ridicoli!) ha toccato un tale livello di abominio e di nulla.

    Che quadrumani questi “credenti”, che imbarazzo, loro hanno “l’anima” e quindi “sanno”, non si sono mai presi la briga (ovviamente!) di verificare chi abbia inventato il concetto di anima e di come quest’invenzione si sia “adattata” a seconda delle ESIGENZE dei sistemi di poteri dominanti di volta in volta.

    Che impudicizia questa rozza invenzione di “un” “dio”.. come ci ricorda lo straordinario Nietzsche, nulla ci è più lontano (siderale!) di questa rozza e patetica invenzione che appiattisce tutto secondo uno schema economico-sociale-politico devastante e massificante.

    Tschuess

  356. @antonio

    Ovviamente niente di personale, figurati. E’ che davvero “noi” im-morali ne abbiamo davvero pieni i testicoli delle panzane di questi tizi in gonnella che dominano il mondo in particolarmente questo “paese” sfasciato nella modalità più vile e viscida immaginabile e come è evidente hanno una presa formidabile sulle menti debole e bacate del volgo (siano essi minatori, parrucchieri o fisici quantistici, ecc ecc).

    Come afferma Maleficus se sei giovane ed hai voglia di capire: leggi, informati e studia (apri un poco quella testa imbalsamata).

    Se vuoi continuare a fare lo zimbello patetico (disco rotto) dei sistemi dominanti: accomodati, ma non pretendere di NON essere preso per il culo per le boiate che ripeti da chi (“perdonacelo!”) la sa un po’ + lunga di te. Ora puoi accusarmi pure di protervia e di arroganza, accomodati. O meglio ancora candidati per la Lega o per il PD o PdL (che sono la stessa cosa) perché milioni di gonzi normalizzati come te aspettano a braccia aperte di sentirsi ripetere le nenie (VERITA’) divine che vai ripetendo!

    PS
    Pare comunque che la Terra non sia piatta, così dicono.

    Machts gut!

  357. @ Karlheinz_Deschner

    nessun cristiano è vittimista, voi fate le vittime: se avete così tante certezze che ve ne frega di criticare la chiesa. invece la a piangere sull’ingerenza della chiesa nella società.
    avete trovato la moda: criticare la chiesa: LE MODE PASSANO

    Dio non è così lontano come dice Nietzsche. E’ lontano da chi non crede ma non è lontano da noi che siamo legati al suo amore.

    Fate troppa confusione, Dio, la chiesa, il papa, i vescovi: parlate senza cognizione di causa. Non conoscete la fede cristiana come potete esprimere opinioni aprioristiche.

  358. @antonio

    Idiota io ci ho fatto una laurea sopra le “4” cose che ti ho citato e sono 15 anni che mi occupo di queste materie.

    Allora ha proprio ragione Maleficus sei un cretino senza speranza.. Ma guarda te questo cialtrone come si permette di mettere “bocca” in materie che necessitano anni di approfondimento.

    Tu (e i tuoi “colleghi”) siete davvero la prova inconfutabile che NON esista alcuna entità metafisico-divina perché con le castronate che andate dicendo, l’ignoranza, le violenze terrificanti e la mistificazione perpetrata per secoli, tu miserrimo, sei ancora davanti al tuo pc a battere sulla tastiera!! …esistesse un dio una dea, dei “dei” con un minimo di raziocinio e di senso estetico ti spazzerebbero via dalla faccia della Terra ora: adesso!!

    Ma siccome né di “dei”, né di “dee” vi è alcun ombra, i mentecatti che da 18 secoli dominano il pianeta hanno tutto l’interesse che voi MALRIUSCITI, infelici e deboli vi moltiplichiate ed andiate a votare.. chiediti un poco il perché?!?

    eheh ..cretino!! ..e già che ci sei domani in nome del tuo “dio” vai a chiedere la cittadinanza in Vaticano pirla! ..vediamo così ti risponderanno i tuoi superiori!

    eheh.. chiuso.. ora esco perché ho una vita, non me ne volere.

    PS
    Sì sì, mi spiace ho verificato la terra non è piatta, sorry!

