Napolitano con tutte le protezioni immunitarie si vede chi sei

Oggi Napolitano non risponderà alle domande già lo sappiamo. Per fortuna conosciamo tante risposte. Certo qualche uomo della classe dirigente che collabora ci aiuterebbe a far luce su tutto, ma anche se questo non dovesse mai accadere abbiamo la certezza che le persone coinvolte in quelle vicende mentono. Che non sono degne quindi di governare, né di ottenere promozioni, né pensioni d’oro, né consulenze d’oro. Non sappiamo se devono andare in prigione, ma s…

leggi tutto >

La moglie di Riina e Giorgio Napolitano

In questo video la testimonianza della moglie di Salvatore Riina che grata per la solidarietà che ho espresso al marito con un twet (perché gli è stato negato il diritto sancito dalla costituzione di assistere alla testimonianza di Napolitano nel processo sulla trattativa in cui è imputato), grata dicevamo per il twet, mi ha permesso di filmare queste scottanti rivelazioni, in vista della deposizione del nostro presidente che, salvo improvvisi ripensamenti, dovrebbe a…

leggi tutto >

Napolitano e lo stato-mafia

Vi preannuncio che in questi giorni ho avuto l’occasione di incontrare un personaggio chiave di cosa nostra che mi ha illuminato su diverse faccende oscure compresa quella del ruolo di Napolitano nella vicenda nota come la trattativa stato-mafia.
Lunedì sarà tutto in rete, tenetevi pronti che ci faremo due risate
Buon fine settimana
Sabina

Tags: 28 ottobre, deposizione, la trattativa, napolitano, palermo, processo, riina, testimonianza, trattativa

leggi tutto >

buongiorno:)

scusate se sono sparita da qualche giorno ma..
sto riflettendo
naturalmente se volete contribuire alla riflessione siete i benvenuti, vi leggo sempre
un abbraccio pieno di luce

Tags: battaglia, malafede generale, neoliberismo, onesta, Politica, porpaganda, regime, resistenza, resistenza? verità, riflessione, stato mafia, trattativa

leggi tutto >

Harvard scende in campo

Un prof. di Harvard interviene sul twet dello scandalo, colpito anche lui da quello che ha scritto qualche giorno fa Michele Serra uno di quelli che in teoria dovrbbero stare dalla parte della verità, del buon cinema, dell’impegno ecc. e invece ecc.
Ormai la polemica è passata, il film è stato danneggiato quanto basta e alla fine com’era prevedibile, io risulterò fra i pochi colpevoli della trattativa anche se in ottima compagnia (e non mi riferisco a Riina).
Pu…

leggi tutto >