Home Puntate Tg Porco 2° serie BOSCHI ANNUNZIATA: VOTARE E’ UN PUMENRANG?

BOSCHI ANNUNZIATA: VOTARE E’ UN PUMENRANG?

5
CONDIVIDI

>> Guarda tutte le puntate del TGPorco <<

TG PORCO | BOSCHI ANNUNZIATA: VOTARE E’ UN PUMENRANG?

Una intervista spietata di Lucia Annunziata al ministro Boschi, che inchioda l’autrice delle riforme costituzionali alle sue responsabilità.
Oggi è il 2 Giugno e anche oggi per rispetto delle istituzioni abbiamo lasciato che il TG Porco venga gestito da persone più responsabili di noi.
Non vedrete la conduttrice Venezia Cartolani, non vedrete la nostra redazione.
Fosse stato per noi, che di giornalismo non capiamo nulla, avremmo parlato delle elezioni amministrative del 5 giugno invece che del referendum di ottbre.
Già vedete che il meteo ha GUFATO contro il governo, piovendo in molte città durante il ponte, come a condraddire l’indicazione renziana di andare al mare e stare alla larga dalle urne.
L’Europa ha concesso a Renzi la flessibilità sui conti contando sul fatto che vinca il sì. La democrazia non piace agli investitori perché rallenta tutto. Ma insomma è inutile che continui a parlare io quando il Ministro Boschi può spiegarvi tutto meglio di me.
Buona visione!
Sh si, quella cosa sul licenziamento di Bianca Berlinguer pare che sia vera…

>> Guarda tutte le puntate del TGPorco <<

5 Commenti

  1. Ciao, Sabrina
    pensavo che sarebbe davvero utile se, sulla riforma costituzionale, qualcuno facesse una lettura comparata degli articoli originali e delle modifiche, in particolare dell’art. 70, che, da sola, confuterebbe qualsiasi tesi di snellimento procedurale…
    Tu certo saresti una delle persone più adatte…

    con molta stima e ammirazione

  2. Non c’è dubbio che la Raggi è una privilegiata. Così giovane e già piena di contratti di lavoro in contemporanea, che ad uno normale ne sarebbe bastato uno e baciato a terra. Collaboratrice in studi di prestigio, amministratrice di società, consulente in comuni vari ecc ecc ecc. Mani in pasta come la più scafata degli avvocati. Erano questi i titoli per cui è stata scelta la Raggi? M5S non aveva altri candidati meno collusi con i guadagni privati allargati?

  3. …quindi, vorrei chiarire, non è che storco il naso perché lavora molto, no certo. Ma perché ha molti legacci, e prima o poi solleverà il piede per non inciampare nei suoi affari e in quelli dei suoi ambiti lavorativi. È ovvio. E mi dispiace…

  4. … con tutte queste attività, particolari, a fondo lucrativo, ha una rete gestionale di affari sempre aperta, che può imbrigliare il suo lavoro di sindaco indipendente…

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here