  359. L’autrice satirica Guzzanti “ha insultato il Papa” nella gag dei diavoli finocchi
    Pubblicato Giovedì 11 Settembre 2008 in Inghilterra
    [Times]

    Un’autrice satirica italiana affronta l’accusa di aver insultato il Papa, un’offesa che può portare all’incarcerazione fino a 5 anni.

    Sabina Guzzanti, nota per il suo tagliente ingegno satirico e la derisione dei potenti, è accusata di “aver offeso l’onore della sacra ed inviolabile persona” di Papa Benedetto XVI in una manifestazione di luglio a Roma nella quale i leader dell’opposizione accusavano Silvio Berlusconi, Primo Ministro e magnate televisivo, di promuovere leggi ad personam per proteggere i suoi interessi ed evitare il processo per presunta corruzione.

    Anche gli oratori alla manifestazione di piazza Navona hanno protestato contro le eccessive interferenze del Vaticano e della Chiesa Cattolica negli affari italiani, dall’aborto ai diritti degli omosessuali. La Guzzanti , famosa per l’imitazione satirica di Berlusconi, ha dichiarato alla folla che in 20 anni i professori saranno controllati e scelti dal Vaticano.

    Aggiunse anche: “Ma entro 20 anni il Papa sarà dove dovrebbe stare, all’Inferno, tormentato da due grandi diavoli finocchi, non passivi ma attivissimi”. Giovanni Ferrara, Pubblico Ministero romano, ha dichiarato di aver chiesto ad Angelino Alfano, Ministro della giustizia, il permesso di procedere.

    I trattati lateranensi del 1929 tra Italia e Vaticano prevedono la stessa pena per le offese arrecate al Papa ed al Presidente della Repubblica. Per il processo, tuttavia, è necessaria l’autorizzazione da parte del Ministero della Giustizia.

    Berlusconi si è dato tanto da fare per corteggiare il Vaticano ed ottenere il voto dei cattolici, da quando è tornato al potere per la terza volta nel mese di maggio. Lo scorso fine settimana ha accompagnato Papa Benedetto a Cagliari in Sardegna, dove ha assistito alla messa.

    Berlusconi, che in Italia possiede i tre principali canali televisivi commerciali ed esercita anche (essendo Presidente del Consiglio) un’influenza sulla RAI, l’emittente televisiva di Stato, è stato accusato dalla sinistra di utilizzare il proprio potere mediatico per imbavagliare la satira e la critica.

    Tre anni fa la Guzzanti ha prodotto un film ampiamente apprezzato, “Viva Zapatero!”, sulla soppressione nel 2003 del suo programma in seconda serata “RAIot”, in cui aveva fatto della satira su Berlusconi. Il film aveva ricevuto un’ovazione nel 2005 al Festival Internazionale del Cinema di Venezia.

    La decisione di perseguirla per le sue considerazioni anti-papali è stata apprezzata da alcune persone di centro-destra, incluso Luca Volonte’, un cristiano-democratico, secondo il quale “insulti gratuiti devono essere puniti”. Tuttavia Paolo Guzzanti, padre della Guzzanti e parlamentare di centro-destra, ha dichiarato che tale decisione è stata “un ritorno al Medio Evo.” “Forse mia figlia dovrebbe essere sottomessa al giudizio divino, facendola camminare sui carboni ardenti.” ha aggiunto.

    Antonio Di Pietro, senatore di centro-sinistra ed ex magistrato anti-corruzione, che aveva organizzato la manifestazione, ha dichiarato che la Guzzanti aveva solo “esercitato il proprio diritto costituzionale alla libertà di pensiero. Si può essere d’accordo o non d’accordo con ciò che ha detto – ed io personalmente non sono d’accordo – ma mettere le persone in carcere per quello che pensano ricorda i tempi in cui veniva versato olio di ricino in gola a coloro che la pensavano diversamente”, riferendosi al fascismo.

    Bobo Craxi, leader dei socialisti italiani e figlio dell’ex Primo Ministro Bettino Craxi, ha dichiarato: “Se mettiamo la satira sotto processo ci stiamo muovendo verso un regime totalitario”. Marco Travaglio, uno scrittore di sinistra che è anche intervenuto nella manifestazione di luglio, ha detto: “A questo ritmo, Aristofane e Rabelais sarebbero finiti in carcere per la loro satira”.

