Home La Trattativa Vicenda Procuratore Scarpinato, altre prove sullo stato-mafia

Vicenda Procuratore Scarpinato, altre prove sullo stato-mafia

CONDIVIDI
Roberto-Scarpinato-stato-mafia

>> Guarda il film “La Trattativa”<<

Vicenda Procuratore Scarpinato, altre prove sullo stato-mafia

Vicenda Procuratore Scarpinato, altre prove dell’esistenza dello stato-mafia – Vi ricordate che poche settimane fa qualcuno era riuscito a entrare nella stanza del Procuratore Generale Scarpinato, dentro al palazzo di giustizia, superando telecamere, scorte e controlli di ogni genere e a lasciare una lettera di minacce sulla sua scrivania? Dov’è il trucco? sono dotati di super poteri come Scarlett Johansson nell’ultimo film o più realisticamente entrano come vogliono perché sono dei nostri? Oggi un’altra scoperta conferma la sfrontatezza di queste persone che agiscono sapendo che lo stato-mafia le proteggerà sempre. ecco la notizia

Sparite immagini circuito sorveglianza, aumentata vigilanza (ANSA) – PALERMO, 6 OTT – Il Comitato Provinciale per la Sicurezza Pubblica ha potenziato le misure di sicurezza per il procuratore generale di Palermo Roberto Scarpinato. La decisione e’ stata presa dopo la scoperta che nelle immagini delle videocamere del suo ufficio mancavano proprio quelle dei giorni in cui si era verificata una delle intimidazioni. (ANSA).

>> Guarda il film “La Trattativa”<<

Commenta questo post

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here