Home puntate tg porco 3° Serie Referendum, faccia a faccia Boschi vs Meloni | TG PORCO

Referendum, faccia a faccia Boschi vs Meloni | TG PORCO

CONDIVIDI

 

Referendum, confronto boschi-meloni

L’ottava puntata del TG PORCO andata in onda il 10 novembre 2016 su La7 durante la trasmissione Piazzapulita.

La vittoria di Trump negli Stati Uniti, l’Europa minacciata dai populismi, l’Inghilterra alla ricerca di un modo per evitare la Brexit, in Italia il NO è in vantaggio nei sondaggi. La democrazia è in crisi in tutto il mondo e a metterla in crisi sono proprio gli elettori. Ospiti in studio il ministro Maria Elena Boschi, il leader di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni ed un cartonato a rappresentare il punto di vista degli elettori.

Il confronto tra Giorgia Meloni e il Ministro Boschi

Per la prima volta durante tutta la campagna elettorale, un membro del governo ha deciso di sfidare un suo coetaneo. A sfidare il Ministro Boschi il leader di Fratelli d’Italia Giorgia Meloni. Al centro del dibattito, l’elezione del Presidente degli Stati Uniti, Donald Trump ed il Referendum Costituzionale.

Il ministro Boschi descrive la vittoria di Donald Trump come “una crisi della democrazia” superabile solo votando Sì al referendum costituzionale. Scopo della riforma “evitare che la gente voti sbagliato“.

Per Giorgia Meloni la vittoria di Giorgia Trump negli Stati Uniti, Giorgia May a capo dell’Inghilterra e la probabile vittoria di Giorgia Le Pen in Francia,  sono un chiaro segnale che “il mondo si sta giorgizzando“.

Alla domanda della conduttrice “è pentita di aver accettato un confronto con una coetanea o preferiva il solito vecchio babbione?“, la ministra Boschi ammette “è stata una scelta obbligata, tutti gli anziani che avevano un minimo di competenza costituzionale ed un minimo di lucidità per poter affrontare un confronto televisivo li avevamo già incontrati”.

Europa, Juncker a Renzi “Me ne frego”

Giorgia Meloni commenta la frase del Presidente della Commissione Europea Junker: “dice ‘me ne frego’ come il fascio, ma io non sono mai stata fascista. Per me è un’espressione come un’altra, come “levati dai co***oni o “li mortacci tua”…. ma la questione da chiarire è che non è che io non sono fascista perché non mi piacerebbe esserlo, naturalmente mi piacerebbe ma realisticamente me rendo pure conto che in un momento storico come questo, in cui sono tutti fascisti, in cui trovi soltanto partiti di destra, di estrema destra o di estremissima destra, a noi che eravamo fasci già da prima, ci tocca farci da parte e abbracciare battaglie tradizionalmente democratiche come quella di difendere la costituzione antifascista da quelli del Partito Democratico che purtroppo sono più fasci di noi. Volentieri torneremo a fare i fasci quando questi ritorneranno a fa il lavoro loro.

>> Guarda tutte le puntate del TGPORCO <<

Donald Trump Elezioni USA Tg Porcoministro-boschi-giorgia-meloni-tg-porcotg-porco-venezia-cartolani-cartonato

Interpretato e scritto da Sabina Guzzanti
Regia Michele Maffei
Fotografia Clarissa Cappellani
Co-Autore Alessandro Rossi
Montaggio Daniele Martinis e Fabio Sormani
Grafica Diego Gilkman, Gianni Laudati, Valentino De Petro
S. Produzione Alice Casalini, Ludovica Palmieri
Trucco e Costumi Francesca Petrangeli
Musiche Angelo Napoli
Web Content Tiziano Marchetti ed Emanuele Laurino
Ufficio Stampa Alessandra Indrigo

TG Porco è un programma Ruvido Produzioni
In onda il giovedì sera Piazza Pulita la7

Partner tecnici IMAGO CASTING e COMPUTIME Roma.
Ringraziamenti  Saverio Raimondo e il collettivo Arsenale K.

Commenta questo post

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here