    Dario Fo, il Premio Nobel per la letteratura, ha detto che anche Dante Alighieri, il poeta nazionale d’Italia, sarebbe stato processato perchè “ha messo un Papa nella Inferno, Bonifacio VIII”. Ha detto che i Patti Lateranensi sono stati firmati sotto il regime fascista di Benito Mussolini “e questo è fascismo puro e semplice”.

    Padre Bartolomeo Sorge, studioso gesuita, ha dichiarato a “La Repubblica” che la decisione di perseguire la Guzzanti è stata incomprensibile. “Noi cristiani sopportiamo molti insulti, fa parte dell’essere cristiani, come il perdono. Credo che il Papa abbia già perdonato coloro che lo hanno offeso a Piazza Navona”.

    I magistrati hanno detto che nessuna azione legale sarebbe stata presa contro il comico ed attivista Beppe Grillo, che alla stessa manifestazione ha attaccato il Presidente Napolitano per “sonnecchiare come Morfeo”, dopo che aveva firmato il decreto che garantisce a Berlusconi l’immunità da procedimenti giudiziari per tutta la durata del suo incarico, trasformandolo in legge. Grillo ha affermato che la minaccia di azioni legali contro le osservazioni della Guzzanti sul Papa è “solo una copertura per una più generale soppressione della satira sotto il governo Berlusconi”.

  360. “Utente Registrato onafez santa Scrive:
    23 October 2008 alle %18:%Oct Vote: Add rating 0 Subtract rating 0

    @gimmy (uno dei tre porcellini)

    mi frega un cazzo se non credi alle SCIE CHIMICHE. sono un razionalista, relativista, non credente.
    il cemento appesantisce le nuvole, mischiandosi con l’acqua che queste contengono e ne rallentano la corsa.
    probabilmente non sei il solo che non crede alle scie chimiche.
    non è una leggenda metropolitana o una credenza. è pura verità.”

    tu sei un puro coglione!

    LO SAPEVATE CHE HITLER STERMINAVA I CATTOLICI? CHI E’ CHE CREDE CHE SAREBBE BASTATO UN FISCHIO PER FERMARLO?

  361. Hitler sterminava i cattolici? …
    Questo cane ha informazioni segrete… ha attinto a delle fonti misteriose, forse i diari segreti del fürher… forse ha consultato eminenti storici revisionisti… chissà?

  362. Direbbe Don Zauker :

    “Ogni volta che annusate un prete lanciategli contro un bel moccolone (*) , vedrete che fugone “.

    (*) bestemmione alla madonna ( l’offerta è vasta , la scelta è a piacere ).

  363. MESSAGGIO PER QUEL COGLIONE DI MALEFICUS, PER QUEL DEMENTE DI PICUS, E PER QUEL NAZISTA DI Angel.Without.Wings

    STUDIATE RAGAZZI

    STUDIATE RAGAZZI

    STUDIATE MOLTO!

    oppure leggetevi questa pagina di wikipedia ma
    IN FRETTA PRIMA CHE IO VENGA CENSURATO!
    en.wikipedia.org/wiki/Persecution_of_Christians#Nazi_Germany

  364. Venne catturato l’angelo del dio cristiano e si pensò ad una punizione adeguata, al giusto castigo per un siffatto ribaldo.
    Sulle prime si pensò di castrarlo, tagliargli le palle come preliminare alla tortura vera e propria.
    Ma poi si dovette constatare che, essendo angelo, non aveva sesso, era piatto, senza cavità né protuberanze.

    A quel punto il Consiglio degli Dei decretò un castigo esemplare di pura crudeltà: tarpargli le ali e assegnargli un destino di disperazione e risentimento.

