Home La Trattativa Il TG pazzo dell’8 Aprile

Il TG pazzo dell’8 Aprile

CONDIVIDI
Appello Nino Di Matteo Stato Mafia CSM

Il TG pazzo dell’8 Aprile

– E’ inquietante il verbo “radere”?
“Questo verbo lo trovo abbastanza inquietante, questo verbo radere”.
E’ il commento della BOLDRINI alla vomitata razzista di Salvini.

– Orfini presidente del PD dichiara che è una vergogna che De Gennaro sia a capo di Finmeccanica.
Perché doveva aspettare l’Europa per sapere cos’è successo al G8 di Genova nel 2001?
E’ il massacro più documentato del mondo decine di foto, viedeo, testimoni, perché aspettare la sentenza europea?
Perché non essere non dico avanti ma al meno al passo con la contemporaneità e dire che se la sentenza europea dice questo vuol dire che le sentenze italiane sono state ingiuste? Manipolate?
O volete sostenere che i responsabili non sono stati puniti perché non esisteva il reato di tortura?
O addirittura vogliamo spingerci a ricordare che è stato assassinato anche Carlo Giuliani?

– Intanto la lega sostiene che una legge contro la TORTURA sarebbe un manifesto ideologico contro le forze di polizia. Proviamo a sviluppare questo ragionamento che così sembra una pura bestialità:

Siccome la polizia tortura bisogna considerare la tortura un reato, ma considerare la tortura un reato significa affermare che la polizia tortura e questa è una tipica posizione di certi capelloni come quelli torturati alla Diaz. Quindi è inaccettabile.

Niente da fare resta una bestialità anche sviluppandolo.

– Altra sentenza del poi: La corte di Palermo scrive che la tragedia di USTICA è dovuta a un missile!
WOW! Orfini sta pensando a un tweet ma ancora non gli è venuto.

Il tg parla di Ustica come “la pagina più brutta della nostra storia, quella che ancora oggi ci fa vergognare un po’”.
Frase abusata, qualcuno si offre di stendere una classifica di brutte pagine in modo che non si debba dire di ogni fatto sempre la stessa cosa?
Tipo: la quarta cosa più schifosa accaduta nel nostro paese, un po’ stile le 7 meraviglie del mondo o i cento film che non dovete assolutamente perdere?

– La BUONA notizia del giorno è che ci si può iscrivere al PD ed entrare all’Expo’ con soli 50 euro:

Berlusconi “regalava” le case a L’Aquila, il PD offre una tessera che contiene altre false promesse: Prima entri nel PD poi piano piano magari all’Expò conosci qualcuno nell’ndrangeta e ti inserisci.
Berlusconi lasciava più spazio al sogno, nel PD per rubare devi rimboccarti le maniche.

– La CATTIVA notizia: La carrira di DI MATTEO oggi viene definitivamente stroncata nel silenzio generale.
Ci sono persone molto più adatte a lui per la direzione antimafia. Persone che non si sono neanche mai occupate di mafia.
Il messaggio di chi ci governa è sempre chiaro: per sconfiggere la mafia devi farti i cazzi tuoi.

Poi ci domandiamo perché dobbiamo parlare della trattativa stato-mafia. Vi giuro che prima del 94 questo paese non era così.

A proposito ecco tutte le date dove ‪#‎LaTrattativaContinua‬ ad APRILE. Guardate quante! Forse è proprio vero, ci fermeremo solo quando l’Italia smetterà d’essere un paese mafioso.

E a proposito continuate a firmare per portare la trattativa in Rai https://secure.avaaz.org/it/petition/Luigi_Gubitosi_Ci_rivolgiamo_a_Lei_per_vedere_il_film_La_Trattativa_in_RAI/?dNpRgcb&pv=1

8 Pomigliano

9 Ivrea

10 Vicenza

12 Berlino

14 Castelbrando

15 Cornuda (Treviso)

16 Faenza

17 Castelletto sopra Ticino (NO)

18 Montoro (Av)

19 Salerno e 20 mattina proiezione all’Università

20 Eboli

21 Crotone

22 Somma Vesuviana

23 Castellana Grotte (Ba)

24 Latina

25 Reggio Calabria

26 La Spezia

27 Genova

28 Fano

29 Verona

 

Commenta questo post

3 Commenti

  1. a sbagliato il sito voleva dire il pd,radere al suolo il pd,per metterlo in sicurezza perche tra poco crolla,scherzi a parte salvini ha ragione e chi non lo capisce e perché non ha visto lo schifo dei campi rom,inquinamento ,sapete cosa fanno se tu hai della sostanza tossica da smaltire ti costa un patrimonio,allora arrivano i rom che ti propongono per pochi spiccioli di smaltirlo loro sapete come? creando dei cumuli apparentemente innocui nel loro terreno che poi sanno che dopo un po vanno via ,sono nomadi!

  2. Il commento della Boldrini è tristemente istituzionale.
    Così come lo sdegno con la quali certuni politici sempre accolgono le parole di Salvini.
    Così come la vergogna di cui parla Orfini.
    Condividiamo appieno le tue parole: dovevamo sentircelo dire dall’Europa che a Genova c’è stata tortura?
    Non bastavano le immagini, i filmati, le testimonianze…il morto?
    Davvero anche in questo caso, ci sdegniamo, perché ‘ce lo dice l’Europa’?!
    Invece, per Di Matteo, neppure questo. Nessuno sdegno.
    Anche per questo, non possiamo e non dobbiamo fermarci!
    E intanto…#LaTrattativaContinua!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here