Harvard scende in campo

Un prof. di Harvard interviene sul twet dello scandalo, colpito anche lui da quello che ha scritto qualche giorno fa Michele Serra uno di quelli che in teoria dovrbbero stare dalla parte della verità, del buon cinema, dell’impegno ecc. e invece ecc.
Ormai la polemica è passata, il film è stato danneggiato quanto basta e alla fine com’era prevedibile, io risulterò fra i pochi colpevoli della trattativa anche se in ottima compagnia (e non mi riferisco a Riina).
Pu…

leggi tutto >

notizie dallo statomafia

Stato-mafia: giudici, deposizione Napolitano non secretata
quindi gli imputati non possono partecipare al loro processo i giornalisti si. molto interessante. fanculo l’articolo 111 della costituzione ma il diritto allo show non si tocca. io so già cosa scriveranno, voi? nei prossimi post ci esercitiamo.
ecco la notizia ansa. la prima parte si capisce la seconda meno. sembrerebbe: si forse si può a meno che il presidente non abbia obbiezioni, o sbaglio? lo statom…

leggi tutto >

Saverio sempre sia Lodato

Ultima tappa del tour a Napoli, ieri Bari condotta assieme a un giornalista di repubblica e a un avvocato antitrattativista. L’avvocato aveva argomenti talmente consumati (tipo i magistrati non devono farsi intervistare) da riconvircemi con più forza della tesi del film.
Si perchè i dubbi vengono anche a me o meglio direi soprattutto a me se mi guardo intorno. Però più vedo le reazioni del pubblico e più capisco quanto sia stato utile fare ‘sto film. Ogni perso…

leggi tutto >

La solidarietà di Salvatore Borsellino

Vedete? Non tutti i parenti delle vittime sono in disaccordo con me. Come mai? Forse non tutti si prestano a questa strumentalizzazione che ha l’unico scopo di evitare che tanti italiani vedano la Trattativa e aprano gli occhi. Non Privatevi del diritto di vedere questo film. Andate al cinema, non fatevi deviare dalle calunnie dalle calunnie. Vi abbraccio
di Salvatore Borsellino – 11 ottobre 2014
Forse io lo avrei scritto in maniera diversa, ma soltanto perch…

leggi tutto >

L’unanime condanna (la quarta finora credo, ho perso il conto)

Marco Travaglio mi difende. Nelle prossime ore scriverò qualcosa anch’io suppongo, ma sarebbe bello che interveniste in tanti. La mia provocazione non è adatta ai tempi è evidente, ma ho detto una cosa giusta nella sostanza:
1) tutti gli imputati hanno diritto di assistere a tutte le fasi del loro processo.
2) è più importante trovare i traditori nelle istituzioni, complici dei mafiosi, che preoccuparsi di esprimere condanna morale ai mafiosi già in galera da vent&…

leggi tutto >