    Ecco che da allora starnazza un angelo senza ali…
    un cappone che strepita, sbraita, sputa veleno…
    dalla sua gabbia orrenda, la sua prigione buia e fredda…

    I più sensibili e di buon cuore compiangeranno la triste sorte di quest’infima creatura,
    ma non dovete sprecare la vostra compassione,
    è solo un troll,
    NON dategli da mangiare…

  365. eh sì… quando non si è in grado di rispondere!

    troll eh? questo mi fa venire in mente qualcosa…

    “Il termine è anche spesso usato per screditare una posizione opposta su un dato argomento. Questa supposizione può basarsi solo su una opinione personale; il supposto troll può in realtà stare sostenendo un parere motivato ma impopolare, che sta generando tanto clamore nel gruppo proprio perché va contro il parere della maggioranza.”

    “Di solito chi in un gruppo usa tale etichetta contro qualcuno, tende a rappresentarsi come giusto e promotore di una risposta corale.”

    wikipedia

    en.wikipedia.org/wiki/Persecution_of_Christians#Nazi_Germany

  366. aho! tutta la cultura di ‘ste capre si riduce a wikipedia (utile, peraltro)

    e per finire una bella bestemmiona toscana (non è mia)

    madonnavagonedirisotrevolteputtanaperognichicco!
    sono sboccato,lo so

  367. ci sono i link su wikipedia: coglione!

    …e per rispondere alla tua domanda (“aho! tutta la cultura di ’ste capre si riduce a wikipedia”)
    “no”: c’è chi non sa usare nemmeno quella!

  368. Buongiorno a tutti,
    questa mattina arrivando in ufficio e aprendo il sito di Sabina, ci siamo trovati di fronte ad una situazione diventata ormai insostenibile. Due persone (forse tre) hanno deciso che il loro ruolo nel sito (ma probabilmente nella loro vita) è quello di disturbare e creare confusione negli spazi di altri. Diciamo probabilmente nella loro vita in quanto per l’intera giornata di ieri ma anche tutta la sera i loro commenti sul “nostro” blog sono stati continui e assai frequenti. I contenuti assai poco rilevanti e spesso fastidiosi.

    E’ triste, vile e abbastanza sensa senso già solo criticare il lavoro degli altri. Mortificarlo così è davvero poco umano: sà di bestiale e animalesco. L’odio di queste persone ci stupisce ogni giorno di più, così come la mancanza di amor proprio. Ma forse l’errore è anche nostro, che abbiamo deciso di concedere troppa libertà.

    Evidentemente su internet non è la strada migliore da seguire. Avere la possibilità di postare su https://www.sabinaguzzanti.it senza essere registrati ha dato modo ad utenti di questo tipo di inquinare totalmente il nostro bel blog e le persone civili che volevano frequentarlo, sono quasi sparite.Questo a noi della redazione, ma soprattutto a Sabina, spiace davvero tanto 🙁

    Pertanto e purtroppo, a partire dalle 11 di questa mattina, le regole del sito saranno cambiate radicalmente.

    Non verranno più accettati commenti di utenti NON registrati. Quindi bisognerà avere un e mail, reale, da fornire al sito per registrarsi prima di postare. In pratica solo gli utenti certificati potranno mettere un commento.

    In tal modo anche chi ha l’ip dinamico (che non è stato possibile bannare), sarà tenuto sotto stretta sorveglianza tramite la sua mail e ogni “spammer” verrà eclissato subito e dovrà correre a rifarsi un altro indirizzo e mail, per poi essere bannato appena riconosciuto e così via… Sarà impossibile anche fare commenti col nick di altri così come, ovviamente, i nostri post saranno finalmente puliti da tutta la spazzatura che in questi tempi alcuni esponenti del genere umano hanno creato, ripetutamente e senza nessuno scopo se non quello di disturbare.

    Speriamo che questa soluzione non fallisca e siamo i primi a dispiacerci per l’accaduto: ora gli utenti “della domenica” non potranno più commentare senza iscriversi. E’ un peccato, perchè siamo convinti che tra di loro la maggioranza fosse brava gente (che comunque si può iscrivere e la cosa a noi fa molto piacere). Come al solito per gli errori di pochi bisogna penalizzare molti.

    Come nei bar dove c’è scritto “per colpa di qualcuno non si fa credito a nessuno”, anche in questo spazio la filosofia sarà simile.

    Con affetto (per tutti coloro che vogliono riceverlo),
    la Redazione

  369. @Redazione

    Francamente il tuo commento e le motivazioni mi lasciano perplesso.
    L’odio di cui tu parli l’ho visto prevalentemente nei tuoi iscritti “storici”, quali Maleficus, Picus, Onafez e così via. Non starò adesso a dire le motivazioni di questa affermazione, tanto lo sai benissimo anche se fai finta di non vedere bestemmie parolacce e offese gratuite da parte de tuoi prediletti. Se dovessi rispondere alle provocazioni e avere poca educazione, fai conto che sia SATIRA. (Sabina docet)

  370. Per la Redazione:
    grazie, secondo me il provvedimento è buono e giusto!
    Una domanda se la sapete: ho comprato il biglietto di Roma per il 12, adesso che spunta la data per il 13 ci sono inconvenienti o posso stare tranquilla?
    Grazie a prescindere se la domanda è di vostra competenza o no!
    Saludos

  371. uh! sabina guzzanti è “offesa”?
    non immaginavo fosse possibile.
    Mi chiedo, appurato che avete dimostrato di non riuscire a gestire una discussione ARGOMENTANDO, verranno presi provvedimenti simili anche per

    onafez maleficus benni…
    “madonnavagonedirisotrevolteputtanaperognichicco!”

    “vorrei far notare alla feccia che in questo blog si parla di tutto e parlano tutti.
    quando la feccia si ritroverà senza libertà di parola (ci siamo vicini) forse capirà”

    “studia fritz studia e leggi meglio ciò che ho detto e ciò che scrivi,coglione….oops,perdonatemi l’eufemismo…”

    Abbiate pazienza, questo fritz ha ricevuto un addestramento difettoso e il risultato è la nevrosi e la confusione mentale.
    Inizialmente pensavano di farne un buon cane da guardia, ma abbaiava alla luna e scodinzolava ai ladri…
    Si pensò allora di farne un cane da caccia, ma temeva i cinghiali e fuggiva terrorizzato le pernici…
    Allora lo si impiegò come cagnolino da compagnia, ma mordeva i divani e cagava i tappeti…
    Si cercò a quel punto di venderlo alle guardie di finanza come segugio antidroga, ma anche qui un fallimento: confondeva l’aroma dell’hascisc con il dopobarba del colonnello e abbaiava a vanvera contro tutto e tutti…
    Il padrone, ormai disperato, è in trattative con una fabbrica di colla, pare che gli comprino fritz valutandolo 20 cent al Kg… dicono che farà un’ottima colla.

    Il padrone di Fritz è preoccupato, infatti da diversi giorni il suo bastardino è fuggito dai maltrattamenti e viene segnalato in diversi siti internet dove ripete instancabile gli slogan e gli spot che le reti del nano gli hanno inculcato.
    Per questo il padrone teme che il suo Fritz venga percosso o anche abbattuto… e rivolge un appello a chi dovesse trovarlo: è un cane un po’ nevrotico, abbaia a vanvera e caga dappertutto… Ma non morde, è castrato e vaccinato. Non trattatelo male e segnalate il ritrovamento alle autorità cinofile.

    maleficus sono d’accordo con te tranne su un punto,quando chiami quel merdosochirichettofascista di fritz bastardino.Il mio cane Orso è indignato per l’accostamento che fai della sua nobile razza BASTARDA a un pulcioso come fritz.

    @fitz(ho eliminato volutamente la r dal suo nome perchè a taranto fitz vuol dire PUZZA )ed è proprio quella che ho sentito quando ho letto le sue merdate.Come fai ad accostare Sabina alla fallaci,questo vuol dire che lei ha le idee molto confuse,è come se lei parlasse con il culo,.Mentecatto

    vorrei precisare che io non mi sento minimamente offeso…
    era solo una domanda per sabina & redazione!
    saprete essere equilibrati?

    spero che questo commento non sia troppo “offensivo”

  372. @ Antonio
    Ciao, ti rispondo per correttezza visto che non sò se avrai la possibilità di leggere la mia argomentazione.

    Il papa non si rivolge a tutti, è il pastore che si rivolge al suo gregge,quindi non facendo parte del suo “gruppo d’ascolto”potrei sentirmi esonerato dal seguire i suoi insegnamenti etico sociali (come tu li definisci) Sfortunatamente (in questo caso) sono anche cittadino di un paese dove l’ingerenza della Chiesa negli affari dello Stato ha un peso determinante!
    Noi (io e te) possiamo condurre la nostra vita (SPIRITUALE) secondo valori (SPIRITUALI) diversi, ma la nostra “bibbia”dovrebbe essere la COSTITUZIONE!LA COSTITUZIONE!LA COSTITUZIONE!
    L’Italia è una Repubblica (laica) indipendente e sovrana (art.7) ma la Chiesa sente il dovere “morale” d’intervenire su leggi che dovrebbero facilitare e tutelare i cittadini (tra le altre cose di uno Stato straniero) ad esempio eutanasia, aborto, coppie di fatto,divorzio, famiglia, testamento biologico,tassazioni (leggi esenzione ici sui beni ecclesiastici) diversità sessuali, contraccezione e salute, diversamente credenti,aiuti umanitari,politica di governo, le scuole private e tante altre belle cosine!E’sufficente per esserne un pò contrariati?Certo non siamo obbligati, il tempo della Santa Inquisizione è passato, sicchè…
    Personalemente posso dirti che provo un enorme fastidio ad ascoltare i “sermoni” di padre Livio su Radio Maria, le sfilate di moda del papa, le dichiarazioni sulla vita degli uomini (loro che uomini non sono) dei portavoce della Cei,i politici ipocriti di area cattolica (Mele docet!) le chiusure mentali di Buttiglione (il filosofo del Papa!!!!) a Bruxelles, i testimoni di Geova al citofono di casa, le suorine che lasciano il bollettino di padre pio, le varie madonne che lacrimano, i presunti miracoli ed i falsi miracolati,il prete che passa per la pasqua a benedire la casa, le medagliette dei santi che proteggono, i crocifissi con il Cristo appeso (che è di una violenza visiva non indifferente) nelle scuole di questa Repubblica che dovrebbe essere laica!I I cristiani non impongono la loro fede! FANNO PRESSING!
    Che io sappia ci sono altri uomini diversamente credenti, protestanti,anglicani,calvinisti, buddisti,musulmani,ebrei e co. che non adottano una “tattica” così forte!
    Posso essere un pò “contrariato”?
    P.S.tranquillizzati, sono solo diversamente credente, figurati se non tollero gli interventi del papa…(mi fa tenerezza, è solo un vecchietto) voglio vedere se a casa sua (Città del Vaticano) è “tollerante” come lo Stato Italiano nei suoi confronti!

  373. probabilmente qui la competenza informatica, così come l’intelligenza, non sta di casa…
    quando sarete riusciti a compiere quel capolavoro di vistuosismo informatico, consistente nell’ ORDINARE I COMMENTI NEL MODO GIUSTO, forse potreste risolvere anhe questo problema: mi sono autoassegnato 5 (credo) pollici in su (da non “loginato”).

    saluti!

  374. Buongiorno sabrina, confesso che sono stato deluso da lei e le spiego perché. ho sempre trovato le sue argomentazioni intelligenti, pungenti. penso che lei sia un grande personaggio della satira italiana contemporanea. la sua satira fa ampiamente riferimento alla vita personale/privata dei vari personaggi pubblici e spesso è volta ad evidenziare la divertente, e a tratti ridicola, contrapposizione tra i “grandi” proclami pubblici ed i “miseri” comportamenti privati. per esempio: i ferventi cattolici che poi in realtà sono pluridivorziati, etc.. ora, considerando le argomentazioni che da sempre contraddistinguono la tua satira, volevo farle un paio di domande. è vero che le sue labbra e il suo viso sono stati sottoposti a interventi di chirurgia plastica? è vera quella storia secondo la quale lei avrebbe investito dei soldi ad interessi più alti di quelli “leciti”? se queste cose sono vere, non fanno parte di una certa categoria di comportamenti da sempre oggetto della tua satira critica? grazie per la risposta.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here